INFORTUNIO PJANIC/ Indurimento al quadricipite pre-Olympiacos: oggi i tempi di recupero

Pjanic, infortunio nel riscaldamento di Juventus-Olympiakos. Prima del match di Champions League contro i greci, problema muscolare per il centrocampista bosniaco

27.09.2017 - Fabio Belli
Pjanic_Freuler_lapresse_2017
Probabili formazioni Atalanta Juventus - La Presse

Momenti di ansia e di attesa in casa Juventus; nella serata di ieri, in occasione del riscaldamento pre Olympiacos, il centrocampista bianconero Miralem Pjanic, si è infortunato. Un problema muscolare che il tecnico dei vice-campioni dEuropa, Massimiliano Allegri, ha spiegato così al termine del match di Champions: «L’infortunio di Pjanic? Ha avuto un indurimento del quadricipite durante il riscaldamento. Si è fermato subito, speriamo non sia grave. Domani valuteremo il recupero. Un nuovo stop quindi a centrocampo, dopo quelli di Marchisio e Khedira. Una situazione complicata per la Juventus, anche se la pausa per le nazionali dovrebbe permettere alla stessa di rifiatare. Come anticipato dal Conte Max, oggi lex calciatore della Roma verrà sottoposto ad ulteriori accertamenti, da cui si capirà lentità dellinfortunio e soprattutto a quanto ammonteranno i tempi di recupero. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

INFORTUNIO PJANIC PRE-OLYMPIACOS

La Juventus ha battuto due a zero lOlympiakos nella seconda giornata della fase a gironi di Champions League. Un risultato importante segnato anche dal ritorno al gol di Gonzalo Higuain: unica nota negativa, lincidente in cui è incappato Miralem Pjanic nel riscaldamento. Il centrocampista bosniaco è stato fermato da un problema fisico che non gli ha permesso di essere in campo come playmaker al fianco di Blaise Matuidi, ed è stato sostituito dal primo minuto dal giovane Betancur. Un contrattempo che non ci voleva in un momento in cui prima della sosta la Juventus sarà chiamata a chiudere il primo tour de force stagionale, fatto di partite disputate ogni tre giorni, nellinsidiosa trasferta sul campo dellAtalanta prevista per domenica sera nella settima giornata di campionato. 

ALLARME PER LA NAZIONALE BOSNIACA

I piani della Juventus potrebbero dunque subire delle variazioni, considerando che già nella giornata di giovedì saranno effettuati gli esami strumentali su Pjanic, per comprendere lentità dellinfortunio che dovrebbe comunque rientrare nellambito dei problemi muscolari. Nel caso venisse riscontrata una lesione, per Pjanic potrebbe essere in forse anche la trasferta con la Nazionale bosniaca che dovrà giocarsi, nelle ultime due partite di qualificazione a ottobre, laccesso al Mondiale che si disputerà lestate prossima in Russia, nel 2018. Non è daltronde la prima volta che Pjanic si trova alle prese con problemi muscolari, ma il giocatore juventino stava entrando in uno stato di forma ottimale, come dimostrato anche dal fantastico gol segnato nel derby contro il Torino sabato scorso, un fantastico piattone a girare di prima intenzione che aveva fatto esplodere lentusiasmo dellAllianz Stadium. Vedremo cosa diranno gli esami strumentali, se si tratterà solamente di uno stop estemporaneo oppure se la Juventus dovrà fare a meno di Pjanic anche dopo la prossima sosta per le partite delle Nazionali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori