DIRETTA / Monopoli Andria (risultato finale 1-0) streaming video Sportube.tv: derby pugliese ai locali!

- Michela Colombo

Diretta Monopoli Andria: info streaming video sportube,tv, probabili formazioni, orario e risultato live della partita di Coppa Italia Serie C 2017-2018.

monopoli_gruppo_abbraccio_lapresse_2017
Video Monopoli Sicula leonzio (Foto LaPresse)

DIRETTA MONOPOLI ANDRIA (RISULTATO FINALE 1-0)

Il Monopoli si aggiudica il derby pugliese in Coppa Italia contro l’Andria, con una vittoria di misura firmata alla mezzora da Genchi. Abbiamo assistito ad una partita piuttosto equilibrata e sentita, col Monopoli che ha avuto il merito di sbloccarla nel primo tempo e di difendere il risultato con ordine fino al triplice fischio finale. L’Andria ha provato a reagire rabbiosamente dopo lo svantaggio, ma non è riuscita a bucare la difesa di casa. Finale sterile per l’Andria, che chiude senza impensierire davvero i padroni di casa. Vince il Monopoli, che festeggia davanti al proprio pubblico. (aggiornamento jacopo d’antuono)

MINUTI FINALI

Quando siamo giunti oltre l’ottantesimo minuto della partita tra Monopoli e Andria, il risultato è sempre fermo sull’uno a zero in favore della formazione di casa. I locali l’hanno sbloccata con Genchi nel primo tempo, grazie ad una bella giocata sotto  porta. L’Andria non è riuscita a rimettere in equilibrio il tabellino, ma sta provando a spingere in questo finale di partita. Il Monopoli non ne ha più e ormai si limita a proteggere il punteggio. Finale infuocato per il derby pugliese, l’Andria si gioca le sue ultimissime chances prima del triplice fischio. (aggiornamento jacopo d’antuono) 

SI  RIPARTE!

E’ ricominciato da meno di dieci minuti di gioco, il secondo tempo di Monopoli Andria. Il derby pugliese di Coppa Italia di Lega Pro non sta regalando grande spettacolo in campo, nonostante il vantaggio siglato dai padroni di casa nella prima frazione con Genchi. Dopo la rete subita, l’Andria ha provato a reagire, ma la retroguardia del Monopoli ha fatto buona guardia. Nella ripresa l’Andria cerca di  salire in cattedra, il caldo però comincia a farsi sentire e i ritmi della partita ne risentono. Match comunque ancora lungo e nulla è perduto per gli ospiti, ancora sotto di una rete.  (aggiornamento jacopo d’antuono) 

PRIMO TEMPO AGLI SGOCCIOLI

Quando siamo ormai giunti agli sgoccioli di questo primo tempo, il risultato tra Monopoli e Andria è fermo sull’uno a zero in favore dei padroni di casa. Dopo un avvio abbastanza equilibrato e privo di grandi sussulti, la formazione locale la sblocca attorno alla mezzora con Genchi, bravo ad insaccare alle spalle del portiere avversario con una bella giocata. L’Andria prova subito a scuotersi dopo la rete subito, ma senza riuscire a pungere. Il Monopoli controllo e gestisce il risultato in queste battute finali delle prima frazione che ci separano dall’intervallo. (aggiornamento jacopo d’antuono) 

EQUILIBRIO 

Squadre in campo da circa quindici minuti di gioco e risultato ancora fermo sullo zero a zero. Monopoli e Andria si sfidano per il passaggio del turno in Coppa Italia, coi primi minuti piuttosto equilibrati e combattuti tra le due squadre. Discreta affluenza di pubblico allo stadio, ci sono diverse centinaia di sostenitori: la sfida è particolarmente sentita. In questa prima parte di gara le due formazioni sono rimaste abbastanza abbottonate, senza sganciarsi eccessivamente sul fronte offensivo. Servirà sicuramente più coraggio da parte dei due attacchi per sbloccare la partita. Per il momento regge l’equlibrio. (aggiornamento jacopo d’antuono) 

SI GIOCA

Sta per avere inizio la sfida star Monopoli e Andria e mentre le formazioni si apprestano a scendere in campo diamo uno sguardo ai tecnici delle due compagini oggi protagoniste per la Coppa Italia di serie C. in casa del Monopoli il tecnico ora è assimilano Tangorra guano sulla panchina dei gabbiani solo lo scorso 21 giugno, ma già ex del club essendone stato già allenatore dal 2015 fino ad aprile del 2016. Prima di allora Tangorra aveva messo a tabella unesperienza da vice nel Foligno e una da titolare con il Bari Under 17. Per i federiciani il nome di riferimento è Valeriano Loseto, che è giunto sulla panchina della Fidelis solo lo scorso  giugno. Lallenatore di Bari non è un volto nuovo per il club, visto che era tecnico della formazione under 19 nella precedente stagione: prima ancora il suo curriculum conta una stagione nelle giovanili dei galletti. 

I TESTA A TESTA

Dato che sia il Monopoli che la Fidelis Andria negli ultimi anni hanno condiviso diverse stagioni nel campionato di Lea Pro ora ritornato alle sua deposizione Serie C, non ci sorprende scoprire che le due formazioni hanno alle spalle un buon numero di testa a testa a cui possiamo attingere. Per fare un piccolo bilancio basti ricordare che al 2014 a oggi Manipoli e Andria, tra serie D e lega pro si sono trovati faccia  a faccia per ben 6 volte per un totale di 2 affermazioni dei gabbiani e una sola vittoria per i federiciani. Lultimo scontro diretto tra le due compagini risale allo scorso 28 febbraio quando nella 27^ giornata dei girone C il tabellone venne fissato sull’1-1 con le reti di Genchi per il Monopoli padrone di casa e Aya per gli ospiti. Nella stessa stagione il match dandata aveva arriso invece ai biancoverdi, al successo fuori casa per 2-0 con le reti di Gatto. 

ARBITRA LONGO

Monopoli Fidelis Andria sarà diretta dallarbitro Federico Longo, fischietto della sezione Aia di Paola al quale è stata affidata questo stuzzicante derby pugliese, partita valida per la Coppa Italia di Serie C. Longo sarà coadiuvato dai guardalinee Dario Cucumo della sezione di Cosenza e Roberto Terenzio, che appartiene anchegli alla sezione di Cosenza. Per Federico Longo la partita odierna sarà la prima nel mondo della Serie C, visto che è stato promosso dalla Serie D, dove arbitrava fino allo scorso campionato e che naturalmente è fino a questo momento la sua esperienza principale. Da sottolineare il dato di nove espulsioni per rosso diretto in 36 partite nel suo ruolino statistico, dunque i giocatori sono avvertiti: Longo è un arbitro che non si fa problemi ad estrarre il cartellino rosso. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME VEDERE LA PARTITA

Va poi ricordato che la partita tra Monopoli e Andria, attesa per questa sera, non sarà visibile in diretta tv, ma sarà possibile vedere la sfida di Coppa Italia Serie C in diretta streaming video collegandosi al sito ufficiale Lega Pro Channel, disponibile al portale Sportube.tv, a cui però sarà necessario iscriversi per accedere al servizio

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Monopoli Andria è la partita in programma oggi domenica 20 agosto 2017 alle ore 17.30 e valida per il terzo turno preliminare della Coppa Italia Serie C 2017. In vista del passaggio del turno preliminare, classifica alla mano, pare che entrambe le squadre sono ancora in corsa, seppur in una situazione profondamente differente di graduatoria. Il Monopoli infatti è uscito sconfitto dal confronto con la terza rappresentante del girone, il Bisceglie, subendo peraltro una battuta d’arresto anche molto pesante con il punteggio di uno a quattro. L’Andria invece ha battuto uno a zero i nerazzurri neopromossi dalla Serie D, e allo stadio Veneziani avrà bisogno solamente di un pareggio per festeggiare la qualificazione al turno successivo. In caso di vittoria del Monopoli, i Gabbiani dovranno però vincere con almeno cinque gol di scarto per prendersi il primo posto nel girone. L’uno a quattro subito è stata sicuramente una sconfitta capace di far scattare un campanello d’allarme per la formazione allenata da Massimiliano Tangorra, che vorrebbe impostare una stagione più tranquilla rispetto all’ultima in cui la salvezza è arrivata solamente all’ultima giornata della regular season, pur senza passare dai play out. Più tranquillo era stato senza ombra di dubbio il cammino dell’Andria, che dovrà però fare attenzione alla voglia di riscatto del Monopoli davanti ai propri tifosi, considerando che il match sarà pur sempre un sentito derby pugliese.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Conosciamo le probabili formazioni del match: il Monopoli affronterà la sfida schierando Breza in porta, Mercadante, Russo e Mavretic nella difesa a tre, con D’Auria sulla fascia destra e Lanzolla sulla fascia sinistra come esterni laterali. Sounas, Bei e Ricci giocheranno come centrali sulla linea mediana, mentre in attacco ci sarà spazio per Genchi e Paolucci. Risponderà l’Andria con Maurantonio a difesa della porta, Tiritello sull’out difensivo di destra e Pipoli sull’out difensivo di sinistra, mentre Allegrini e Rada giocheranno al centro della difesa. In attacco, terzetto titolare con Quinto, Onescu e Matera, mentre in attacco si muoveranno nel tridente Minicucci, Scaringella e Barisic.

LA CHIAVA TATTICA

Mettendo a confronti i rispettivi schemi tattici va detto che si attende un 3-5-2 per l’allenatore del Monopoli, Massimiliano Tangorra, mentre il tecnico dell’Andria, Valeriano Loseto, schiererà la squadra con il 4-3-3. Partita che tatticamente risentirà, come è ovvio, delle diverse esigenze delle due squadre, col Monopoli che giocherà sicuramente una partita senza patemi di classifica, essendo ormai praticamente impossibile la qualificazione, ottenibile solo grazie ad una clamorosa goleada. L‘Andria dovrà invece tentare assolutamente di non perdere visto che una sconfitta, anche di misura, la metterebbe fuori gioco nella competizione a favore del Bisceglie. Il copione del match sembra dunque già scritto, vedremo come le due squadre lo interpreteranno, anche in vista del prossimo inizio del nuovo campionato di terza serie.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori