Diretta/ Italia-Francia beach soccer (risultato finale 1-0) info streaming video-tv: gol di Gori! (EuroLeague)

- Carlo Necchi

Diretta Italia-Francia beach soccer: info streaming video e tv, orario, risultato live. La partita valida per la seconda tappa di Euro League è in programma sabato 8 luglio 2017 a Nazaré

russia beach soccer
Diretta Italia Portogallo, finale Mondiali beach soccer 2019 (Foto LaPresse)

Il risultato finale consegna agli azzurri del beach soccer una vittoria di misura ma molto importante contro la Francia nel corso della Euro League 2017 appunto di beach soccer, che si sta disputando in Portogallo. Dopo la batosta della sconfitta 0-4 subita contro la Svizzera, ecco il riscatto contro i transalpini, grazie alla rete decisiva che è stata segnata da Gabriele Gori già nel corso del primo dei tre tempi che si disputano nel corso di una partita di beach soccer. Domani per l’Italia l’ultimo impegno del weekend sarà alle ore 19.15 italiane contro i padroni di casa del Portogallo. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

Alla vigilia di questa tappa portoghese dellEuro League, il ct dellItalia Massimo Agostini aveva inquadrato gli avversari del gruppo 2 ovvero Svizzera, Francia e Portogallo. Se gli elvetici e i lusitani rappresentano due avversarie storiche a livello di beach soccer, la Francia sta cercando di ritrovarsi dopo un periodo recente non particolarmente esaltante. Queste le dichiarazioni del Condor Agostini: I francesi stanno cercando di tornare ai fasti di una volta, il loro allenatore Francois sta lavorando bene e non a caso nella prima tappa dellEuro League ha battuto Germania e Russia, chiudendo il girone al secondo posto. Dovremo stare in guardia. Agostini ha sottolineato il buon lavoro svolto dai suoi ragazzi ai recenti mondiali di beach soccer, che lItalia ha chiuso al quarto posto dopo unottima prima fase a gironi. Anche per questo, il ko nel match di ieri contro la Svizzera ha lasciato un po sorpresi, ma a maggior ragione Gabriele Gori e compagni vorranno ripartire con una grande prestazione contro i transalpini, sconfitti anche loro dal Portogallo. Nella rosa francese spiccano i veterani François (classe 1976) e Fischer (1974), ma anche alcune nuove leve come il difensore Maison, nato il 4 luglio 1997 e quindi ventenne da pochi giorni. (aggiornamento di Carlo Necchi)

LItalia del beach soccer, che oggi affronta la Francia dalle ore 16:30 nostrane, è stata recentemente impegnata nella nona edizione dei Mondiali che si è tenuta alle Bahamas, arcipelago dellAmerica centrale. Gli azzurri del ct Agostini si sono comportati molto bene nella prima fase a gironi, terminando il gruppo B a punteggio pieno grazie ai successi contro Nigeria (12-6), Iran (5-4) e Messico (8-1). Assieme al Senegal, lItalia ha registrato il miglior attacco tra i quattro raggruppamento toccando quota 25 gol (per gli africani anche la miglior difesa, con appena 7 reti concesse). Proprio il Senegal è stato lavversario degli azzurri nei quarti di finale: ostacolo superato in scioltezza con un rotondo 5-1; in semifinale però i sogni di vittoria sono svaniti contro i maestri del Brasile, vittoriosi per 8-4 e poi campioni in finale contro Tahiti (6-0). LItalia ha poi perso anche la finale per il terzo posto, cedendo 5-3 allIran che aveva battuto nel girone. La Francia invece non ha partecipato ai Mondiali. (aggiornamento di Carlo Necchi)

Ricordiamo i giocatori convocati da Italia e Francia per la seconda tappa dellEuro League di beach soccer, cominciata nella giornata di ieri a Nazarè. Il commissario tecnico azzurro, lex attaccante di calcio a 11 Massimo Agostini, ha selezionato i portieri Andrea Carpita (gioca nel Viareggio) e Simone Del Mestre (Sambenedettese), poi i difensori Alfioluca Chiavaro (Catania), Pietro Maria Del Duca (Terracina) e Dario Ramacciotti (Viareggio). Esterni Michele Di Palma (Pisa), Simone Marinai (Viareggio) ed Alessandro Remedi (Viareggio), attaccanti Gabriele Gori (Viareggio) ed Emanuele Zurlo (Catania). La squadra più rappresentata è il Viareggio Beach Soccer, che ha portato a Nazarè 5 rappresentanti. La Francia è allenata da Stephane François e potrà schierare i portieri Anthony Cianni e Lorenzo Dupin, i difensori Jeremy Basquaise, Stephane François, Julien Soares e Yannick Fischer, lesterno Baptiste Bizot e gli attaccanti Anthony Barbotti e P.Antoine Darracq. (aggiornamento di Carlo Necchi)

Come detto lItalia del beach soccer non è partita bene in questa tappa dellEuro League, incassando una brutta sconfitta era 4-0 dalla Svizzera. Non è andata molto meglio alla Francia, avversario odierno degli azzurri, che nella gara desordio ha perso 5-10 contro il Portogallo. I lusitani partivano comunque favoriti, anche in virtù del fattore campo, e vincendo contro i transalpini hanno lanciato un segnale al gruppo 2. Vedremo come se la caveranno nella seconda giornata in cui saranno opposti alla Svizzera; dal canto loro Italia e Francia devono pensare solamente a vincere la sfida diretta di questo pomeriggio, per poi eventualmente dedicarsi a qualche calcolo prima del terza ed ultimo impegno in programma domenica. Dando uno sguardo anche alla situazione nel gruppo 1, troviamo in testa lUcraina che nel match di venerdì ha battuto la Grecia di misura: 6-5 il risultato finale a favore degli ucraini, mentre nellaltra partita del raggruppamento Spagna e Polonia hanno impattato sul 3-3 (i polacchi hanno poi avuto la meglio ai rigori). Oggi, sabato 8 luglio 2017, sono in programma per il gruppo 2 Italia-Francia (16:30) e Portogallo-Svizzera dalle 19:15 (sempre ora italiana), mentre per il gruppo 1 si giocano Ucraina-Polonia (inizio alle 15:15) e Spagna-Grecia (17:45). (aggiornamento di Carlo Necchi)

Sabato 8 luglio 2017 si gioca la partita di beach soccer tra lItalia e la Francia, valida per la seconda tappa dellEuro League che si sta disputando nella località di Nazarè, in Portogallo. Per il match tra gli azzurri e la nazionale transalpina il fischio dinizio è fissato per le ore 16:30 italiane, corrispondenti alle 15:30 locali.

Per lItalia del beach soccer sarà importante vincere per riscattare la brutta sconfitta rimediata nel pomeriggio di venerdì; i ragazzi allenati da Massimo Agostini sono scesi in campo contro la Svizzera subendo però on netto ko. Già nei primi minuti gli elvetici hanno dimostrato una marcia in più, portandosi rapidamente sul doppio vantaggio grazie ai gol firmati da Stankovic e da Ott, questultimo a segno in rovesciata. A cavallo tra primo e secondo tempo gli azzurri hanno avuto un paio di buone occasioni per accorciare le distanze, ma prima Ramacciotti e poi Gori non sono riusciti a finalizzare.

Nella terza ed ultima frazione di gioco la Svizzera ha preso definitivamente il largo: Mo si è procurato e ha trasformato un calcio di rigore (fallo commesso da Ramacciotti) per il tris, mentre nel finale Spaccarotela ha fissato il punteggio sul definitivo 4-0 per i rossocrociati. Un brutto passo falso per lItalia del beach soccer che ha comunque lopportunità di riscattarsi nel secondo match, contro una Francia competitiva che nella prima tappa dellEuro League ha battuto clienti ostici come Germania e Russia, terminando il suo girone al secondo posto.

La terza ed ultima partita del week-end lusitano è invece in programma domenica, dalle ore 19:15 italiane, contro i padroni di casa del Portogallo. Vincere sarebbe importante per ottenere una posizione favorevole nelle prossime finali europee. Salvo variazioni di palinsesto, la partita di beach beach soccer tra Italia e Francia, valida per lEuro League di Nazarè, sarà trasmessa in diretta streaming video sul sito internet ufficiale www.beachsoccer.com. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori