DOUGLAS COSTA / Calciomercato Juventus, Sky insiste sul prestito con obbligo di riscatto

- Federico Giuliani

Douglas Costa Calciomercato Juventus, il brasiliano a un passo dai bianconeri. La trattativa si sblocca sulla base di un prestito oneroso con obbligo di riscatto

DouglasCosta_Marcelo_Bayern_Real_lapresse_2017
Probabili formazioni Bayern Monaco Real Madrid (Foto LaPresse)

La Juventus ormai è a un passo dall’acquisto di Douglas Costa dal Bayern Monaco. Secondo quanto riportato da Sky Sport 24 pare che la trattativa sia entrata ora nella fase caldissima e che le due società stiano studiando una situazione molto simile a quella che ha portato a Torino Medhi Benatia e che ha fatto fare il percorso inverso a Kingsley Coman. Si parla di un prestito con obbligo di riscatto con la Juventus che ha intenzione di investire su un calciatore così importante per dare a Massimiliano Allegri dei ricambi per il suo 4-2-3-1 dove vedremo sicuramente diverse possibilità nella prossima stagione. Rimangono infatti caldissimi i nomi di Federico Bernardeschi della Fiorentina e di Keita Baldé Diao della Lazio che rimane l’alternativa da prendere alla fine del calciomercato se dovesse partire Juan Cuadrado. (agg. di Matteo Fantozzi)

In Germania sono sicuri Douglas Costa è un calciatore della Juventus. Secondo quanto riportato da SkySport.de, versione tedesca della note rete satellitare, i bianconeri e il Bayern Monaco avrebbero trovato l’accordo sui trentacinque milioni di euro più bonus. Una cifra che sicuramente è inferiore a quella che si diceva pretendessero i bavaresi. Rimangono dubbi sulle ultime notizie che rimbalzano in Italia dove invece si è parlato nelle ultime ore di prestito oneroso. Di sicuro questo è un colpo importante per i bianconeri che mettono le mani su un esterno alto, bravo a puntare l’avversario ma anche a tirare da fuori oltre che intelligente quando parte da dietro e si inserisce tra le maglie della difesa avversaria. Staremo a vedere se Douglas Costa riuscirà a conquistare l’Italia. (agg. di Matteo Fantozzi)

Siamo veramente ai dettagli per Douglas Costa alla Juventus. Anche il quotidiano La Stampa si sbilancia in tal senso, mentre Juventus e Bayern Monaco hanno raggiunto l’intesa per il trasferimento del brasiliano in bianconero. Il ventiseienne, attaccante Esterno approderà alla corte di Massimiliano Allegri in prestito a dieci milioni di euro, con un riscatto fissato attorno ai trenta milioni. Si tratta quindi di un’operazione da oltre quaranta milioni di euro. L’ipotesi del prestito si è aperta negli ultimi giorni, quando l’amministratore delegato Beppe Marotta ha incontrato l’intermediario Branchini. E’ arrivato l’ok del club bavarese, si lavora agli ultimissimi dettagli relativi alle modalità di pagamento. Per Douglas Costa alla Juventus è una pura formalità. (agg. Jacopo D’Antuono)

Arrivano le parole del presidente del Bayern Monaco riguardo il futuro di Douglas Costa, in queste ultime ore accostato con decisione alla Juventus. Se qualcuno paga la somma che chiede Rummenigge, Douglas Costa cambierà squadra ha detto il numero uno del Bayern. Quindi i principali quotidiani nazionali parlano di chiusura imminente della trattativa. Anche Tuttosport questa mattina ha fornito conferme importanti sull’operazione: l’accordo infatti è praticamente raggiunto, bisognerà attendere la metà della prossima settimana per formalizzare l’acquisto. Quaranta milioni di euro più bonus per Douglas Costa alla Juventus, siamo ai dettagli.(agg. Jacopo D’Antuono)

Douglas Costa sempre più vicino ad un approdo alla Juventus. Il brasiliano può essere il secondo extracomunitario da acquistare, come conferma il portale tuttojuve.com. I bianconeri stanno trattando con il Bayern Monaco e l’intesa è vicinissima sulla base di quaranta milioni di euro. Le cifre possono lievitare, dato che ci sono anche bonus. Madama vuole l’esterno brasiliano per rinforzare l’organico a disposizione di Allegri e alzare la qualità sul fronte offensivo. Secondo gli addetti ai lavori il giocatore del Bayern potrebbe essere l’innesto giusto per valorizzare il lavoro di Dybala e Gonzalo Higuain in attacco. Douglas Costa nome caldissimo, i tifosi bianconeri attendono sviluppi per questa trattativa in entrata.  (agg. Jacopo D’Antuono)

Douglas Costa è il nome caldo in ottica calciomercato per la Juventus. Il brasiliano dovrebbe approdare alla corte di Massimiliano Allegri e secondo Sport Mediaset a metà della settimana prossima verrà siglato l’accordo definitivo col Bayern Monaco. Gli ultimi rumors rivelano che l’esterno brasiliano raggiungerà i suoi nuovi compagni entro pochi giorni, con la Juventus pronta a sborsare circa quaranta milioni di euro più bonus per Douglas Costa. Nelle ultime ore ha preso quota anche l’ipotesi di un prestito oneroso con diritto di riscatto. Attesi sviluppi ad inizio della nuova settimana. (agg. Jacopo D’Antuono)

I rapporti tra Juventus e Bayern Monaco sono buoni e presto potrebbero riattivarsi per Douglas Costa. Il brasiliano è molto vicino ai colori bianconeri, che metterebbero così le mani sul primo colpo di questo calciomercato estivo. La situazione tra le parti si è sbloccata nelle ultime ore, con i bavaresi che sembrano propensi ad accettare la nuova formula studiata dalla Juventus. Ovvero un prestito oneroso di uno o due anni con obbligo di riscatto. In poche parole una formula alla Coman, ovvero la stessa che una stagione fa permise al Bayern Monaco di assicurarsi il francese proprio dalla Juventus. Prendi ora, paghi poi. Una trovata interessante che consentirebbe alla Vecchia Signora di diluire in più anni i 50 milioni di euro chiesti dai tedeschi. (agg. Giuliani Federico)

Douglas Costa-Juventus, si sblocca una delle trattative di calciomercato più lunghe di questo inizio estate. Il brasiliano è da tempo nel mirino dei bianconeri, che fin qui non sono riusciti a limare con il Bayern Monaco la distanza tra domanda e offerta. I bavaresi, per lasciar partire l’ex Shakhtar, chiedono 50 milioni di euro, mentre la proposta massima della Juventus è di 35 milioni più bonus. Logico che su queste condizioni non ci possa essere un accordo. Come fare, allora, per arrivare a un’intesa? Cambiare formula. Come riporta Tuttosport, sarebbe stato trovato un punto di accordo tra Juventus e Bayern Monaco per Douglas Costa sulla base di un prestito oneroso di un paio di anni con obbligo di riscatto.

La Juventus, dunque, ha proposto al Bayern Monaco un’operazione alla Coman, la stessa adottata dai bianconeri con i tedeschi a parti invertite per lasciar partire il francese la scorsa estate. Il prestito di Douglas Costa sarebbe molto oneroso e di almeno uno o due anni, scaduti i quali scatterebbe l’obbligo di riscatto. Così facendo la Juventus eviterebbe di pagare tutti in una volta i 50 milioni di euro richiesti dal Bayern. Una trovata, questa, a cui sta lavorando l’intermediario della trattativa Giovanni Branchini. Con il giocatore non ci sono problemi, e anzi è già stato trovato un accordo per un contratto quadriennale a 6 milioni di euro a stagione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori