Totti torna a giocare / Con Maldini, Boban, Rivaldo e altre stelle partecipa allamichevole voluta da Kaladze

- Davide Giancristofaro Alberti

Totti torna a giocare, con Maldini, Boban, Rivaldo e altre stelle partecipa allamichevole voluta da Kaladze. Lex capitano giallorosso in campo contro diversi ex milanisti

Totti_GameOver_Roma_lapresse_2017
Francesco Totti, ex capitano della Roma - LaPresse

Domani Francesco Totti tornerà in campo. Tranquilli, lex capitano della Roma non ha deciso di tornare a giocare, ma semplicemente parteciperà ad una partita benefica organizzata dallex difensore del Milan e della nazionale georgiana, Kaladze. Lo scenario sarà Tbilisi, capitale della Georgia, e in campo vi saranno dei campionissimi che hanno popolato la Serie A negli anni addietro. Oltre al Pupone, attenzione alla leggenda Milan Paolo Maldini, e ancora, lex Pallone dOro Shevchenko, Zvonimir Boban, attuale numero due dellUefa, quindi Tassotti, Costacurta, Albertini, Di Biagio, Delvecchio, un altro ex Pallone dOro come Rivaldo, Viechowood, Ba, Carbone, Favalli, Ambrosini, Crespo, Oddo, Sebastiano Rossi, Abbiati, Jankulovski, Simic. A completare lo scacchiere, altre stelle non di Milan e Roma come Javier Zanetti, Ivàn Còrdoba, Frey, Dino Baggio, Annoni, e forse Puyol.

GARA IN FAVORE DELLA FORESTA DEL BORJOMI

La gara servirà per raccogliere fondi in favore della Georgia, ed in particolare per la ricostruzione della foresta del Borjomi, distrutta in parte la scorsa estate in seguito ad un incendio. A promuovere levento, come detto sopra, Kaladze, tra laltro, candidato sindaco di Tbilisi. Il match sarà organizzato così: da una parte una formazione giallorossonera, capitanata ovviamente da Totti e Maldini, e dallaltra il resto del mondo. A Tbilisi è atteso il pubblico delle grandi occasioni, con i tifosi che dovrebbero superare quota 40mila presenze. Sicuramente sarà unoccasione per fare del bene e nel contempo vedere allopera grandi stelle del passato, nonché ed in particolare Francesco Totti, che si rimette per la prima volta gli scarpini da calcio dopo il ritiro dello scorso maggio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori