DIRETTA/ Italia-Portogallo beach soccer (risultato finale 5-8): azzurrini sconfitti con onore

Diretta Italia-Portogallo beach soccer: risultato finale 5-8. La nostra nazionale di beach soccer viene sconfitta nell’ultima partita della fase disputata a Nazaré, tornerà a fine agosto

09.07.2017 - Mauro Mantegazza
russia_spagna_beachsoccer_lapresse_2017
Diretta Italia Portogallo beach soccer - LaPresse (imm. di repertorio)

Termina con una sconfitta per gli azzurri la seconda fase dellEurolega 2017 di beach soccer. A Nazaré lItalia ha un bilancio conclusivo di una vittoria (1-0 contro la Francia) e due sconfitte piuttosto pesanti. Non ci stava senza ombra di dubbio quella contro la Svizzera, dello scorso venerdì; può essere invece archiviata senza fare drammi quella contro il Portogallo, che certamente è tra le nazionali più competitive al mondo. Un Portogallo che nel terzo e ultimo periodo ha chiuso la sua porta a tutti i tentativi dellItalia: trovati immediatamente i due gol con i quali ha allungato al massimo vantaggio (8-4), la nazionale lusitana è stata bravissima a evitare di subire reti, almeno fino a 210 dallultima sirena quando José Maria ha steso Marinai e larbitro ha concesso un rigore che lo stesso numero 6 ha trasformato. Del Mestre è stato straordinario nel tenerci in partita con una super parata sulla battuta portoghese dal centro, ma a quel punto mancava davvero poco per le nostre speranze e Andrade è stato attento a sventare lultimo pericolo, un lancio lungo che, se convertito, avrebbe potuto aprire a un finale allassalto. Invece lItalia esce sconfitta dallultima partita: la rivedremo in campo nella quinta fase che si disputerà a fine agosto proprio nel nostro Paese (giocheremo contro Azerbaijan, Germania e Ucraina). (agg. di Claudio Franceschini)

La nazionale azzurra di beach soccer resta ampiamente in partita al termine del secondo periodo, e avrà a disposizione gli ultimi 12 minuti per provare a rimontare e vincere. Il secondo periodo si conclude sul risultato di 3-3: arrivano altri tre gol da parte del Portogallo, ma questa volta lItalia risponde colpo su colpo: prima accorcia le distanze con Ramacciotti con una punizione allangolino, poi subisce due reti con le quali i lusitani arrivano al massimo vantaggio nel match (5-2) ad opera di José Maria (splendida rovesciata) e Ricardinho, ma trova con Zurlo la rete che ci riporta a contatto. Coimbra diventa il primo giocatore del match a realizzare una doppietta, sfruttando un errore del nostro portiere che legge male la traiettoria del pallone facendoselo passare sotto il corpo; è al 17 ma due minuti più tardi Ramacciotti lo eguaglia nelle marcature del giorno e ci rimette dentro il match, anche qui con il portiere del Portogallo non impeccabile e tradito anche da un rimbalzo irregolare della palla sulla sabbia. Da lì in avanti non si segna più, per lItalia va bene così perchè si mantiene a due soli gol di distanza, ora gli ultimi 12 minuti per sperare. (agg. di Claudio Franceschini)

Al termine del primo periodo la partita di beach soccer vede in vantaggio la nazionale lusitana, come da pronostico. Eppure lItalia non ha demeritato nella prima parte del match: passata subito in svantaggio a causa del gol messo a segno da Coimbra con un perfetto contropiede condotto dai nostri avversari, la nazionale di Massimo Agostini era riuscita a pareggiare con un rigore trasformato da Gori, e aveva messo pressione al Portogallo. Poi sono arrivate a stretto giro di posta le due reti che ci hanno messo sotto: prima di Madjer con un bel sinistro al volo dalla corsia mancina, poi di Alan che, a conclusione di unazione nata con palla persa in uscita dallItalia, ha inchiodato un piatto sinistro a incrociare sul palo alla destra di Del Mestre. Dunque Italia sotto dopo i primi 12 minuti; tuttavia la nostra Nazionale dà la sensazione di poter rientrare in partita, staremo a vedere se limpresa riuscirà. (agg. di Claudio Franceschini)

Pochi minuti al fischio dinizio di Italia-Portogallo di beach soccer, ultimo impegno della Nazionale azzurra allenata dal commissario tecnico Massimo Agostini nel corso della seconda tappa della Euro League 2017 a Nazarè, proprio in Portogallo. Limpegno contro i lusitani padroni di casa emetterà dunque lultimo verdetto su un weekend fino a questo momento contraddittorio per gli azzurri, che venerdì hanno incassato una pesante batosta perdendo 4-0 contro la Svizzera, ma ieri hanno saputo rialzare la testa battendo per 1-0 la Francia, una prestazione più consona al valore dellItalia, che agli ultimi Mondiali di beach soccer è arrivata quarta risultando anche la migliore Nazionale europea, alle spalle di Brasile, Tahiti e Iran. Parola dunque al campo, perché ormai mancano solamente pochissimi minuti al fischio dinizio di Italia-Portogallo! (aggiornamento di Mauro Mantegazza)

LItalia del beach soccer, che oggi affronta il Portogallo nellultimo impegno della seconda tappa dellEuro League del calcio da spiaggia, è stata recentemente impegnata nella nona edizione dei Mondiali proprio di beach soccer, che si è tenuta alle Bahamas, noto arcipelago dei Caraibi. Gli azzurri del commissario tecnico Agostini si sono comportati molto bene nella prima fase a gironi, terminando il gruppo B a punteggio pieno grazie ai successi contro Nigeria (12-6), Iran (5-4) e Messico (8-1). Assieme al Senegal, lItalia ha registrato il miglior attacco tra i quattro raggruppamenti toccando quota 25 gol (per gli africani anche la miglior difesa, con appena 7 reti concesse). Proprio il Senegal è stato lavversario degli azzurri nei quarti di finale: ostacolo superato in scioltezza con un rotondo 5-1; in semifinale però i sogni di vittoria sono svaniti contro i maestri del Brasile, vittoriosi per 8-4 e poi campioni in finale contro Tahiti (6-0). LItalia ha poi perso anche la finale per il terzo posto, cedendo 5-3 allIran che aveva battuto nel girone. (aggiornamento di Mauro Mantegazza)

Ricordiamo quali sono i giocatori convocati dal commissario tecnico dellItalia Massimo Agostini per la seconda tappa dellEuro League di beach soccer, che nella giornata di oggi si conclude a Nazarè contro i padroni di casa del Portogallo. Dunque il c.t. azzurro, il ben noto ex attaccante di calcio a 11 Condor Massimo Agostini, ha selezionato i portieri Andrea Carpita (gioca nel Viareggio) e Simone Del Mestre (Sambenedettese), poi i difensori Alfioluca Chiavaro (Catania), Pietro Maria Del Duca (Terracina) e Dario Ramacciotti (Viareggio). Esterni Michele Di Palma (Pisa), Simone Marinai (Viareggio) ed Alessandro Remedi (Viareggio), attaccanti Gabriele Gori (Viareggio) ed Emanuele Zurlo (Catania). La squadra più rappresentata è il Viareggio Beach Soccer, che ha portato a Nazarè ben cinque propri rappresentanti per difendere – fino a questo momento con alterne fortune – la maglia azzurra della Nazionale italiana. (aggiornamento di Mauro Mantegazza)

In attesa del fischio dinizio di Italia-Portogallo di beachsoccer, partita che completerà il weekend di questa tappa della Euro League 2017 che si sta disputando sulle spiagge lusitane di Nazarè, ricordiamo quale sarà il programma integrale della giornata di oggi, domenica 9 luglio. Vedendo coinvolti i padroni di casa, Italia-Portogallo sarà lultima partita di giornata, con inizio alle ore 19.15 italiane – 18.15 locali vista lora di fuso orario. Nel nostro stesso girone si giocherà anche Svizzera-Francia, con fischio dinizio alle ore 16.30. Per quanto riguarda laltro raggruppamento, la prima partita di giornata sarà Polonia-Grecia, che è in programma per le ore 15.15, mentre Ucraina-Spagna avrà inizio alle ore 17.45 e precederà quindi lincontro che vedrà protagonisti gli azzurri. (aggiornamento di Mauro Mantegazza)

Oggi, domenica 9 luglio 2017, si gioca la partita di beach soccer tra lItalia e il Portogallo, valida per la terza giornata dellEuro League che si sta disputando proprio in casa dei lusitani, per la precisione nella località di Nazarè, nella Estremadura portoghese. Per il match tra gli azzurri e la nazionale lusitana padrona di casa il fischio dinizio è fissato per le ore 19:15 italiane, corrispondenti alle 18:15 locali. Per lItalia del beach soccer il torneo finora ha riservato alti e bassi: venerdì la pesante batosta (0-4) contro la Svizzera, una nazione che a stretto rigore geografico non avrebbe nemmeno le spiagge; ieri il riscatto battendo la Francia, sia pure con alò minimo scarto (1-0).

I ragazzi allenati da Massimo Agostini venerdì hanno incassato i gol elvetici firmati da Stankovic e da Ott già nel primo tempo, poi nella terza ed ultima frazione di gioco la Svizzera ha preso definitivamente il largo: Mo si è procurato e ha trasformato un calcio di rigore per il tris, mentre nel finale Spaccarotela ha fissato il punteggio sul definitivo 4-0 per i rossocrociati.

Ieri pomeriggio invece ecco per i ragazzi del ‘Condor’ Agostini il pronto riscatto contro la Francia, grazie al gol segnato dallazzurro Gabriele Gori già nel corso della prima delle tre frazioni che caratterizzano una partita di beach soccer. Adesso dunque ci attende la terza ed ultima partita del week-end lusitano, che è in programma nel tardo pomeriggio di oggi contro i padroni di casa del Portogallo. Vincere sarebbe importante per ottenere una posizione favorevole nelle prossime finali europee. Salvo variazioni di palinsesto, la partita della Euro League 2017 di beach soccer tra Italia e Portogallo, valida per il torneo in corso a Nazarè, sarà trasmessa in diretta streaming video sul sito internet ufficiale www.beachsoccer.com. Non sarà invece disponibile una classica diretta tv, perché nessuna emittente italiana trasmetterà questo incontro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori