VIDEO/ Brasile Ecuador (2-0): highlights e i gol. Che paura per Miranda! (Qualificazioni Mondiali 2018)

- Michela Colombo

Video Brasile Ecuador (risultato finale 2-0): gli highlights e i gol della partita valida per il torneo sudamericano qualificazioni Mondiali 2018 di Russia.

brasile_nazionale_calcio_lapresse_2017
Video Brasile Costa Rica (LaPresse)

Tra i protagonisti della partita tra Brasile e Ecuador andato in scena nella notte italiana per le qualificazioni i Mondiali 2017 è stay senza dubbio in nerazzurro Miranda il quale però è stato presto costretto a lasciare il campo. Sul finale del primo tempo infatti il difensore dellInter ha riportato una brutta botta alla testa che ha preoccupato non poco lo staff della Saleçao. Il medico Rodrigo lasmar come riferito dal Corriere della sera infatti aveva dichiarato a proposito: Miranda ha avuto vuoti di memoria dopo lo scontro, non sapeva qual era la partita e il punteggio. Joao è stato condotto in ospedale, ma gli esami che ha effettuato hanno escluso problemi gravi. Ora rimarrà a riposo assoluto per 48 ore e tornerà gradualmente ad allenarsi. Non potremo comunque contare su di lui per la prossima partita.  Non un grave colpo per Miranda quindi ma che farà al giocatore far presto ritorno a Milano.

CRONACA DEL MATCH

Il Brasile trionfa in casa contro lEcuador per 2-0 e fa 9 su 9: la formazione verdeoro già messa da tempo in sicurezza la qualificazione ai Mondiali 2018 di Russia, si presenta alla competizione iridata con un bilancio straordinario di 9 sfide vinte su 9 disputate di seguito e con un bilancio reti fissato sul  37  a 10. Un successo invidiabile per la formazione del Tite che anche ieri ha dato spettacolo fin dal primo tempo, anche se al duplice fischio dellarbitro il tabellone era stato fermato sul 0-0. La vera magia ha quindi luogo nella seconda frazione della partita, quando prima Paulinho e poi Coutinho, rispettivamente al 69 e al 76 firmano il 2-0. Proprio Paulinho si era già fatto vedere nel primo tempo con qualche occasione pericolosa messa in campo già dal 7^ minuto, ma i brasiliani non riescono a graffiare nonostante le tante occasioni create. Allintervallo poi ha suscitato una certa preoccupazione i campo tra Miranda e lex rossonero Tiago Silva: alla fine del primo tempo il nerazzurro ha infatti ricevuto un brutto colpo alla testa che ha necessitato di alcuni controlli approfonditi. 

LE STATISTICHE

 Provando a leggere la partita tra Brasile e Ecuador nelle statistiche notiamo subito come i brasiliani di fatto abbaino dominato la sfida, nel tabellone come in campo. Se controlliamo i, numeri relativi al possesso palla notiamo che i verde loro hanno messo a bilancio un buon 64% contro il 36 % avversario, oltre che 16 tiri di cui 10 in porta e 23 punizioni, contro i 4 tiri ecuadoregni (di cui 1 solo verso lo specchio) e le appena 18 punizioni. A favore dellEcuador le statistiche relative alla parate: ben 8 quelle necessarie contro l1 sola da parte di Alisson, che ha be difeso lo specchio del Brasile: non un gran successo quindi per gli ospiti, che sono stati colti spesso in fuorigioco (4  contro 1 verde oro), ma che sono stati meno penalizzati dalla direzione di gara con solo 2 cartellini gialli contro i 3 guadagnati dai padroni di casa. 

CLICCA QUI PER IL VIDEO BRASILE ECUADOR (2-0): HIGHLIGHST E I GOL DELLA PARTITA (QUALIFICAZIONI MONDIALI 2018, da video sky)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori