Pronostico Lazio Waregem/ Il punto di Felice Pulici (esclusiva)

- int. Felice Pulici

Pronostico Lazio Waregem: intervista esclusiva a Felice Pulici sulla partita attesa oggi 28 settembre 2017 alle ore 19.00 per la fase a gironi di Europa League.

simone_inzaghi_devrij_lazio_lapresse_2017
Video Lazio Cluj (Foto LaPresse)

PRONOSTICO LAZIO WARENGEM

La Lazio di Inzaghi torna a giocare in casa contro lo Zulte Waregem per il secondo turno di Europa League: fischio d’inizio stasera alle ore 19.00 di una sfida che almeno sulla carta pare non avere storia. Nonostante le emergenze in rosa e specialmente nel reparto difensivo, i biancocelesti paiono favoriti contro la compagine belga, forti anche della vittoria conseguita contro il Verona solo domenica scorsa nel campionato di Serie A. Per la Lazio conquistare i tre punti sarebbe un passo importante verso la qualificazione e continuare nel suo momento positivo di forma. Per presentare questo match abbiamo sentito l’ex calciatore della Lazio Felice Pulici: eccolo in questa intervista esclusiva a ilsussidiario.net.

Che partita sarà? Dovrebbe essere un incontro favorevole alla Lazio che già col Vitesse aveva disputato un’ottima partita e si era comportata molto bene.

Lazio in ripresa dopo la débâcle col Napoli: cosa potrebbe fare questa stagione? Intanto col Napoli la Lazio ha avuto l’handicap di subire alcuni infortuni durante l’incontro. Aveva giocato bene il primo tempo anche se il Napoli aveva avuto le sue occasioni. Poi la partita è finita nel modo che conosciamo.

Sarà quindi un’ottima stagione per i biancocelesti? Penso che la Lazio possa puntare alla qualificazione in Champions League, avrà anche le sue chances di ben figurare in Europa League. Il passaggio nel girone dovrebbe essere garantito, poi saranno importanti i sorteggi. Se saranno a favore della Lazio, ci sarà più speranza di andare molto lontano.

Si aspetta una Lazio in attacco fin dal primo minuto dell’incontro? Certo in questa partita la Lazio dovrebbe puntare a attaccare da subito. Bisogna dire però che la tattica imposta da Simone Inzaghi alla squadra può anche essere quella di studiare l’avversario come era successo con la Juventus in Supercoppa.

Un turno di riposo per Immobile? Io lo farei giocare sempre, uno come lui è insostituibile! 

Caicedo e Luis Alberto in attacco? Sono leggeri, non so quanto siano efficaci in zona gol, più Luis Alberto. Non so come si comporteranno in questo Olimpico vuoto. La Lazio dovrà giocare a porte chiuse quest’incontro, per la squalifica Uefa, una situazione sicuramente non ideale.

Che partita si aspetta dal Zulte Waregem? Il calcio belga e le squadre belghe sono di buon valore. Credo che il Waregem possa studiare la situazione della partita. Se la Lazio attaccherà nei primi minuti dell’incontro il Waregem punterà poi sul contropiede durante la partita. In alternativa potrebbe decidere di fare lui il match.

Belgi la squadra più debole del girone? No, secondo me sarà il Vitesse.

Il suo pronostico su quest’incontro. Credo in ogni caso che il successo non dovrebbe sfuggire alla Lazio.

 

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori