DIRETTA / Rijeka-Salisburgo (risultato finale 0-0) info streaming video e tv: i croati accedono ai play-off!

- Stefano Belli

Diretta Rijeka Salisburgo: info streaming video e tv, probabili formazioni, orario, quote e risultato live della partita di ritorno del 3^ turno di Champions League 2017-2018.

Pallone calciomercato news
Calciomercato news, 15 giugno (Foto LaPresse)

DIRETTA RIJEKA-SALISBURGO (RISULTATO FINALE 0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV (CHAMPIONS LEAGUE RITORNO 3^ TURNO PRELIMINARE). I CROATI ACCEDONO AI PLAY-OFF! Per l’arbitro non c’è più tempo, finisce 0-0 la gara all’HNK tra Rijeka e Salisburgo, l’1-1 dell’andata in Austria premia la formazione croata che grazie al gol in trasferta si qualifica per i play-off di Champions League, i campioni d’Austria invece retrocedono in Europa League. Nei minuti conclusivi gli ospiti hanno tentato in tutte le maniere di sbloccare la contesa: al 78′ Haidara non trova la porta, all’83’ in contropiede Gorgon manca l’appuntamento con il gol, due minuti più tardi ci prova Caleta-Car con esiti non proprio esaltanti. Nel recupero non succede praticamente nulla, gli uomini di Marco Rose si affacciano in avanti ma i padroni di casa difendono strenuamente il risultato coprendo ogni centimetro della propria metà campo in attesa del triplice fischio che manda tutti sotto la doccia. (agg. di Stefano Belli)

DIRETTA RIJEKA-SALISBURGO (RISULTATO LIVE 0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV (CHAMPIONS LEAGUE RITORNO 3^ TURNO PRELIMINARE). PAULO MIRANDA A UN PASSO DAL GOL! A quindici minuti dal novantesimo resiste l’equilibrio tra Rijeka e Salisburgo con le due squadre sempre ferme sullo 0-0. Se la gara finisse con questo punteggio sarebbe la formazione croata a qualificarsi per il maggior numero di gol segnati fuori casa, tuttavia i padroni di casa non rinunciano ad attaccare come al 57′ con Misic che viene chiuso in calcio d’angolo, due minuti dopo gli ospiti si distendono con Berisha che non inquadra lo specchio. Al 62′ il direttore di gara assegna un calcio piazzato a favore del Salisburgo, Yabo si incarica della battuta e pesca Paulo Miranda che non trova la deviazione vincente per questione di centimetri. Passano altri nove minuti e la formazione austriaca si riaffaccia in avanti con Lainer, Sluga è bravo a respingere e a evitare il corner. (agg. di Stefano Belli)

DIRETTA RIJEKA-SALISBURGO (RISULTATO LIVE 0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV (CHAMPIONS LEAGUE RITORNO 3^ TURNO PRELIMINARE). SLUGA SALVA SU HWANG! Quando siamo giunti al decimo minuto del secondo tempo il punteggio di Rijeka-Salisburgo è sempre fermo sullo 0-0. A inizio ripresa i padroni di casa sfiorano subito il gol con Vesovic che impegna severamente Walke, l’estremo difensore ospite riesce a cavarsela e sul capovolgimenti di fronte successivo gli ospiti, dopo essersi conquistati un calcio d’angolo, vanno a un passo dal bersaglio grosso con Hwang, decisivo l’intervento di Sluga. Un paio di minuti ancora Hwang pericoloso nell’area di rigore avversaria, questa volta il numero 19 della squadra di Rose non trova la porta. (agg. di Stefano Belli)

DIRETTA RIJEKA-SALISBURGO (RISULTATO LIVE 0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV (CHAMPIONS LEAGUE RITORNO 3^ TURNO PRELIMINARE). INTERVALLO! Allo stadio HNK si è appena concluso il primo tempo di Rijeka-Salisburgo, le due squadre tornano negli spogliatoi per il riposo sul punteggio di 0-0. Nessun gol in questa prima frazione di gioco dove nessuna delle due compagini è riuscita a rompere l’equilibrio che si è venuto a creare dal fischio d’inizio, al 32′ attaccano gli ospiti con Berisha che non trova la porta, la risposta degli ospiti non si fa attendere con Gorgon che entra in zona tiro ma anche il suo tentativo di conclusione lascia a desiderare. Nei minuti successivi entrambe le formazioni faticano ad allungarsi sul terreno di gioco rimanendo intrappolate a centrocmapo, impossibilitate a sviluppare il gioco per vie centrali o a verticalizzare, anche nel recupero non succede praticamente nulla di significativo finché non arriva il fischio dell’arbitro che indica l’inizio della pausa. (agg. di Stefano Belli)

DIRETTA RIJEKA-SALISBURGO (RISULTATO LIVE 0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV (CHAMPIONS LEAGUE RITORNO 3^ TURNO PRELIMINARE). ANCORA NESSUN GOL Alla mezz’ora del primo tempo prevale l’equilibrio tra Rijeka e RB Salisburgo con le due squadre sempre bloccate sullo 0-0. All’11’ il portiere Walke deve intervenire per negare il gol a Misic che aveva concluso a rete, quattro minuti più tardi dall’altra parte del campo è Yabo a impegnare l’estremo difensore avversario Sluga mentre al 17′ Bradaric non inquadra lo specchio per i padroni di casa. Al 20′ nuovo intervento di Sluga che respinge la conclusione di Minamino. Nei minuti successivi i padroni di casa restano in zona d’attacco battendo qualche calcio d’angolo, la difesa ospite fa buona guardia e neutralizza ogni pericolo sul nascere. (agg. di Stefano Belli)

DIRETTA RIJEKA-SALISBURGO (RISULTATO LIVE 0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV (CHAMPIONS LEAGUE RITORNO 3^ TURNO PRELIMINARE). FASE DI STUDIO Rijeka-Salisburgo 0-0 al decimo minuto del primo tempo. Le due squadre stanno giocando agli ordini dell’arbitro turco Huseyin Gocek, per adesso meglio i padroni di casa con Kvrzic che al 5′ mette alla prova i riflessi del portiere avversario Walke, subito pericolosi gli uomini di Matjaz Kek ai quali, in virtù dell’1-1 dell’andata, basterebbe lo 0-0 per accedere ai play-off. Poco dopo ci prova anche Zuparic per la formazione croata, conclusione che si spegne mestamente sul fondo. Dal canto loro gli ospiti non sono ancora riusciti a creare pericoli dalle parti di Sluga, l’undici di Marco Rose è invece costretto a vincere o pareggiare almeno 2-2 per qualificarsi. (agg. di Stefano Belli)

DIRETTA RIJEKA-SALISBURGO (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE (CHAMPIONS LEAGUE RITORNO 3^ TURNO PRELIMINARE). SI COMINCIA Rijeka-Salisburgo sta per cominciare: cresce dunque lattesa per il fischio dinizio di questo incontro che è valido per il ritorno del terzo turno preliminare di Champions League. Si riparte dal pareggio per 1-1 maturato settimana scorsa nella partita dandata giocata in Austria, dove al gol di Gavranovic per il Rijeka aveva risposto la rete del Salisburgo, messa a segno da Hwang. Tuttavia il pareggio con gol in trasferta concede ora un piccolo vantaggio al Rijeka, che sulla carta prima del match di settimana scorsa poteva essere considerato probabilmente sfavorito. Adesso la bilancia pende dalla parte di Rijeka, ma la differenza è davvero minima e di conseguenza tutto può ancora succedere. Adesso però la parola passa al campo, dove Rijeka-Salisburgo sta per prendere il via ed emetterà i suoi verdetti inappellabili! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA RIJEKA-SALISBURGO: INFO STREAMING VIDEO E TV, PROBABILI FORMAZIONI, ORARIO, QUOTE E RISULTATO LIVE (CHAMPIONS LEAGUE RITORNO 3^ TURNO PRELIMINARE). LA CHIAVE TATTICA Sempre più vicina Rijeka-Salisburgo, andiamo adesso a vedere quali potrebbe essere la possibile chiave tattica di questa partita che è valida per il ritorno del terzo turno preliminare di Champions League. Probabilmente vedremo due moduli a specchio, con il 4-4-2 per entrambe le formazioni, con il Rijeka che proverà a sfruttare la solidità già vista nel match d’andata in Austria e che ha lasciato sicuramente soddisfatto il tecnico sloveno Kek, tecnico dei croati. Dallaltra parte lallenatore tedesco Rose, mister del Salisburgo, chiederà invece maggiore incisività in attacco alla compagine austriaca, consapevole che alla sua squadra sarà necessario fare gol in trasferta per passare il turno considerata la situazione che si è creata al termine della partita dandata. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA RIJEKA SALISBURGO: STREAMING VIDEO E TV, PROBABILI FORMAZIONI, ORARIO Rijeka-Salisburgo, che sarà diretta dallarbitro turco Huseyin Gocek questa sera, mercoledì 2 agosto 2017 alle ore 20.45, sarà una delle sfide relative alle gare di ritorno del terzo turno preliminare di Champions League. Un match particolarmente interessante visto l’esito della gara d’andata, che rende assolutamente incerta la previsione riguardo chi riuscirà a raggiungere i play off, ovvero la porta per accedere tra le magnifiche trentadue d’Europa. Nel match d’andata, terminato uno a uno alla Red Bull Arena di Salisburgo, i croati hanno stanato gli avversari a inizio primo tempo, andando a colpire con una rete messa a segno da Gavranovic.

Il apertura di ripresa il sudcoreano Hwang ha pareggiato per i padroni di casa, ma il Rijeka è riuscito a resistere nel finale e a portare a casa un pareggio con gli che vale un piccolo vantaggio in vista del ritorno da giocare in casa.

Per i croati la qualificazione alla fase a gironi di Championa League è un vero e proprio sogno, ma anche il frutto di una lunga programmazione che nella scorsa stagione, per la prima volta, ha portato la squadra a interrompere l’egemonia della Dinamo Zagabria. Al tempo stesso però il Salisburgo vorrebbe spezzare la maledizione che da anni gli impedisce di arrivare alla fase cruciale della massima competizione europea, e proverà a sovvertire il pronostico piazzando un blitz in Croazia, che sarebbe una piccola impresa.

Ecco adesso le probabili formazioni della sfida che andrà in scena allo Stadion HNK Rijeka di Fiume: il Rijeka scenderà in campo con il portiere Sluga tra i pali, il macedone Ristovski sulla corsia laterale di destra e il bosniaco Kvrzic sulla corsia laterale di sinistra. Elez e Zuparic saranno i due difensori centrali, con Misic e il capitano della squadra, Bradaric, a muoversi per vie centrali sulla mediana. Sulla fascia destra si muoverà il brasiliano Heber, sulla sinistra il montenegrino Vesovic. In attacco, lo svizzero Gavranovic farà coppia con l’austriaco Gorgon.

La risposta del Salisburgo sarà affidata al portiere tedesco Walke, con il brasiliano Miranda e il croato Caleta-Car che giocheranno come centrali, mentre Lainer a destra e Ulmer a sinistra saranno i due esterni laterali di difesa. Il giapponese Minamino e il maliano Samassekou saranno impiegati come centrali di centrocampo, mentre l’altro tedesco Yabo giocherà sull’out di destra e il kosovaro Berisha coprirà invece il lato mancino del campo. Il sudcoreano Hwang farà invece coppia con l’israeliano Dabbur sul fronte offensivo.

L’equilibrio è stato comunque il vincitore della gara d’andata, col Rijeka che parte avanti non solo per il fattore campo, ma ovviamente anche per il gol realizzato in trasferta. La vittoria casalinga dei croati viene quotata 2.40 da Bet365, mentre Unibet offre a 3.35 la quota relativa all’eventuale pareggio e William Hill a 3.20 la quota per il successo esterno del Salisburgo. Rijeka-Salisburgo, mercoledì 2 agosto 2017 alle ore 20.45, si potrà seguire con gli aggiornamenti in diretta testuale sul sito uefa.com, ma sui canali italiani non ci sarà diretta tv o diretta streaming video via internet.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori