Francia Olanda / Quote, probabili formazioni e pronostici: quale esito esatto a Saint Denis? (oggi 31 agosto)

- Mauro Mantegazza

Francia Olanda: quote, probabili formazioni e pronostici per laffascinante sfida delle qualificazioni mondiali che si gioca a Saint Denis (oggi giovedì 31 agosto)

giroud_francia_europei_lapresse_2016
Giroud e Griezmann (Foto LaPresse)

Quale potrebbe essere il risultato esatto di Francia-Olanda? Questa partita valida per le qualificazioni ai Mondiali 2018 sarà certamente di notevole interesse, dunque ci si può sbizzarrire con le scommesse sul punteggio finale della partita dello Stade de France di Saint Denis. Posto che la Francia viene considerata favorita, ecco che lagenzia Snai propone sotto quota 10 tre successi dei transalpini e due pareggi: lipotesi più probabile è quella della vittoria 1-0 della Francia, quotata a 5,75; ecco poi il 2-0 sempre per la Francia (a 6,75), il pareggio per 1-1 che varrebbe 7,25 volte la posta in palio e ancora la vittoria per 2-1 dei transalpini che è quotata a 8,25 e il pareggio per 0-0, la cui quota è di 8,75. Se invece avete fiducia nelle possibilità dellOlanda di fare il colpaccio a Parigi, ecco che il punteggio più credibile per un successo arancione è lo 0-1, proposto da Snai a 13,00 volte la posta in palio. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

QUANTI GOL?

Proseguendo la nostra panoramica delle quote per Francia-Olanda, andiamo a vedere quanti gol potrebbero essere segnati questa sera nel corso della partita di Saint Denis. Dando uno sguardo alle previsioni elaborate dallagenzia di scommesse sportive Snai, ecco che lOver 2,5 (cioè almeno 3 gol segnati nel corso della partita) è offerto alla quota di 2,00, che appare decisamente stuzzicante, mentre per lUnder (al massimo due gol segnati), che evidentemente è considerato più probabile, si scenderebbe di un pochino, perché pagherebbe 1,73 volte la posta in palio. Proseguendo lanalisi sulle scommesse che trattano il numero die gol, ecco che la quota per il NoGol (che si realizza se almeno una delle due squadre non segna nemmeno una rete) sarà di 1,70, mentre si sale fino a 2,00 per il Gol, che richiederà un gol segnato da parte di entrambe, missione evidentemente non così facile, probabilmente soprattutto per lOlanda. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

IL MATCH DI OGGI

Francia Olanda è una classica del calcio europeo, una di quelle partite che attirano sempre lattenzione quando sono in programma. Questo naturalmente vale a maggior ragione quando la posta in palio è importante come quella di questa sera, nella partita che avrà inizio alle ore 20.45 allo Stade de France di Saint Denis per la settima giornata del girone A delle qualificazioni mondiali per Russia 2018. La Francia infatti è appaiata al primo posto alla Svezia con 13 punti, mentre lOlanda è terza a quota 10: considerando che la prima accede subito ai Mondiali, la seconda deve passare dagli spareggi mentre la terza è subito eliminata, è facile capire limportanza della posta in palio. Andiamo allora subito ad esaminare le quote per i pronostici sulla partita e alcune dritte sulle probabili formazioni in vista di Francia-Olanda.

QUOTE E PRONOSTICI

Il portale snai.it favorisce la Francia ed anche abbastanza nettamente, grazie al fattore campo, alla classifica e a una rosa che in effetti sembra avere qualcosa di più rispetto agli olandesi: per tutti questi motivi, ecco che il segno 1 per la vittoria dei transalpini è quotato 1,57, mentre il segno 2 per il successo esterno dellOlanda è fissato a quota 6,00; a 3,80 invece il segno X per leventuale pareggio, che in ottica qualificazione verrebbe buono più per la Francia, la quale conserverebbe tre lunghezze di distanza ma potrebbe vedere scappare via la Svezia. Quota comunque interessante quella del pareggio, che potrebbe essere un giusto compromesso fra la logica calcistica e una scelta più aggressiva per aumentare i guadagni. La nostra favorita è comunque sulla carta certamente la Francia.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Vediamo adesso come le due squadre potrebbero scendere in campo questa sera a Saint Denis. Il c.t. Didier Deschamps dovrebbe schierare la sua Francia secondo il modulo 4-2-3-1. Tra i pali Hugo Lloris, in difesa da destra a sinistra ci attendiamo Sidibè, la coppia centrale Varane-Koscielny e Kurzawa. A centrocampo agiranno probabilmente Kanté e Pogba come mediani, mentre luomo (o per essere più precisi il ragazzo) dellestate Mbappé, Griezmann e Lemar formeranno la batteria di trequartisti, a supporto del centravanti Giroud. LOlanda dovrebbe rispondere con uno schieramento speculare, perché anche Dick Advocaat sembra propenso ad un 4-2-3-1: davanti al portiere Cillessen i difensori centrali saranno De Vrij e Hoedt, a completare la retroguardia i terzini Veltman a destra e Blind sulla corsia di sinistra. A metacampo i mediani saranno Wijnaldum e il romanista Strootman, mentre Sneijder partirà più avanzato nel suo ruolo prediletto, quello di trequartista centrale. Gli esterni alti saranno invece Robben e Depay, con Bas Dost punta centrale e riferimento ultimo dellattacco olandese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori