Diretta / Basaksehir Brugge (risultato finale 2-0), info streaming video e tv: clamorosa qualificazione turca

- Michela Colombo

Diretta Basaksehir Brugge: info streaming video e tv, probabili formazioni, orario, quote e risultato live della partita di ritorno del 3^ turno preliminare di Champions League 2017-2018.

pallone Brighton Bournemouth
Lapresse

DIRETTA BASAKSEHIR-BRUGGE (RISULTATO FINALE 2-0): INFO STREAMING VIDEO E TV. CLAMOROSA QUALIFICAZIONE TURCA – Abbiamo assistito a qualcosa di incredibile allo Stadio Basaksehir Fatih Terim Stadium di Istanbul dove la gara Basaksehir-Club Brugge è terminata 2-0. A sorpresa la squadra turca supera il turno preliminare di Champions League, eliminando i più prestigiosi avversari del Club Brugge. E’ stata una partita a senso unico dopo il 3-3 di una settimana fa in Belgio. Emmanuel Adebayor è stato come al solito decisivo con un gol e un assist. L’attaccante ex Arsenal ha segnato la rete del vantaggio al minuto numero sette, su assist di un altro calciatore di grande spessore internazionale come Gael Clichy. Il raddoppio l’ha segnato invece Visca ventisette minuti dopo, servito dentro proprio da Adebayor. Gli ospiti hanno fatto davvero troppo poco per cercare di uscire da questa partita con la qualificazione e sicuramente tornano a casa rammaricati per non aver fatto di meglio. Partivano con lo svantaggio dei tre gol subiti in casa, ma sicuramente stasera potevano fare molto meglio. (agg. di Matteo Fantozzi)

DIRETTA BASAKSEHIR-BRUGGE: INFO STREAMING VIDEO E TV. 2-0 TURCO ALLINTERVALLO  Si è chiuso il primo tempo tra i turchi del Basakeshir di Istanbul e i belgi del Club Brugge. Dopo il 3-3 dellandata a Bruges, la formazione turca sembra aver ipotecato la qualificazione allintervallo, portandosi sul 2-0 grazie ai gol di Adebayor al 7 e di Visca al 34. Come si era visto allandata, il Basakeshir si è confermato tecnicamente più valido dei nerazzurri belgi, che pure allandata avevano aggredito gli avversari portandosi subito sul 2-0, ma poi subendo la rimonta avversaria e pareggiando nel finale. Per il Club Brugge lunica speranza è che possa ripetersi il copione dellandata, ma il Basakeshir è apparso particolarmente in palla. Due ammoniti per parte in questo primo tempo, Caicara e Clichy tra le fila dei turchi e Bonaventure e Denswil per i belgi. Nella ripresa serviranno tre gol al Club Brugge per tornare in corsa per la qualificazione ai play off di Champions League. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA BASAKSEHIR-BRUGGE: INFO STREAMING VIDEO E TV. IN CAMPO, SI GIOCA  Manca ormai davvero poco al fischio dinizio della partita tra Basahksehir e Brugge, ma come le due squadre si presentano in campo per il ritorno del 3^turno di Champions League? Tra le due solo la formazione belga ha già iniziato il campionato e ha potuto verificare il proprio stato di forma con alcune amichevoli anche di rilievo. Se consideriamo comunque gli ultimi 5 match disputati cronologicamente va detto che il Basaksehir ha raccolto due pareggi e due vittorie, piuttosto datati però e quindi di fatto non così significativi. Nel confronto invece il Brugge ha raccolto una sola vittoria  e due sconfitte: va però detto che la vittorie è anche lultimo risultato utile, ottenuto nella prima giornata della Jupiler League, il massimo campionato nazionale. 

DIRETTA BASAKSEHIR-BRUGGE: INFO STREAMING VIDEO E TV, PROBABILI FORMAZIONI, ORARIO, QUOTE – LARBITRO La partita tra Basaksehir Brugge sarà diretta dal fischietto rumeno Istvan Kovacs, nato a Carei nel 1984 e diventato arbitro Fifa dal 2010:con lui oggi in campo a Istanbul vi saranno i due assistenti Vasile Florin Marinescu e Ovidiu Artene,mentre il connazionale Iulian Calin è stato selezionato come quarto uomo ufficiale. Per il rumeno la partita di oggi sarà la terza direzione arbitrale ella stagione 2017-2018 dato che ha già diretto ben due partite della Liga 1 assegnando in totale ben 14 cartellini gialli. Nella stagione precedente invece vale la pena di ricordare che Kovacs ha messo a bilancio 31 incontri tra cui 1 i Champions League e 4 di Europa League, per un totale di 169 ammonizioni, 12 espulsioni e 11 calci di rigore. Nella sua lunga carriera il fischietto rumeno ha collezionato 4 precedenti con formazioni turche (Fenerbahce, Kardemir Karabuksport, Osmanlispor e nazionale U21) ma mai con il Basaksehir: uno solo il testa a testa registrato con i belgi, ovvero con lAnderlecht lanno scorso. 

DIRETTA BASAKSEHIR-BRUGGE: INFO STREAMING VIDEO E TV, PROBABILI FORMAZIONI, ORARIO, QUOTE Basaksehir-Brugge, diretta dallarbitro rumeno Istvan Kovacs, è la partita in programma oggi mercoledì 2 agosto alle ore 19.45 alla Basaksehir Faith Terim Stadium di Istanbul, e valida per il ritorno del 3^ turno preliminare di Champions League 2017-2018. Cè senza dubbio molta attesa per questa sfida della massima competizione continentale, visto che le due  hanno dato vita a un match d’andata letteralmente pirotecnico. In Belgio i turchi, di fatto quarta squadra di Istanbul dietro le grandi storiche Besiktas, Fenerbahce e Galatasaray, si sono presentati da matricole assolute della Champions League, ma hanno lottato come se fossero dei veterani della scena europea. 

Con i due gol realizzati nel giro di sedici minuti da Bonaventure e da Denswil, il Brugge credeva di aver fatto vedere quanto la maggiore esperienza internazionale potesse essere decisiva in un confronto di Champions. Nella ripresa la doppietta di Mossoro e il gol di Elia hanno completamente ribaltato la situazione in favore del Basakeshir, e solo il gol del tre a tre di Denswil nel finale ha permesso ai belgi di ottenere un pari che lascia ancora i giochi formalmente aperti per la qualificazione. Un tre a tre in trasferta permette però di fatto al Basakeshir di poter contare su due risultati su tre in casa per passare il turno: solo con un blitz ad Istanbul, impresa mai facile per nessun club visto il clima caldissimo dei campi turchi, il Brugge potrebbe strappare il biglietto per i play off ed evitare la retrocessione in Europa League.

Al Basaksehir Fatih Terim Stadium scenderanno in campo queste probabili formazioni: i padroni di casa turchi saranno schierati con il numero uno Babacan alle spalle di una linea difensiva a quattro col brasiliano Caicara esterno laterale di destra, il francese Clichy esterno laterale di sinistra e il ghanese Attamah e il moldavo Epureanu impiegati come centrali. Emre Belozoglu, ricordato nel campionato italiano per la sua militanza nell’Inter, e Tekdemir giocheranno come playmaker arretrati di centrocampo, mentre l’altro brasiliano Mossoro, il bosniaco Visca e l’olandese Elia (ex juventino) supporteranno il centravanti togolese Adebayor sul fronte offensivo. Risponderà il Brugge con il portiere statunitense Horvath alle spalle del difensore goleador olandese Denswil, che completerà la difesa a tre assieme a Mechele e a Engles.

Il mediano dello Zimbabwue, Nakamba, e il capitano olandese della squadra, Vormer, si muoveranno per vie centrali a centrocampo, mentre il colombiano Palacios sarà l’esterno di fascia destra e De Bock l’esterno di fascia sinistra. In attacco, col nigeriano Bonaventure saranno titolari nel tridente offensivo il francese Perbet e l’israeliano Refaelov.

Il turco Avci, allenatore del Basakeshir, schiererà la squadra con un 4-2-3-1 che ha fatto impazzire con una fitta rete di passaggi tra le linee i belgi all’andata, che pure si sentivano sicuri dopo il micidiale uno-due piazzato ad inizio partita. Dopo la fine dell’era Preud’homme, il tecnico croato Leko schiererà il Bruges con un 3-4-3 che nella ripresa del match d’andata ha fatto però acqua da tutte le parti difensivamente. Il Basakeshir con la performance dell’andata ha convinto anche i bookmaker, con vittoria turca quotata 2.15 da Unibet che propone invece a 3.55 la quota relativa al pareggio. Vittoria esterna dei belgi, con conseguente qualificazione ai play off di Champions League, quotata 3.30 da Bwin.

Ricordiamo infine che la partita tra Basaksehir e Brugge non sarà visibile in diretta tv e di conseguenza non sono state fornite indicazioni a proposito di una diretta streaming video: consigliamo pertanto di collegarsi al sito ufficiale www.uefa.com per rimanere aggiornati sulle ultime novità live e il risultato del match. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori