Diretta / Bisceglie Virtus Francavilla (risultato finale 2-1) streaming video e tv: locali a punteggio pieno

- Stefano Belli

Diretta Bisceglie-Francavilla: info streaming video e tv, probabili formazioni, orario, quote e risultato live della partita in programma per la 2^ giornata di Serie C

legapro_pallone_stagione2016-17_lapresse
Diretta Arzachena-Pro Piacenza, LaPresse

Dopo novantaquattro minuti di battaglia arriva il triplice fischio finale tra Bisceglie e Francavilla. I padroni di casa centrano il secondo successo consecutivo in campionato e volano al comando della classifica dei Lega Pro. Prestazione convincente per il Bisceglie che passa con Partilipo al venticinquesimo minuto e poi risponde al momentaneo pareggio di Ayina con Montinaro. Finale incandescente con due occasioni importanti: all’ottantaseiesimo Maccarone perde Delic  in marcatura e rischia grosso. Poi Di Nicola chiede un fallo di mani sul suo cross insidioso, l’arbitro lascia correre. La Virtus Francavilla si è vista davvero poco nella ripresa.  (aggiornamento jacopo d’antuono)

MONTINARO PER IL SORPASSO 

Quando siamo giunti oltre il sessantacinquesimo minuto della gara, il risultato tra Bisceglie e Virtus Francavilla è fermo sul due a uno in favore dei padroni di casa. La squadra locale l’ha sbloccata dopo venticinque minuti di gioco con una marcataura di Partipilo, poi nella ripresa Ayina beffa Crispino, posizionato fuori dai pali. Il gol dell’uno a uno dura davvero poco, perchè al cinquantaduesimo ci pensa Montinaro a riportare avanti suoi, questa volta con una sassata imparabile da fuori area. Partita appassionante che ci regalerà grandi emozioni in questo finale: la Virtus non ha alcuna intenzione di arrendersi. (aggiornamento jacopo d’antuono)

VERSO L’INTERVALLO

Primo tempo agli sgoccioli tra Bisceglie Virtus Francavilla, coi padroni di casa che sono passati in vantaggio grazie ad un gol di Partipilo al venticinquesimo minuto. L’azione: Giron concede la sfera a Montinaro, Martinez si inserisce e in qualche modo appoggia per il compagno che grazie ad una deviazione sblocca il tabellino. Gli ospiti provano a scuotersi dopo il vantaggio del Bisceglie, ma la formazione di casa controlla senza subire pericoli. Attorno al quarantatreesimo la Virtus Francavilla prova a ripartire in contropiede con Sicurella, ma l’azione sfuma in un nulla di fatto.  (aggiornamento jacopo d’antuono)

CI PROVA MARTINEZ

Squadre in campo da circa quindici minuti di gioco e punteggio fermo sullo zero a zero. Bisceglie Virtus Francavilla si stanno fronteggiando a viso aperto per questa seconda giornata del campionato di Lega Pro. Primo squillo dopo  pochissimi secondi, Partipilo ruba palla e va alla conclusione: Albertazzi risponde presente. Al quinto Martinez lascia partire un traversone su cui Albertazzi è costretto ad intervenire per allontanare coi pugni. Poco  dopo Vrdjokal mette una palla tesa dentro l’area avversaria, la difesa della Virtus Francavilla però allontana. Ottima partenza dei padroni di casa, che al dodicesimo ci riprovano con un tiro di Martinez: Albertazzi respinge ancora una volta in tuffo. (aggiornamento jacopo d’antuono)

SI  COMINCIA

Sfida interessantissima quella che mette di fronte Bisceglie e Virtus Francavilla. I padroni di casa hanno intenzione di bissare il 2-0 dell’esordio contro la Paganese, mentre gli ospiti non sono andati oltre l’1-1 tra le mura amiche con il Lecce. Il Bisceglie si candida seriamente a essere una delle sorprese della stagione. A questo proposito il capitano dei pugliesi, Andrea Petta, ha così parlato a La Gazzetta dello Sport: Era fondamentale partire bene dopo le positive sensazioni del pre-campionato. Siamo un gruppo in cui si parlano diverse lingue ha concluso Petta – ma in campo cerchiamo di comunicare con parole semplici o gesti universali. Non parlo in siciliano per evitare il caos”. Dall’altra parte ha rilasciato una lunga intervista a Canale 85 l’attaccante della Virtus Saraniti, che ha sottolineato come l’obiettivo del club sia prima di tutto ottenere una salvezza tranquilla. Infine una considerazione sul Bisceglie: E’ una squadra strutturata bene fisicamente, sarà una sfida molto dura: tutte le squadre devono essere affrontate con la giusta mentalità. Bisogna fare più punti possibili contro qualsiasi avversaria: una società come la Virtus ti motiva a dare sempre il 100% in campo”. (agg. Giuliani Federico)

I BOMBER

Una squadra in forma contro una che deve ancora carburare. Bisceglie-Virtus Francavilla mette di fronte una delle possibili sorprese della stagione a uno dei club più in forma della passata stagione. I padroni di casa sono reduci dalla vittoria per 2-0 all’esordio contro la Paganese, mentre la Virtus Francavilla non è andata oltre l’1-1 con il Lecce. Quali saranno i bomber che potrebbero accendere la partita? Il Bisceglie si affida ad Anthony Partiplo, in gol sette giorni fa così come il paraguaiano Martin Lugo, e ai due croati Ivica Jurkic e Ivan Jovanovic. Attenzione poi al brasiliano Dentello e ad Andrea Risolo. Dall’altra parte la Virtus Francavilla risponde con diversi centravanti da tenere sotto stretta sorveglianza, tra cui Giuseppe Madonia, Andrea Saraniti, Simone Rossetti e Gioacchino De Iudicibus. Per il momento è entrato nella classifica dei marcatori soltanto il difensore Giuseppe Abruzzese, ma nelle prossime gare non dovrebbe esser difficile vedere i gol degli attaccanti. (agg. Giuliani Federico)

LE STATISTICHE

Oggi per il girone C andrà in scena il derby pugliese tra Bisceglie e Francavilla: prima di dare il via alla sfida vediamo quindi qualche numero a confronto in questa seconda giornata di campionato. I nerazzurri hanno bagnato il proprio esordio in questa stagione fra i professionisti dopo molto tempo con una vittoria autorevole fissata per 2-0 sul campo della Paganese, con entrambe le reti arrivate nel secondo tempo, che ha permesso di proseguire l’ottima striscia iniziata la scorsa stagione in Serie D. La Virtus Francavilla invece ha pareggiato nell’altro derby pugliese contro il Lecce, segnando un gol e subendone un altro; il primo tempo della sfida si era chiuso senza nessuna rete. Non un inizio così brillante quindi per i biancazzurri che devono ancora mettersi a regime. (agg Michela Colombo)

I TESTA A TESTA

Il Bisceglie affronta nel proprio stadio per la seconda giornata del campionato di Serie C (girone C) la Virtus Francavilla, in quello che si preannuncia un emozionante derby pugliese. Da segnalare che negli ultimi anni ci sono soltanto due precedenti tra le due formazioni, entrambi relativi alla stagione 2015/16 nel campionato di Serie D, per un bilancio nettamente a favore della Virtus Francavilla che si era imposta sul Bisceglie sia in casa che in trasferta. Nello specifico, davanti ai propri tifosi la Virtus si era imposta con il risultato di 4-1, mentre nel match di ritorno ecco un successo per 3-1. Analizzando la prima stagione di questo campionato, il Bisceglie ha esordito molto bene imponendosi per 2-0 sul campo della Paganese mentre la Virtus Francavilla ha bloccato il quotato Lecce sull1-1. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SI GIOCA ALLE ORE 20:30

Bisceglie-Virtus Francavilla, sabato 2 settembre 2017 alle ore 20.30, sarà uno dei posticipi serali della seconda giornata del campionato di Lega Pro. Un derby pugliese tra la matricola Bisceglie e quella che l’anno scorso era una matricola assoluta del campionato, ovvero la Virtus Francavilla. Per i nerazzurri la nuova stagione è iniziata come meglio non si poteva: qualificazione nel triangolare della Coppa Italia di Serie C, con la vittoria con poker contro il Monopoli che ha garantito il primo posto nel girone grazie alla miglior differenza reti anche rispetto all’Andria.

Quindi, esordio con netta vittoria per due a zero in trasferta sul campo della Paganese, grazie alle reti messe a segno da Lugo Martinez e da Partipilo, entrambe nella seconda frazione di gioco. Una performance che ha messo in luce quanto il Bisceglie sia già pronto per la nuova realtà professionistica, dopo il campionato della scorsa stagione in cui ha avuto la meglio in un lungo e appassionante testa a testa con il Trastevere in Serie D, chiudendo il girone al primo posto.

La Virtus Francavilla ha invece affrontato in estate due turni di Tim Cup, prima battendo nettamente in casa un formazione di Serie D, ovvero l’Imolese, e poi subendo una cinquina contro una delle formazioni favorite nel campionato di Serie B, il Palermo. Il campionato per il Francavilla è iniziato subito con un big match, il derby contro il Lecce pareggiato con il punteggio di uno a uno. Abruzzese al quarto minuto di recupero ha pareggiato il gol degli avversari di Di Piazza, garantendo così un punto preziosissimo e soprattutto una sferzata di fiducia, considerando anche quanto la partita fosse sentita dai tifosi.

INFO STREAMING VIDEO E TV, COME VEDERE LA PARTITA

Bisceglie-Virtus Francavilla non si potrà seguire in diretta tv su nessun canale pay o in chiaro, ma per chi sarà abbonato al sito sportube.tv o avrà compiuto l’acquisto della singola partita, si potrà vedere il match in diretta streaming video via internet.  

PROBABILI FORMAZIONI

Le probabili formazioni della sfida: Bisceglie in campo con Crispino tra i pali, Petta in posizione di terzino destro e Jurkic e Giron difensori centrali, mentre Migliavacca si muoverà sul lato mancino della retroguardia. A centrocampo spazio a Lugo Martinez, Vrdoljak e Boljat, mentre nel tridente offensivo saranno schierati titolari Partipilo, Jovanovic ed Azzi. Risponderà la Virtus Francavilla con Albertazzi estremo difensore, Turi impiegato in posizione di terzino destro e Prestia e Buono come coppia di difensori centrali, Biason sarà l’esterno laterale di sinistra, mentre Saraniti, Pino e Abruzzese saranno i titolari a centrocampo e Sicurella, Maccarrone e Madonia andranno a formare quello che sarà il tridente offensivo.

MODULI E TATTICHE

Dopo il brillante esordio esterno, l’allenatore del Bisceglie, Zavettieri, non cambierà schema tattico confermando il 4-3-3 già visto nella trasferta di Pagani. Stesso modulo scelto dal tecnico della Virtus Francavilla, D’Agostino, con la variante del trequartista che rappresenta di certo un pizzico di imprevedibilità in più, anche se la squadra ha saputo ben comportarsi anche e soprattutto dal punto di vista del carattere e dell’agonismo in una partita infuocata come quella contro il Lecce.

QUOTE E PRONOSTICI PER LE SCOMMESSE

Le quote per il match sembrano molto influenzate dal fattore campo, con la vittoria del Bisceglie che viene quotata 2.35 da Paddy Power, mentre il successo esterno della Virtus Francavilla viene offerto ad una quota di 3.20 da Bet365 e l’eventuale pareggio viene invece quotato 3.00 volte la posta scommessa da William Hill. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori