Pinsoglio / Chi è il portiere della Juventus: ritorno a casa per il bianconero

- Mauro Mantegazza

Pinsoglio, chi è il portiere della Juventus: ritorno a casa per il bianconero. Carlo Pinsoglio sarà il terzo di Buffon e Szczesny dopo molti prestiti.

carlo_pinsoglio_latina_lapresse_2017
Carlo Pinsoglio (LaPresse)

Sarà in questa stagione il terzo portiere della Juventus, nelle cui giovanili è cresciuto prima di un lungo giro dItalia che lo ha infine riportato in bianconero. Pinsoglio è nato a Moncalieri, in provincia di Torino, il 16 marzo 1990: come abbiamo già accennato, il portiere è dunque cresciuto calcisticamente nel vivaio della Juventus, dove è rimasto per ben dieci anni, dal 2000 al 2010. Tra i successi più significativi, ricordiamo che Pinsoglio con la maglia bianconera ha vinto la Supercoppa Primavera nel 2007 ed il Torneo di Viareggio nel 2009 e nel 2010, quando fu scelto come miglior portiere della competizione. Nello stesso anno fa unapparizione in panchina con la prima squadra, ma poi inizia la lunga serie dei prestiti in giro per lItalia, daltronde quasi inevitabile se nella tua squadra il titolare fisso è un certo Gigi Buffon. La prima tappa è al Viareggio, dove Pinsoglio gioca da titolare nellallora Lega Pro Prima Divisione (la vecchia Serie C1).

Nel 2011 Pinsoglio viene ceduto in prestito al Pescara in Serie B, debuttando nel campionato cadetto il 10 settembre nella vittoria 2-0 sul Crotone; dopo poche partite tuttavia entra in contrasto con l’allenatore degli abruzzesi Zdenek Zeman e perde il posto da titolare. Il 17 gennaio 2012 fa così ritorno alla Juventus, che però lo gira immediatamente in comproprietà al Vicenza per 1,5 milioni di euro. Nel giugno 2012 la compartecipazione viene rinnovata e il giocatore rimane al Vicenza per un’altra stagione. Nel 2013 Pinsoglio passa in prestito al Modena, di cui diventa il portiere titolare. Nellestate successiva torna alla Juventus, ma poi viene ceduto in prestito per il secondo anno consecutivo alla squadra emiliana, piazzandosi secondo nella Top 15 dei portieri della Serie B 2014-2015 secondo una classifica stilata dalla Lega Serie B.

Nel 2015 passa al Livorno, restando in Serie B, di cui sarà il titolare per quasi tutta la stagione, molto difficile per i labronici. Nellultima giornata Pinsoglio a pochi minuti dalla fine si fa sfuggire un pallone che causa il pareggio della Virtus Lanciano e la conseguente retrocessione in Lega Pro del Livorno. Nella stessa notte Pinsoglio si deve recare in ospedale dopo aver ricevuto un pugno al volto da un tifoso. Inevitabile il ritorno alla Juventus nellestate 2016, ma il 20 luglio viene nuovamente ceduto in prestito in Serie B, questa volta al Latina. Stavolta invece il ritorno è vero: Pinsoglio sarà il terzo portiere della squadra per la stagione 2017-2018 dietro a Gigi Buffon e Wojciech Szczesny, mentre Emil Audero è stato ceduto in prestito al Venezia. Il giro dItalia adesso tocca a un altro…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori