DIRETTA/ Vuelta 2017 info streaming video e tv. Vince Lampaert, Trentin secondo! (2^ tappa)

- Mauro Mantegazza

Diretta Vuelta 2017 info streaming video e tv 2^ tappa: percorso della Nimes-Gruissan di 203,4 km, pianeggiante e ideale per velocisti (oggi domenica 20 agosto)

volata Vuelta
Diretta Vuelta 2019: oggi possibile volata (repertorio LaPresse)

DIRETTA VUELTA 2017 INFO STREAMING VIDEO E TV, PERCORSO 2^ TAPPA NIMES-GRUISSAN (OGGI DOMENICA 20 AGOSTO) VINCE LAMPAERT IN VOLATA,TRENTIN SECONDO! – Un finale della 2^ tappa della vuelta davvero emozionate e che ha visto la bella vittoria in volata di Lampaert della Quick Step Floros dopo una dura lotta ingaggiata negli ultimi km benchè il vento forte abbiamo non poco complicato la vita a tutti i protagonisti di questa frazione fino al traguardo finale di Gruissan. Come abbiamo visto a lungo il gruppo è rimasto compatto benché non siano mancati incidenti, problemi meccanici e un’improvvida frenata della corsa in attesa del passaggio del treno al passaggio a livello. Rimasti insieme fino al 10 km qui il Team Sky ha tentato il forcing con Moscon, con l’Astana che ha provato a rispondere portandosi però preso in testa: negli ultimi 2000 metri è stata la Quick Step a portarsi all’attacco. Qui il tentativo va a buon fine  e finalmente il gruppone si scompone e si registra un distacco di circa 35 secondi tra i due tronconi: in testa parte quindi Lampaert che beffando il nostro Matteo Trentin riesce a trovare il guizzo gusto per la volata. Il podio della 2^ tappa della Vuelta vede quindi in testa Lamparet davanti a Trentin e Blythe, con Theuns e Modolo invece a chiudere la top five. Con questo successo chiaramente è lo stesso belga il nuovo leader della maglia rossa. (agg Michela Colombo)

DIRETTA VUELTA 2017 INFO STREAMING VIDEO E TV, PERCORSO 2^ TAPPA NIMES-GRUISSAN (OGGI DOMENICA 20 AGOSTO) FROOME E ARU FORANO,DIVERSE MAXI CADUTE – Mancano circa una 50 di km al traguardo finale di Gruissand, fine della 2^ tappa della Vuelta di Spagna 2017  e le emozioni in questo ultimo tratto di strada non sono certo mancate. Il gruppo. Nonostante un tracciato ora molto più stretto, il gruppo riamane ancora compatto anche se alcuni ciclisti in fondo hanno cominciato a perdere il terreno: dopo tutto il ritmo ora in testa si è fatto davvero veloce con gli uomini della Trek Segafredo che hanno strappato non poco  a circa una sessantina di km dal traguardo finale. Nel frattempo ad animare la gara sono state oltre che un paio di maxi cadute di gruppo di cui una ha portato al ritiro di Ait El Abdia, che pare abbia subito una frattura al braccio. Oltre che qualche acciaccato altri due big sono stati costretti a fermarsi ovvero Chris Froome e il nostro Fabio Aru entrambi a causa di una foratura, a cui però è stato presto posto rimedio senza alcuna conseguenza. (agg Michela Colombo)

DIRETTA VUELTA 2017 INFO STREAMING VIDEO E TV, PERCORSO 2^ TAPPA NIMES-GRUISSAN (OGGI DOMENICA 20 AGOSTO) DIRIGE LA BAHRAIN MERIDA – La gara ha ormai raggiunto il 100 km del tracciato previsto oggi domenica 20  agosto per la 20^ tappa della Vuelta eppure la situazione della corsa rimane  a grandi linee ancora invariata: un solido gruppo compatto, che tiene un forte ritmo e dove diversi team di contendono il ruolo di leader. Nessuno spazio quindi per il momento per iniziative personali ma molto potrebbe succedere nei prossimi km: tra poco meno di 70 km è atteso il traguardo volante che darà i primi punti per la classifica della maglia verde e inoltre a breve la carreggiata comincerà a restringersi. La gara comunque per il momento vede gli uomini della Bahrain Merida ora davanti a tutti a fare il passo e la velocità media di corsa dopo due ore dal via di Nimes ha registrato i 44.9 chilometri orari. Ora una piccola sosta nell’area di riferimento prima che si accenda la seconda parte della 2^ tappa della Vuelta 2017. (agg Michela Colombo)

DIRETTA VUELTA 2017 INFO STREAMING VIDEO E TV, PERCORSO 2^ TAPPA NIMES-GRUISSAN (OGGI DOMENICA 20 AGOSTO) CADUTA DI GRUPPO – Sono stati già percorsi 70 dei 203 km previsti per la 2^ tappa della Vuelta di spagna 2017 e purtroppo al situazione della gara appare abbastanza invariata: fin dalla partenza di Nimes il gruppo è partito compatto e continua ad essere compatto benché il veto che ha caratterizzato i primi km del tracciato sia notevolmente calato. Le temperature però si mantengono alte: circa 31 i gradi dell’aria che di certo non facilitano i corridori a fare qualche sforzo in più in vista del traguardo volante di Saint Marcel Sur Ande a cui però manca ancora parecchia strada. In testa al gruppo comunque c’è un grande via vai: Bmc, Trek Segafredo, Team Sky, Katusha, Ag2r La Mondiale si alternano con attenzione alla guida per dettare il passo comunque molto alto nonostante le condizioni non ottimali. A movimentare la corsa però pochi km fa è intervenuto una brutta caduta di gruppo che ha visto coinvolti parecchi ciclisti di Cofidis, Astana e Lotto Jumbo. Tutti i  ciclisti però sono stati visti ripartire e rientrare in gruppo.(agg Michela Colombo) 

DIRETTA VUELTA 2017 INFO STREAMING VIDEO E TV, PERCORSO 2^ TAPPA NIMES-GRUISSAN (OGGI DOMENICA 20 AGOSTO) GRUPPO COMPATTO TROPPO VENTO –  Si è finalmente accesa la 2^ tappa della Vuelta di Spagna 2017, ma nel percorso che porterà i corridori da Nimes a Guissan è il vento l’attuale protagonista assoluto. Poche le azioni viste al via con i corridori che preferiscono andate veloci ma compatti per non venir troppo infastiditi dalle forti volate di questi minuti, lasciando a più avanti eventuali iniziative personali.  Dopo la prima ventina di km dal via il gruppo rimane compatto con pochissime azioni personali presto sistemate dal gruppo, dove in testa sono gli uomini della Bmc e della Trek Segafredo di Contador a darsi il cambio per fare il passo. Unica emozione finora nella Vuelta lo stop di Luis Angel Matè per foratura ma con lo spagnolo della Cofidis presto rientrato in gruppo senza aver perso troppo terreno. Di certo non sono attesi grosse novità al momento per i prossimi km: da vedere se le condizioni meteo miglioreranno.  (agg Michela Colombo)

DIRETTA VUELTA 2017 INFO STREAMING VIDEO E TV, PERCORSO 2^ TAPPA NIMES-GRUISSAN (OGGI DOMENICA 20 AGOSTO) TUTTI IN STRADA – Sta per aver inizio la 2^ tappa della Vuelta 2017: dopo la cronometro a squadre di ieri si farà quindi sul serio per il giro spagnolo con i primi punti assegnati anche per le altre maglie e graduatorie, con un occhio speciale per quella a punti dato che il percorso di oggi favorirà i velocisti.  Come abbiamo visto infatti il tracciato non presenta particolari asperità altimetriche, con un traguardo volante posto a Saint Marcel Sur Aude a una trentina di km dal traguardo finale. Le maggiori difficoltà della 2^ tappa della Vuelta arriveranno invece dal meteo: il sole certo splenderà oggi ma si attende anche un forte vento che potrebbe complicare non poco le cose. Il meteo ufficiale ci parla di un forte vento fin dalle prime battute della frazione, e atteso ancora più forte nel corso del pomeriggio: attenzione anche alle rotonde: ben 85 nel tracciato. Ma è già ora di dare la parola alla strada, si parte! (Michela Colombo)

DIRETTA VUELTA 2017 INFO STREAMING VIDEO E TV, PERCORSO 2^ TAPPA NIMES-GRUISSAN (OGGI DOMENICA 20 AGOSTO) OCCHI SU ROHAN DENNIS – Ci avviciniamo al via della 2^ tappa della Vuelta di Spagna e tra i protagonisti più attesi vi è ovviamente anche la maglia rossa Dennis, che ieri con la Bmc ha vinto brillantemente la prova della cronometro a squadre. Un’ottima prestazione quella vista ieri nella prima frazione da parte del ciclista australiano, che ora da leader della classifica generale, ha gli occhi addosso: “Il mio obiettivo non è fare classifica, voglio mettermi alla prova in salita contro i big, con la speranza di poter conquistare qualche tappa. Questa è stata la prima. Sono felice di indossare la maglia rossa, ma è un po’ diverso dalla sensazione che ho provato indossando la prima maglia gialla al Tour, nel 2015. Sicuramente è un obiettivo compiuto, ma è stata una prestazione di squadra. Oggi abbiamo vinto tutti, anche se sono l’unico ad indossare la maglia”. Rohan Dennis dopo tutto sa bene che la sua squadra non ha un uomo classifica alla vuelta 2017: si punterà quindi tutto sulla vittoria di tappa.  (agg Michela Colombo)

DIRETTA VUELTA 2017 INFO STREAMING VIDEO E TV, PERCORSO 2^ TAPPA NIMES-GRUISSAN (OGGI DOMENICA 20 AGOSTO): DEGENKOLB FAVORITO SULLA CARTA –  La Vuelta torna protagonista oggi dopo l’emozionante crono a squadre con una prima vera frazione, che porterà i corridori da Nimes a Gruissand attraverso un percorso lungo 203.4 km che pare fatto apposta per i (pochi) velocisti presenti nella start list. Il date le caratteriste del tracciato di oggi e l’assenza di grandi nomi big della specialità, il borsino dei favoriti vede davanti qualche nome piccolo tra cui anche quello di Edward Theuns e Johan Degenkolb della Trek Segafredo, con ella loro spalle anche Lobato e Rojas pronti a farsi valere. La lista dei favoriti però vede anche i nomi di Marco Heller e Sven Erik Bysterom della Katusha e di Jens Debusschere della Lotto Soudal. Partono alla ricerca di un successo anche Nielsen della Orica e Van Asbroeck della Cannondale, ma tra gli italiani spiccano i nomi i Metto Trentin della Quick step e Sacha Modolo della Uae Emirates.  (agg Michela Colombo)

DIRETTA VUELTA 2017 INFO STREAMING VIDEO E TV, PERCORSO 2^ TAPPA NIMES-GRUISSAN (OGGI DOMENICA 20 AGOSTO): DENNIS SI CONFERMA? – La 2^ tappa Nimes-Gruissan della Vuelta 2017 di ciclismo sicuramente pone un quesito, riuscirà Dennis a ripetersi? Il ciclista ieri ha vinto la prima tappa con la sua Bmc e ha quindi l’onore di indossare la prima maglia rossa della stagione. Staremo a vedere se oggi riuscirà a mantenere il ritmo di ieri, provando a vincere ancora una gara che non si preannuncia facile e soprattutto propone diverse incognite. Sicuramente tra queste c’è il caldo di questi giorni da non sottovalutare anche se le perturbazioni che hanno portato a rinfrescare l’aria della nostra atmosfera sono state protagoniste anche in Spagna. Sarà interessante capire chi riuscirà a fare ottenere il successo e se davvero Dennis sarà il protagonista. Si parte alle 12.40 da Nimes e invece l’arrivo sarà indicatimente cinque ore dopo a Gruissan. (agg. di Matteo Fantozzi)

DIRETTA VUELTA 2017 INFO STREAMING VIDEO E TV, PERCORSO 2^ TAPPA NIMES-GRUISSAN (OGGI DOMENICA 20 AGOSTO) – La Vuelta 2017 prosegue oggi con la sua seconda tappa, che sarà la prima frazione in linea del Giro di Spagna dopo la cronosquadre di ieri: appuntamento con la Nimes-Gruissan (Grand Narbonne-Aude) di 203,4 km, una frazione piuttosto lunga ma sostanzialmente pianeggiante, che fornirà dunque ai velocisti una delle rare occasioni per essere protagonisti nel contesto di una Vuelta che come al solito strizzerà gli occhi soprattutto agli scalatori. Da notare che anche oggi si resterà in Francia, sia pure a breve distanza dal confine spagnolo. La partenza sarà alle ore 12.40 da Nimes, mentre l’arrivo è atteso a Gruissan indicativamente fra le ore 17.30 e le 18.00.

Il percorso di questa seconda tappa sarà quasi totalmente pianeggiante, tanto che nemmeno i sempre fantasiosi organizzatori della Vuelta sono riusciti ad identificare salite degne di essere contrassegnate come Gran Premio della Montagna, fosse anche solo di terza categoria. Quasi un omaggio ai velocisti, in attesa di giornate ben più impegnative che avranno inizio già da domani, con il primo assaggio delle tante salite della Vuelta. Dunque prima del quasi scontato arrivo con volata di gruppo a ranghi compatti a Gruissan, principale stazione balneare del dipartimento dell’Aude, dobbiamo evidenziare praticamente solo lo sprint intermedio collocato a Saint-Marcel-sur-Aude al km 174,7, cioè quando mancheranno già meno di 30 km al traguardo e sarà dunque una vera e propria prova generale della successiva volata sotto lo striscione dell’arrivo. Proprio a causa della scarsità di tappe adatte ai velocisti, non sono molti gli sprinter al via di questa Vuelta: fra loro l’azzurro Sacha Modolo, che naturalmente speriamo possa essere fra i migliori protagonisti quando si parlerà di volate, a partire chiaramente da oggi.

La Vuelta 2017 viene trasmessa in diretta tv su Eurosport, canale tematico europeo disponibile sia nel pacchetto satellitare di Sky sia in quello digitale terrestre di Mediaset Premium. In diretta streaming video l’appuntamento sarà dunque con i servizi offerti ai rispettivi abbonati da Sky Go, Premium Play ed Eurosport Player. Per quanto riguarda questa seconda tappa Nimes-Gruissan, il collegamento sarà dalle ore 15.00 per seguire tutte le fasi salienti della frazione, mentre al termine della tappa ci sarà la rubrica Vuelta Extra per approfondimenti e commenti. Informazioni importanti sulla corsa spagnola saranno disponibili anche sui social network: su Facebook la pagina ufficiale è Vuelta a España, mentre l’account ufficiale Twitter è @lavuelta.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori