DIRETTA/ Fano Ravenna (risultato finale 0-0) info streaming video Sportube.tv: passa il Ravenna

- Michela Colombo

Diretta Fano Ravenna: info streaming video Sportube.tv, probabili formazioni, orario e risultato live della partita per il 3^turno della Coppa Italia serie C 2017.

Taino_Zullo_Fano_lapresse_2017
Diretta Fano Arzignano (LaPresse)

DIRETTA FANO RAVENNA (RISULTATO FINALE 0-0)

PASSA IL RAVENNA

Bella uscita di Venturi e angolo per il Fano. Forcing da parte dei marchigiani. Non si sblocca ancora la partita. Tabacchi entra in area ma salva l’estremo difensore avversario. Il Ravenna attende solo il fischio finale per festeggiare il passaggio del turno. Ci sta provando Alfonso Selleri in questo finale di gara. Bella semi rovesciata del bomber del Fano che trova solo l’angolo. Ci prova a volo Barzaghi! La palla esce di un soffio. Arrembaggio Fano in questi ultimi minuti, la squadra di casa prova il tutto per tutto. Siamo entrati intanto nel terzo minuto di recupero. Grandissima parata di Venturi su Lanini nel finale! Termina la partita! Il Ravenna con questo pareggio accede al turno successivo di Coppa Italia, match ricco di emozioni, è mancato solo il gol. (agg. Umberto Tessier)

COSA SBAGLIA DESSENA!

Inizia la ripresa tra Fano e Ravenna. Il Fano continua ad attaccare alla ricerca del vantaggio. Selleri dalla distanza! Grandissima parta del portiere del Fano! Germinale di testa! Grande parata di Venturi. Siamo intanto giunti al 60′, la partita non si sblocca ancora. Cosa sbaglia Dessena, palla fuori. Siamo intanto giunti al 70′ e la partita non si sblocca. Il Ravenna sta giocando meglio in questa ripresa del match e meriterebbe il vantaggio. Vediamo cosa accade in questi ultimi 20′ della partita. Ricordiamo che al Ravenna basta il pareggio per passare il turno, tocca quindi al Fano attaccare e provare a vincere. Non sarà facile vista l’ottima difesa degli ospiti. Vediamo cosa accade in questo finale. (agg. Umberto Tessier)

FINE PRIMO TEMPO

Grandissima giocata di Ballardini, fallo in area, per l’arbitro non è rigore. Siamo intanto giunti al 30′, resiste il risultato di parità. Bella giocata di Germinale che non trova la porta. Il Fano sta incontrando un ottimo Ravenna, ottima la difesa degli ospiti. Ci prova di testa il centravanti del Fano, chiude tutto il Ravenna. Ci prova ancora Varano, il migliore dei suoi fino ad ora. Termina la prima frazione. Poche le emozioni tra le due compagini che comunque si stanno affrontando a viso aperto. I padroni di casa hanno iniziato meglio la gara ma non sono riusciti ancora a sbloccare la partita. Ci aspettiamo qualcosa in più nel corso della ripresa. La gara può sbloccarsi da un momento all’altro. (agg. Umberto Tessier)

VENTURI SALVA SU FIORETTI

Inizia la partita tra Fano e Ravenna, basta un pareggio al Fano per passare al prossimo turno. Inizio senza emozioni particolari. Subito pericoloso Fioretti dalla distanza. Non inquadra la porta. Che giocata di Schiavini! Bravo Venturi a non scomporsi. Meglio il Fano fino ad ora. Indecisione di Venturi che regala l’angolo al Fano. Grande parata di Venturi su Fioretti! Partita ad alta intensità in questi primi dieci minuti. Ci prova Melandri a volo, palla fuori di un soffio. I padroni di casa stanno giocando molto meglio, manca solo il gol. Varano sta incantando con le sue giocate. Match vivace fino ad ora, lo spettacolo in campo non manca. Non si sblocca ancora il match ma stiamo assistendo ad una partita piacevole. Ricordiamo che il Fano deve solo vincere per passare il turno. (agg. Umberto Tessier)

I MODULI DELLE DUE SQUADRE

Sta per avere inizio la partita di coppa Italia Serie C tra Fano e  Ravenna, un derby emiliano molto sentito e dove tra i protagonisti più attesi vi sono anche i rispettivi tecnici, che ora andremo a mettere sotto la lente di ingrandimento. In casa delle aquile il nome di riferimento è quindi quello di Agatino Cuttone in panchina dal gennaio scorso e con un palmares davvero importante. Dopo un esordio come tecnico delle giovanili del cesena lallenatore di Adrano si è  seduto su molte panchine tra le quali quelle della Pro Vercelli, Catanzaro, Gubbio, Modena, Benevento, San marino e Santarcangelo, mostrando in varie occasioni una predilezione per il 4-3-1-2 come modulo tattico.  Dallaltra parte in panchina per il Ravenna cè lex giocatore Mauro Antonioli, giunto nella club lo scorso 25 maggio 2016,dopo una prima e breve esperienza nella APS Ribelle nel campionato di Serie D, che curiosamente predilige il medesimo modulo tattico.  

INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME VEDERE LA PARTITA

Va poi ricordato che la partita tra Fano e Ravenna, attesa per questa sera, non sarà visibile in diretta tv, ma sarà possibile vedere la sfida di Coppa Italia Serie C in diretta streaming video collegandosi al sito ufficiale Lega Pro Channel, disponibile al portale Sportube.tv, a cui però sarà necessario iscriversi per accedere al servizio

I TESTA A TESTA

Prima di dare la parola al campo conosciamo meglio le due formazioni oggi protagoniste vedendo come hanno chiuso la precedente stagione e con che prospettiva guardano alla prossima. Come abbiamo detto per il Ravenna l’anno calcistico appena trascorso è stato quello della rinascita, con i giallorossi capaci di vincere in Serie D il loro girone e tornare tra i professionisti dopo stagioni molto travagliate, segnate da fallimenti che hanno cancellato gli straordinari risultati ottenuti in passato, con i giallorossi spesso protagonisti nel campionato di Serie D. Il Fano invece ha ottenuto in extremis una salvezza molto sofferta, strappata passando da un drammatico play out contro il Forlì, vinto due a zero al ritorno con i fondamentali gol di Ferrani e Filippini, dopo il pareggio nel match d’andata. Il loro storico recente non porta moli risultati utili, anche se va detto che le due formazioni si sono affrontare nelle stagione 2003-2004 e 2004-2005 della attrezza serie italiana, per un bilancio di due successi ravennati. 

ARBITRA FELICIANI

Fano Ravenna sarà diretta dallarbitro Ermanno Feliciani, fischietto della sezione Aia di Teramo al quale è stata affidata questa partita valida per la Coppa Italia di Serie C. Feliciani sarà coadiuvato dai guardalinee Domenico Fontemurato della sezione Roma 2 e Francesco Ciancaglini, che appartiene invece alla sezione di Vasto. Nella carriera di Feliciani finora cè esperienza soprattutto in Serie D: il passaggio alla C e di conseguenza al calcio professionistico può essere un salto importante nella carriera del fischietto abruzzese, che lanno scorso ha fatto parte anche degli arbitri utilizzati nel corso del prestigioso Torneo di Viareggio. Ora un assaggio di Serie C tramite la Coppa Italia, in attesa naturalmente di debuttare pure in campionato. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Fano Ravenna è la partita in programma oggi domenica 20 agosto 2017 alle ore 20.30 e valida per il terzo turno preliminare della Coppa Italia di serie C 2017-2018. Faccia a faccia importante tra le due formazioni visto che il confronto sarà decisivo per la qualificazione al turno successivo. Entrambe le squadre hanno infatti avuto la meglio sul Santarcangelo nelle precedenti partite del girone a tre, i marchigiani con il punteggio di due a zero, il romagnoli con il punteggio di tre a zero. Il che significa che al Ravenna basterà un pareggio per accedere al turno successivo di Coppa, in virtù della miglior differenza reti. Le due squadre affrontano il banco di prova della Coppa Italia arrivando da una stagione abbastanza differente per obiettivi e risultati ottenuti. Se per i ravennati lanno passato è stato quello della Rinascita, per il Fano lobbiettivo di quest’anno per il Fano sarà la salvezza, ma la vittoria in trasferta ottenuta contro il Santarcangelo fa ben sperare anche sul piano del gioco messo in mostra.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Queste le probabili formazioni che si giocheranno il passaggio al turno successivo di Coppa Italia. Fano in campo con Miori tra i pali, Lanini in posizione di terzino destro e Fabbri in posizione di terzino sinistro, mentre Gattari e Ferrani giocheranno al centro della retroguardia. Centrocampo a tre con Capellupo, Torelli e Schiavini schierati alle spalle di Varano, impiegato in posizione di trequartista. In attacco toccherà a Fioretti fare coppia con Melandri. Risponderà il Ravenna con Venturi a difesa della porta, Ballardini sull’out difensivo di destra e Barzaghi sull’out difensivo di sinistra, mentre Venturini e Ronchi giocheranno al centro della difesa. Selleri, Lelj e Cenci a centrocampo saranno i titolari nel terzetto alle spalle del trequartista Papa, mentre Samb e Tabacchi saranno confermati nel tandem offensivo.

LE CHIAVI TATTICHE

Sia l’allenatore del Fano, Cuttone, sia il tecnico del Ravenna, Antonioli, sceglieranno il 4-3-1-2 come modulo di riferimento, così come si è visto nella prima partita del triangolare di Coppa Italia. Entrambe le squadre nella nuova Lega Pro partiranno essenzialmente con l’obiettivo di rincorrere una difficile salvezza, ma sicuramente le basi gettate in questo precampionato sono state importanti. Andranno ora consolidate e, senza ombra di dubbio, la qualificazione in Coppa Italia garantirebbe una bella iniezione di fiducia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori