Calciomercato Inter/ News, Santone: Eder? Rimarrà, poche modifiche in attacco con Spalletti (esclusiva)

- int. Dino Santone

Calciomercato Inter news: il punto in esclusiva del procuratore Dino Santone sui prossimi movimenti e le ultime indiscrezioni di mercato in casa dei nerazzurri. 

eder_inter_lapresse_2017
Eder, attaccante Inter - LaPresse

CALCIOMERCATO INTER NEWS, IL PUNTO DI DINO SANTONE (ESCLUSIVA) – Termina la tournée estiva, l’Inter torna in casa anche per rimettersi al lavoro nel calciomercato estivo: tanti i nomi accostati ancora al mondo nerazzurro anche se la dirigenza finora non ha ancora lanciato la zampata finale. Berardi, Keita, Kalinic rientrano  tra i nomi papabili a vestire la maglia nerazzurra ma per tutti e tre l’Inter potrebbe avere notevoli difficoltà a chiudere l’accordo. Intanto rimangono in uscita i nomi di Eder e Santon: il primo però sta facendo molto bene sotto la guida Spalletti e  pare possibile che l’attaccante venga di fatto ritirato dal mercato. Per parlare di tutto questo abbiamo sentito il procuratore Dino Santone: eccolo in questa intervista esclusiva a ilsussidiario.net. 

L’Inter prenderà Berardi? Credo che alla fine Berardi possa rimanere al Sassuolo. Piuttosto penso che l’Inter possa puntare a prendere Vidal.

Keita presto nerazzurro? Keita poteva andare al Liverpool, una destinazione a lui non gradita, che preferiva il Chelsea. Chelsea che non l’ha cercato Penso che la sua sia una situazione complicata con la Juventus non disposta a pagare venticinque milioni. Preferirebbe prenderlo a parametro zero. Non penso possa venire all’Inter.

Kalinic potrebbe andare all’Inter? Sinceramente lo vedo più al Milan dove troverebbe Montella, un allenatore che stima molto Kalinic.

Eder rimarrà all’Inter? Penso che non parta, in fondo il reparto offensivo dell’Inter potrebbe cambiare solo di poco. Ci saranno Icardi e alcuni esterni in grado di affiancare l’unica punta nerazzurra.

Santon andrà alla Sampdoria? Anche l’anno scorso doveva andare al Cagliari poi rimase e credo che possa rimanere all’Inter un altra stagione. E’ un profilo giusto per la Sampdoria, ma non dovrebbe andarci.

 

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori