PRONOSTICI QUALIFICAZIONI MONDIALI 2018/ Scommesse e quote, le partite di oggi: Islanda corsara in Finlandia?

- Federico Giuliani

Pronostici Qualificazioni Mondiali 2018: le scommesse e le quote sulle partite di oggi, 7^giornata. Questa sera i gironi D, G e I, 2 settembre 2017. Riflettori puntati su Spagna-Italia

Bernardeschi_DeRossi_Eder_Italia_lapresse_2017
Nazionale, oggi il sorteggio dello spareggio (foto LaPresse)

Finlandia-Islanda è una gara che potrebbe rivelarsi decisiva ai fini delle qualificazioni mondiali a Russia 2018 del girone I. Gli islandesi sono al comando del gruppo con 13 punti, ma devono condividere il primato con la Croazia. Gli ospiti devono inoltre guardarsi le spalle, visto che Turchia e Ucraina incombono: entrambe contano 11 punti. Insomma, l’Islanda deve vincere in Finlandia per mettere pressione alla Croazia e sperare in un passo falso degli avversari. L’agenzia di scommesse sportive Snai.it assegna la quota di 1,95 per la vittoria esterna dell’Islanda (segno 2). Il successo della Finlandia (segno 1) vale invece 4,00 volte la posta in palio. Per il pareggio (segno X9 si arriva invece a 3,25. Quanti gol verranno segnati? Il Gol si attesta a 2,10 mentre il NoGol è fermo a 1,60. L’Under 2,5 si colloca a 1,50, l’Over a 2,40. (agg. Giuliani Federico)

LE SPERANZE DELLA TURCHIA

Il girone I è sicuramente uno dei più interessanti di tutti. In lizza per la qualificazione diretta ai prossimi Mondiali 2018 ci sono invatti quattro squadre racchiuse nel giro di soli tre punti. Ecco perché lo scontro diretto Ucraina-Turchia rappresenta un appuntamento fondamentale per capire gli sviluppi del gruppo. La situazione vede al momento Croazia e Islanda in testa a 13 punti, seguite dal duo Turchia e Ucraina a quota 11. Per l’agenzia di scommesse sportive Snai.ti il successo dell’Ucraina (segno 1) è l’evento più probabile. La vittoria dei padroni di casa vale infatti 2,20 volte la posta in gioco, a fronte del 3,45 assegnato al successo esterno della Turchia (segno 2). Il pareggio (segno X) è invece fermo a 3,05. Infine diamo un’occhiata al Gol/NoGol e all’Under/Over 2,5. La prima accoppiata di scommesse vale rispettivamente 1,95 e 1,77, mentre la seconda si attesta intorno all’1,53 e 2,35. (agg. Giuliani Federico)

IL BIG MATCH DEL BERNABEU

Il match clou di oggi è senza ombra di dubbio Spagna-Italia. La posta in palio della gara in programma al Bernabeu è altissima: il primo posto del girone G. Attualmente iberici e azzurri sono appaiati in vetta al gruppo con 16 punti a testa, con gli spagnoli in vantaggio per una migliore differenza reti. Gli uomini di Ventura avranno dalla loro un solo risultato: la vittoria. Per l’agenzia di scommesse sportive Snai.it, la Spagna parte in vantaggio. La vittoria dei padroni di casa (segno 1) vale 1,85 volte la posta in palio, mentre il trionfo esterno dell’Italia (segno 2) tocca i 4,50. Il pareggio (segno X), che sarebbe utile soltanto alle Furie Rosse, scende fino a 3,35. Quanti gol verranno segnati? Difficile dirlo, anche se Snai.it assegna al Gol un valore di 2,15 a fronte dell’1,63 del NoGol. L’Under 2,5 è fermo a 1,50, con l’Over a 2,35. (agg. Giuliani Federico)

SI TORNA A GIOCARE

Proseguono le gare valide per le qualificazioni ai Mondiali 2018. Oggi sabato 2 settembre è la volta di altre 18 squadre, che si affronteranno in nove partite riguardanti tre gironi. Due gli orari d’inizio: le 18.00 e le 20.45. La sfida più attesa è quella che mette di fronte Spagna e Italia in un testa a testa decisivo per decidere il primo posto nel gruppo G. Riflettori puntati anche sul raggruppamento I, dove Croazia e Islanda si sfidano a distanza; i croati se la vedranno con il Kosovo, mentre gli islandesi sono ospiti della Finlandia. Senza perdere ulteriore tempo, andiamo subito a dare i pronostici sulle gare affidandoci allo stato di forma e alle statistiche fatte registrare dalle varie Nazionali negli incontri precedenti.

GRUPPO G, I PRONOSTICI DI OGGI

Iniziamo subito con il gruppo G. La sfida di cartello è senza ombra di dubbio Spagna-Italia. Al Bernabeu, gli azzurri proveranno a centrare una complicata vittoria per assicurarsi la testa solitaria del girone. Al momento Italia e Spagna sono appaiate in vetta a 16 punti, ma in caso di arrivo in parità gli iberici sono avvantaggiati per una migliore differenza reti. Gli spagnoli partono favoriti ma gli uomini di Ventura faranno di tutto per sovvertire ogni pronostico. Puntando sull’ottimo stato di forma di diversi giocatori italiani, come Immobile e Insigne, azzardiamo il successo degli azzurri. Nelle altre sfide l’Albania ospita il Liechtenstein mentre l’Israele la Macedonia. Albania-Liechtenstein non dovrebbe nascondere insidie e dovrebbe regalare il bottino pieno ai locali. Più complicato pronosticare l’esito di Israele-Macedonia, anche se i padroni di casa partono con tutti i vantaggi del caso. Per questo motivo puntiamo sul segno 1.

SCOMMESSE SUL GRUPPO I

Voliamo adesso nel gruppo I, uno dei più equilibrati dell’intero lotto. La capolista Croazia ospita il Kosovo in una gara dall’esito scontato. Modric e compagni saranno chiamati a una pura formalità contro una Nazionale che in sei incontri ha subito 18 reti segnandone soltanto una. L’Islanda avrà il compito di non perdere per strada punti preziosi. La Nazionale nordica è ospite della Finalndia. Anche in questo caso non dovrebbero esserci sorprese, con gli islandesi piuttosto sicuri di centrare la vittoria. Ucraina-Turchia è invece il duello clou del raggruppamento. Entrambe le formazioni si trovano appaiate a quota 11 punti, a due sole lunghezze da Croazia e Islanda. Gli ucraini hanno dalla loro parte il fattore campo, ma guai ad abbassare la guardia contro i turchi. Considerando l’inutilità del pareggio, si potrebbe pensare di optare sulla doppia chance 1/2.

QUOTE GRUPPO D

Le ultime tre partite che analizziamo fanno parte del girone D. Si preannuncia tutto facile per la capoclassifica Serbia, prima con 12 punti a pari merito con l’Irlanda. I balcanici sono impegnati in una facile gara interna contro la Moldavia, cenerentola del raggruppamento con sole due lunghezze all’attivo. Scontato pronosticare la vittoria della Serbia. L’Irlanda se la vedrà in trasferta con la Georgia. Anche l’esito di questo match appare scontato, tuttavia gli irlandesi dovranno prendere con le pinze una Nazionale angusta soprattutto tra le mura amiche. Galles-Austria è invece il palcoscenico delle due grandi deluse del gruppo. Bale e compagni hanno 8 punti e difficilmente rientreranno in corsa per il passaggio del turno. Le residue speranze dei gallesi passano dal successo contro gli austriaci.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori