DIRETTA / Cuneo Carrarese (risultato finale 0-1) streaming video e Sportube: biancorossi ko in casa

- Claudio Franceschini

Diretta Cuneo Carrarese: info streaming video e tv, probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita che si gioca per la prima giornata del girone A di Serie C

Carrarese_Olbia_uscita_lapresse_2017
Diretta Carrarese Pro Vercelli (LaPresse)

Gara aperta fino alla fine quella tra Cuneo e Carrarese: diverse sono state le occasioni costruite da entrambe le formazioni, ma a sbloccare la partita è stato Tentoni, che al 29′ ha approfittato di un contropiede per sistemare la palla alle spalle dell’incolpevole Stancampiano. Ai biancorossi non sono mancate le occasioni per pareggiare. Clamoroso è stato però il salvataggio sulla linea dopo la conclusione di Anastasia. Nel secondo tempo comunque né Cuneo né Carrarese hanno potuto fare affidamento sulle indicazioni del loro allenatore: entrambi i tecnici sono stati infatti espulsi dall’arbitro Valerio Maranesi di Ciampino per un battibecco innescato da Baldini. Il risultato non è cambiato, dunque, nel secondo tempo. E allora si parla di esordio con sconfitta per il Cuneo, mentre la Carrarese festeggia per aver espugnato il Paschiero, conquistando così i primi tre punti della stagione. (agg. di Silvana Palazzo)

LA SBLOCCA TENTONI!

È appena terminato il primo tempo della sfida Cuneo-Carrarese, che si sono affrontate già in Coppa Italia. Il difensore classe ’97 Tommaso Tentoni ha sbloccato la partita al 29′. I padroni di casa si ritrovano dunque a dover inseguire nella prima giornata del campionato di Serie C. Il ritorno nella terza serie nazionale si sta rivelando piuttosto complicato per la squadra di mister Massimo Gardano. I biancorossi devono provare a far gol contro la squadra di Silvio Baldini nel secondo tempo per poter riaprire la sfida. Ecco intanto i giocatori scesi in campo. Cuneo: Stancampiano, Baschirotto, Rosso, Conrotto, Cristini, Zamparo, Aperi, Gerbaudo, Boni, Anastasia, Quitadamo. In panchina: Bambino, Lomolino, Giraudo, Mobilio, Martino, Boniperti, Genovese, Secondo, Dell’Agnello, Provenzano, D’Agostino, Testoni. Carrarese: Moschin, Cason, Tentoni, Rosaia, Coralli, Tavano, Biasci, Benedini, Da Silva, Piscopo, Possenti. In panchina: Lagomarsini, Andrei, Amico, Maccabruni, Raffo, Benedetti, Saporetti, Cais, Bentivegna, Foresta, Vassallo, Marchionni. (agg. di Silvana Palazzo)

LE STATISTICHE

La prima giornata della serie C rendere per il gruppo A la sfida tra Cuneo e Carrarese: vediamo quindi come le due formazioni approdano a questa sfida a partire dai numeri. Per quanto riguarda la precedente stagione va detto che la compagine piemontese ha vinto il girone A della Serie D totalizzando 18 vittorie, 12 vittorie e 4 pareggi. In casa il Cuneo ha perso una sola volta, vincendo 10 partite, mentre fuori casa di vittorie ne sono arrivate 8, 6 i pareggi e 3 i ko: non dimentichiamo poi nei numeri realizzati che con sole 28 reti subite è stata la seconda miglior difesa del girone. Stagione da dimenticare quella della Carrarese nel girone A della Lega Pro 2016-2017 a partire da oggi contro il Cuneo: il club toscano ha chiuso la stagione da sedicesima, con 39 punti, a fronte di 10 vittorie, 9 pareggi e 19 sconfitte. Quella dei giallazzurri è stata poi anche la terza peggior difesa del girone (54 gol subiti, 44 quelli segnati): va precisato poi che la Carrarese in trasferta ha vinto 2 volte, perdendo 13 gare. (agg Michela Colombo)

LE DICHIARAZIONI

Cuneo-Carrerese è una sfida che si ripete pochi giorni dopo l’incrocio avvenuto tra le due squadre in Coppa Italia. Eliminati dal torneo, i toscani cercheranno di vendicarsi sul manto verde dello stadio Fratelli Paschiero. L’impresa non sarà certo facile, ma la Carrarese ci proverà senza esitazioni. A questo proposito ecco l’analisi del tecnico degli ospiti, Silvio Baldini, come riportato dal sito carraresecalcio.it dopo l’eliminazione dalla Coppa Italia: “Il rammarico è per il risultato perché abbiamo disputato una bella ed importante partita con ritmi alti e forsennati. I miei ragazzi non devono disperare perché la strada intrapresa è quella giusta e la partita è stata di giusto impatto. Nel secondo tempo ad un quarto d’ora dalla fine abbiamo perso un pò le distanze e dal segnare il 3 a 1 abbiamo subito al fotofinish il goal del pari. Domenica in campionato affronteremo un Cuneo che abbiamo visto oggi a Carrara e quindi sappiamo che partita può attenderci”. (agg. Giuliani Federico)

I TESTA A TESTA

Una gara molto interessante quella che si giocherà in terra piemontese tra Cuneo e Carrarese, due formazioni che hanno voglia di ben figurare nel girone A della nuova Serie C. L’unico precedente significativo risale proprio a qualche giorno fa, per la Coppa Italia di serie C: in quell’occasione le due formazioni hanno pareggiato per 2-2. La gara fu giocata a Carrara e vide andare in rete per i gialloblu di casa Tavano e Vassallo, mentre Cristini e Quitadamo ristabilirono la parità. Un match che avrà dato modo ai due allenatori di raccogliere informazioni utili per affrontare la partita di oggi. Entrambe le compagini puntano alla salvezza come obiettivo fondamentale, anche se la Carrarese sembra avere qualcosa in più a partire dall’esperienza del suo allenatore, Silvio Baldini, con un passato anche in serie A. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza) CLICCA QUI PER I RISULTATI DI SERIE C (1^ GIORNATA)

IL QUADRO DEL MATCH

Cuneo Carrarese, che sarà diretta dall’arbitro Valerio Maranesi, si gioca alle ore 16.30 di domenica 27 agosto; è una partita valida per la prima giornata della Serie C 2017-2018. Siamo nel girone A: il campionato è quello che fino allo scorso anno era conosciuto come Lega Pro, e che da questa stagione è tornato a una denominazione storica che è sempre rimasta nell’immaginario collettivo. Sia come sia, le due squadre hanno già iniziato la stagione nel turno preliminare della Coppa Italia di categoria, ma oggi aprono le danze in un campionato nel quale avranno come primo obiettivo la salvezza. 

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA DI SERIE C

Cuneo Carrarese non sarà trasmessa in diretta tv; tuttavia, come accade ormai da qualche anno, la partita sarà disponibile sul portale Sportube.tv che, accessibile tramite abbonamento, possiede i diritti per la diretta streaming video del campionato e della coppa di Serie C, di cui fornirà tutte le gare della stagione 2017-2018.

IL QUADRO DELLA SITUAZIONE

Abbiamo detto che Cuneo e Carrarese hanno già iniziato la loro stagione: non solo, appena una settimana fa si sono incrociate (a campi invertiti) nella partita che ha chiuso il girone A. E’ finita 2-2 e non ha goduto nessuno: entrambe sono state eliminate a favore del Monza. Cuneo che torna a giocare in Serie C dopo la bella promozione dello scorso anno: i piemontesi sono usciti vincitori da un girone nel quale c’erano avversarie di tutto rispetto come Varese, Chieri e Borgosesia. L’obiettivo è ovviamente quello di salvarsi, ma la campagna acquisti è stata piuttosto importante: sono arrivati giocatori come Filippo Boniperti e Mattia Gerbaudo (entrambi cresciuti nella Juventus) e l’attaccante Simone Dell’Agnello, scuola Livorno. Allenatore sarà Massimo Gardano: l’anno scorso era al Gozzano, proprio avversario del Cuneo nel girone A della Serie D.

La Carrarese nelle ultime stagioni è andata a fase alterne: nel 2015 ha sfiorato la partecipazione ai playoff per la promozione, l’anno scorso ha dovuto vincere il playout contro la Lupa Roma per salvarsi al termine di una stagione davvero sotto le aspettative (ma terminata in crescendo). In panchina è arrivato Silvio Baldini: profilo di livello, ma l’ultima esperienza in panchina è datata ottobre 2011. Che la squadra sia stata costruita per fare grandi cose si nota subito: Cais, Coralli e Tavano sono un lusso per l’attacco, ci sono anche Vassallo e Piscopo otre al centrocampista centrale Tommaso Tentoni. 

LE PROBABILI FORMAZIONI

Il Cuneo potrebbe confermare buona parte del 4-3-3 visto allo stadio dei Marmi: davanti a Stancacampiano linea difensiva con Conrotto e Boni centrali, Quitadamo e Baschirotto ad agire sulle corsie laterali. A centrocampo Rosso sarà il playmaker davanti alla difesa con Cristini e Gerbaudo che si occuperanno delle mezzali, cercando tempi di inserimento e qualità alla manovra. Cambierà invece il tridente, e potrebbe cambiare in toto: Mobilio a destra e Filippo Boniperti a sinistra, con Dell’Agnello attaccante centrale.

Nella Carrarese Tavano e Coralli saranno i due attaccanti nel 3-5-2; alle loro spalle Saporetti potrebbe giocare a destra con Vassallo a sinistra, in mezzo invece Tentoni farà da perno nella linea a tre che si compone anche del veterano Marco Marchionni (ex di Juventus e Fiorentina tra le altre) e Cardoselli che potrebbe essere l’altra mezzala. In difesa invece si gioca appunto a tre: Matteo Contini è un altro giocatore di grande esperienza, con lui Cason e Cazé con in porta Ettore Lagomarsini, confermato.

QUOTE E SCOMMESSE: I PRONOSTICI SULLA PARTITA

Per Cuneo Carrarese l’agenzia di scommesse Snai ha previsto le seguenti quote: per il segno 1 (vittoria Cuneo) siamo a 2,60; per il pareggio (segno X) la quota è di 3,15 mentre per il segno 2 (vittoria Carrarese) la vincita sarà eventualmente di 2,60 volte la somma che avrete deciso di mettere sul piatto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori