PROBABILI FORMAZIONI/ Napoli Atletico Madrid: reparti a confronto. Quote, novità live (Audi Cup 2017)

- Michela Colombo

Probabili formazioni Napoli Atletico Madrid: le quote  e le ultime novità live dei possibili schieramenti della partita amichevole valida per l’Audi Cup 2017.

Callejon_Insigne_Hamsik_Napoli_Sampdoria_lapresse_2017
Probabili formazioni Liverpool Napoli: la vecchia guardia (LaPresse)

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI ATLETICO: QUOTE E LE ULTIME NOVITA LIVE (AUDI CUP 2017) ATTACCHI ATOMICI – In Napoli-Atletico Madrid vedremo all’opera due dei reparti offensivi più forti d’Europa e del mondo. Quello a disposizione di Sarri è completo e vanta sia giocatori fisici che elementi di classe. Nel 4-3-3 partenopeo il ruolo di punta centrale è ormai stabilmente occupato da Dries Mertens, falso nuove presto trasformato in bomber di razza. Le alternative al belga si chiamano Arkadiusz Milik e Leonardo Pavoletti, con quest’ultimo che potrebbe però salutare in questa sessione di calciomercato. Sugli esterni troviamo Lorenzo Insigne e Callejon, a cui si è aggiunto il nuovo innesto Ounas, proveniente dal Bordeaux. L’Atletico Madrid può rispondere con Antoine Griezmann, ormai diventato top player a tutti gli effetti. Fresco del rinnovo con i Colchoneros, il Piccolo Principe agirà in coppia con il veterano Fernando Torres. In panchina, Simeone potrà contare sulla freschezza di Vietto, Correa e l’esperienza di Gameiro. (agg. Giuliani Federico)

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI ATLETICO: QUOTE E LE ULTIME NOVITA LIVE (AUDI CUP 2017) VOLTI NUOVI – Sono tanti i volti nuovi che potrebbero scendere in campo per Napoli-Atletico Madrid, amichevole valida per l’Audi Cup 2017. Partiamo dalla rosa di Maurizio Sarri, che fin qui si è rinforzata con due innesti: un esterno offensivo e un terzino. Stiamo parlando di Mario Rui, arrivato dalla Roma, e Adam Ounas, prelevato dal Bordeaux. A questi si aggiungono poi i ritorni dai prestiti per Dumitru, Zuniga, Luperto e Duvan Zapata: tutti giocatori che saranno quasi sicuramente ceduti. Sul fronte Atletico Madrid ha il mercato in entrata bloccato, ma questo non impedisce alla squadra spagnola di accogliere in rosa gli elementi di ritorno dai rispettivi prestiti. In questo senso, sarà prezioso il contributo che sapranno offrire Werner in porta, Siqueira in difesa, Kranevitter a centrocampo e Lucas Vietto in attacco, oltre che i giovani Borré e Ndiaye. (agg. Giuliani Federico)

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI ATLETICO: QUOTE E LE ULTIME NOVITA LIVE (AUDI CUP 2017) LE BANDIERE Nelle probabili formazioni del match tra Napoli e Atletico Madrid due elementi a cui i rispettivi tecnici non potranno fare a meno di considerare per l11 in campo allAudi Cup 2017, che partino o meno dalla panchina, ovvero sono le rispettive bandiere delle due squadre. In casa azzurra quando si parla di bandiere il primo nome è senza dubbio quello di Marek Hamsik, centrale classe 1987 e che veste la maglia del club campano ormai dal 2007 dove era giunto dal Brescia.  Con il Napoli in tutto lo slovacco ha messo a bilancio 490 presenze ufficiale per un totale di 126 gol e 124 assist vincenti firmati ai suoi compagni, oltre a una carica e un cuori che difficilmente si ritrova più. Per lAtletico Madrid il giocatore più vecchio nella rosa è il difensore centrale Diego Godin, che ha vestito per la prima volta la maglia dei colchoneros nel 2010 dal Villarreal. Luruguayano  nato a rosario finora nella sua carriera ha messo a bilancio 305 presenze e 22 gol oltre a 11 assist vincenti e 26895 minuti nelle gambe: una vera colonna per Simeone, che dovrà pensare se sfruttare le sue doti ora contro il Napoli o nella partita di domani. 

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI ATLETICO: QUOTE E LE ULTIME NOVITA LIVE (AUDI CUP 2017) LA CHIAVE GRIEZMANN In casa dellAtletico Madrid la punta di diamante e uomo chiave della compagine di Diego Simeone è ancora una volta Antoine Griezmann, tra gli uomini più attesi oggi in campo per lAudi Cup. Entrato nel mondo dei Colchoneros nel 2014 dalla Real Sociedad lattaccante francese raggiunge la notorietà di cronaca specialmente dopo le belle prove con la nazionale francese, di cui veste la casacca dal 2014. Nella precedente stagione Griezmann ha trovato con il club spagnolo 53 presente e 26 gol , di questi ben 6 solo nella Champions League: a livello di reti il francese è senza dubbio importantissimo, visto che nella precedente stagione è stato anche il capocannoniere. A sorpresa Antoine Griezmann è luomo chiave anche per il mercato dei Colchoneros: con mercato bloccato il club spagnolo  può solo vendere e il nome caldo in questo caso rimane sempre il francese, viste anche le offerte importanti ricevute. Vista la situazione chiaramente la dirigenza spagnola non potrà e non vorrà sperarsi dallattaccante, anche perché al momento non può acquistare nessuno per rimpiazzarlo.

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI ATLETICO: QUOTE E LE ULTIME NOVITA LIVE (AUDI CUP 2017) I DUBBI DI SARRI –  Alla vigilia del match tra Napoli e Atletico Madrid in tecnico azzurro Maurizio Sarri ha dovuto affrontate non pochi dubbi nello stilare le probabili formazione iniziale: il doppio impegno a meno di 24 ore mentre è ancora in  corso la preparazione atletica ha posto infatti la necessaria valutazione dello stato di forma di ogni singolo giocatore, come si presenta alla Audi Cup 2017 e soprattutto quanti minuti in campo possono sopportare prima che il ritmo del match cali inevitabilmente. Fatti i debiti conti anche con i volti nuoti presenti i dubbi in casa del Napoli sono un po gli stessi visti anche nella stagione precedente, con i ballottaggi tra Zielinski, Allan, Jorginho e Rog per completare il reparto centrale dove la certezza si chiama come al solito Marek Hamsik. Anche in attacco il tecnico porrebbe optare per qualche cambio, con Ounas che potrebbe rendere il posto di Callejon e Milik e Mertens che si giocano la maglia da prima punta, a seconda di che forza fisica e pressione richiederà la sfida contro lAtletico Madrid.

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI ATLETICO: QUOTE E LE ULTIME NOVITA LIVE (AUDI CUP 2017) Napoli Atletico Madrid sarà la prima amichevole internazionale per la compagine azzurra, e il fischio dinizio è stato fissato per oggi martedi 1 agosto alle ore 17.45 allAllianz Arena di Monaco di Baviera, valida per la prima semifinale della Audi Cup 2017. La formazione campana torna protagonista nel classico torneo estivo dove vi sono anche Bayern Monaco padrone di casa e  Liverpool: la formula sarà la medesima di ogni edizione finora disputata, ovvero due semifinali e domani le due finali. Vediamo quindi ora nel dettaglio le probabili formazioni della partita tra Napoli e Atletico Madrid, banco di prova fondamentale per entrambe le compagini che si stanno preparando ai preliminare di Champions League che li vedrà entrambi protagonisti nei prossimi mesi. 

QUOTE E PRONOSTICO –  Per prima cosa andiamo a vedere cosa ci dice il pronostico della vigilia del match tra Napoli e Atletico Madrid: il portale di scommesse sportive della snai. Ad esempio concede alla compagine dei colchoneros la palma di favorita. Nell1x2 infatti il successo azzurro è stato dato a 2.70 contro il 2.30 fissato invece per il successo della formazione spagnola, con il pareggio infine fissato a 3.30. 

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI Difficile capire che cosa ha in mente Sarri per questo match iniziale: puntare subito sui favorito oppure risparmiare qualche nome grosso in vista della partita di domani? Di certo il tecnico della Napoli non rinuncerà al suo 4-3-3 e tra le certezze vi troviamo anche Pepe Reina tra i pali, nonostante le confuse voci di mercato che lo riguardano. Dando credito allipotesi che Sarri voglia mettere in campo l11 inziale visto già con il Cheivo: spazio quindi a Maksimovich e Koulibaly al centro del reparto difensivo tra Hysaj e Ghoulam sullesterno. La regia del gioco questa volta potrebbe esse dato a Jorginho con uno tra Allan e Zielinsky con il capitano Marek Hamsik fedele sulla mezzala. In attacco Sarri potrebbe dare spazio a Ounas nel tridente con Milik e Insigne, per concedere a Callejon un giorno in più di di riposo in vista della partita di domani. 

PROBABILI FORMAZIONI ATLETICO MADRID Stessi dubbi anche in cada dei Colchoneros di Simeone: puntare subito sui titolarissimi oppure optare qualche cambio strategico sperando così nella partita di domani dellAudi Cup? Per il momento pensiamo che il tecnico della compagine spagnola possa scegliere un via di mezzo  a seconda ovviamente dello stato di forma presentato dai singoli: va però detto che l11 visto in campo qualche giorno fa contro il Toluca in amichevole potrebbe essere il prescelto per questo incontro con il Napoli. In tal caso tra i pali dovremmo vedere Oblak con il 4-4-2 dove vedremmo Juanfran e Felipe Luis allesterno del reparto difensivo completato dalla coppia Savic- Lucas.  A centrocampo la coppia centrale dovrebbe quindi essere Gabi e  Fernandez con Carrasco e Koke liberi di scorrazzare sulle fasce: doppia punta confermata nonostante il doppio impegno ravvicinata e che vedrà in campo Antoine Greizmann e Fernando Torres. 

 

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Rog, Jorginho, Hamsik; Ounas, Milik, Insigne. Allenatore: Sarri.

ATLETICO MADRID (4-4-2): Oblak; Juanfran, Savic, Lucas, Felipe Luis; Carrasco, Gabi, Fernardez, Koke; Torres, Griezmann. All. Simeone

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori