INFORTUNIO SHARAPOVA/ La tennista lascia il WTA di Stanford: nuovo stop per la russa

Infortunio Sharapova, la tennista lascia il WTA di Stanford: nuovo stop per la russa. Prosegue il calvario della stella del tennis, costretta a ritirarsi dal torneo californiano

Sharapova_esultanza_Wimbledon_lapresse_2017
Maria Sharapova - LaPresse

Non cè pace per la tennista russa Maria Sharapova. Latleta 30enne ha infatti dovuto ritirarsi dal torneo WTA di Stanford, tuttora in corso. La splendida tennista ha dato forfeit in seguito ad un infortunio all’avambraccio sinistro, subito nel primo turno, ed ha quindi preferito alzare bandiera bianca, ritirandosi dalla manifestazione. La cinque volte campionessa degli Slam, ha rilasciato un breve comunicato, in cui ha ufficializzato la sua decisione: «Purtroppo, devo ritirarmi dal torneo. Alla fine della partita di lunedì ho sentito un dolore al mio avambraccio sinistro. Dopo gli esami medici di ieri il medico mi ha consigliato di non rischiare un infortunio più grave. Il pubblico lunedì è stato molto speciale e speravo di giocare ancora, ma devo prendere una decisione preventiva. Un periodo davvero negativo per la classe 1987, che aveva già subito un infortunio agli Internazionali di Roma, e che rientrava sul rettangolo di gioco proprio a Stanford. La sua gara di esordio era iniziata nel migliore dei modi, con la vittoria di lunedì contro Jennifer Brady, ma proprio durante quel match ha subito linfortunio al braccio.

INFORTUNIO SHARAPOVA LA TENNISTA LASCIA IL WTA DI STANFORD: NUOVO STOP PER LA RUSSA

LO SQUALIFICA PER DOPING E IL RITORNO NEL 2017

Maria avrebbe dovuto affrontare al secondo turno la tennista ucraina Lesia Tsurenko, ma ha preferito preservarsi in vista delle qualificazioni al tabellone principale degli US Open, torneo statunitense che si terrà alla fine di questo mese. «E’ sicuramente difficile per Maria le parole di Vickie Gunnarsson, organizzatrice del torneo – ha così tanti fan qui e si è chiaramente visto il sostegno che ha ricevuto lunedì. Ci auguriamo una pronta guarigione e speriamo di vederla presto di nuovo in campo. La Sharapova era tornata a giocare lo scorso aprile, dopo una squalifica di 15 mesi per doping, e fin ad ora aveva disputato il Porsche Tennis Grand Prix di Stoccarda, dove ha raggiunto la semifinale, il Mutua Madrid Open (eliminata al secondo turno), e gli internazionali di Roma dove però si è ritirata al secondo turno per via di un infortunio alla gamba. La Sharapova non trionfa in un torno del Grande Slam dal 2014, da quando vinse il Roland Garros, battendo in finale la rumena Simona Halep.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori