PROBABILI FORMAZIONI/ Udinese-Chievo: i volti nuovi. Diretta tv, orario e le ultime novità live (Serie A)

- Michela Colombo

Probabili formazioni Udinese Chievo: diretta tv, orario e le ultime novità live sui possibili schieramenti in campo per la 1^giornata del campionato di Serie A 2017.

gabriele_angella_udinese_lapresse_2017
Video Udinese Sassuolo (LaPresse)

In campo domani alla Dacia Arena per la partita tra Udinese e Chievo non saranno pochi i volti nuovi attesa al cospetto delle due tifoserie: elementi allesordio in campionato  vecchi nomi rientrati in rosa dopo qualche stagione prestito con altre casacche e impazienti di riabbracciare i propri tifosi.  Cominciando dallUdinese di Delneri, domani padroni a di casa, va detto che cè molta attesa per vedere per la prima volta in campo dal primo minuto Nuytinck, difensore appena arrivato dallAnderlecht, allesordio forzato data la grave situazione di emergenza in difesa dei friulani. Con lui siamo impazienti di vedere anche Lasagna, nome caldissimo del mercato dopo leccezionale stagione condotta con il Carpi nella cadetteria 2016-2017. Da parte dei clivensi invece il nome più adesso è quello di Manuel Pucciarelli, bomber dellEmpoli arrivato in prestito stagionale alla corte di Maran e che verrà acquistato ufficialmente dal club gialloblu solo nella prossima stagione.

I BALLOTTAGGI

In vista della partita di domani tra Udinese Chievo, entrambi i tecnici hanno di fronte alcuni dubbi da sciogliere nello stilare la lista degli 11 titolari in campo alla Dacia Arena. Cominciando dai padroni di casa va detto che Delneri più che dubbi si trova di fronte a scelte obbligate visto che tra indisponibili e infortunati non ha molte scelte specialmente nel reparto difensivo. Unico ballottaggi in corso in casa friulana è quella tra Lasagna e laltro volto nuovo Baijc arrivato in Friuli dal Konyaspor. Maggiori libertà invece per Rolando Maran, che invece monitora costantemente le condizioni di Castro: in difesa Cesar lotterò per una maglia da titolare con Dainelli. Laltro ballottaggio è invece in attacco dove Pucciarelli si contende la casacca con il veterano Pellissier, che però potrebbe non essere ancora in condizione.

DANILO SQUALIFICATO

Sarà Udinese-Chievo il primo banco di prova nella stagione 2017-2018 del campionato di Serie A per le formazioni di Delneri e Maran: in campo domani, ovvero domenica 20 agosto 2017 alle ore 20.45 alla Dacia Arena.  La partita di domani non sarà affatto semplice per la compagine friulana, che tra squalificati  e acciaccati, per Delneri si è già accesa la spia dellemergenza, specialmente nel reparto difensivo, dove tra laltro ricordiamo che Danilo non sarà a disposizione per una squalifica ereditata dalla precedente stagione della serie A. Situazione più tranquilla invece a casa di Rolando Maran, che in vista del match in trasferta dovrebbe ritrovare alcuni elementi che si erano fermati nei giorni scorsi come Gamberini e Castro (ancora in dubbio per un fastidio alla caviglia). Diamo ora quindi uno sguardo più da vicino alle probabili formazioni di Udinese-Chievo.

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME VEDERE LA PARTITA 

La sfida tra Udinese e Chievo sarà visibile in diretta tv solo sulla piattaforma di Sky, che da anni ormai possiede i diritti in esclusiva del campionato di Serie A. Appuntamento quindi alle ore 20.45 (ma con ampio prepartita) sul canale Sky Calcio 7 (numero 257 del telecomando): confermata quindi anche la diretta streaming video della partita in programma alla Dacia Arena tramite lapp Sky Go, riservata agli abbonati. 

UDINESE, LE SCELTE OBBLIGATE DI DELNERI

emergenza in casa friulana in vista della prima giornata di campionato: Danilo squalificato, Widmer e Samir dati per assenti. Delneri comunque non dovrebbe fare a meno del 4-3-3 che porterebbe Scuffet tra i pali con davanti presumibilmente Angella e  Nutinck, primo rientrato da un piccolo affaticamento muscolare e il secondo volto nuovo dei bianconeri: sulle fasce spazio a Wague e Pezzella. Pochi dubbi anche a centrocampo per lUdinese, dove Halfreddson dovrebbe rimanere in cabina di regia (Kums è volato al Watford nellestate) con Fofana e Kakto a supporto. In attacco rispetto al probabile schema a due punte Del Neri dovrebbe mettere in campo i suoi a tridente con Lasagna prima punta e De Paul e Thereau a supporto, con l’ex Carpi in dubbio con Bajic. 

CHIEVO, GLI 11 DI MARAN

Rispetto a quanto succede in casa bianconera, Rolando Maran non dovrebbe avere grossi problemi domani a mettere in campo l11 titolare disposto sul 4-3-1-2 già visto anche nella precedente stagione di Serie A. due dolo gli assenti annunciati ovvero Meggiorini, ancora out per la lesione al crociato e astro in dubbio per un problema alla caviglia e che potrebbe non venir arrischiato. Per i gialloblu spazio a Sorrentino tra i pali con davanti la coppia di centrali gamberi e Cesar e con Gobbi e Cacciatore lasciati liberi sulle fasce: al centro sarà Radovanovic a occupare la cabina di regia arretrata con Batien e e Hetemaj a completamento del reparto. Birsa non mancherà sulla trequarti per innescare i colpi ferali di Inglese  e Pucciarelli, ma con questultimo che rimane in ballottaggio fino allultimo con Pellissier.

IL TABELLINO

UDINESE (4-3-3): Scuffet; Wague, Angella, Nuytinck, Pezzella; Fofana, Hallfredsson, Jakto; De Paul, Lasagna, Thereau. A disposizione: Bizzarri, Karnezis, Adnan, Bochniewicz, Balic, Kone, Ingelsson, Barak, Bajic, Matos, Ewandro, Mallè. Allenatore Delneri

CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Gamberini, Cesar, Gobbi; Bastien, Tadovanovic, Hetemaj; Birsa; Inglese, Pucciarelli. A disposizione: Seculin, Bani, Jaroszynski, Frey, Dainelli, Depaoli, Rigoni, Castro, Gaudino, Garritano, Rodriguez, Pellissier. Allenatore Maran. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori