Video/ Aek Austria Vienna (2-2): highlights e i gol della partita (Europa League girone D)

- Marco Guido

Video Aek Austria Vienna (risultato finale 2-2): gli highlights e i gol della partita valida per il secondo turno del girone D di Europa League 2017-2018.

pallone Europa League
Europa League (Foto LaPresse)

La sfida tra AEK Atena e Austria Vienna è terminata sul pirotecnico punteggio di 2 a 2, un pareggio che sta forse stretto ai padroni di casa che però sono riusciti a riequilibrare il risultato solamente al 90′ con Livaja che con la sua doppietta è riuscito a regalare un punto contro la squadra austriaca che, dopo esser passata in svantaggio, è riuscita a ribaltare il risultato grazie alle reti segnate da Monschein e Tajouri in avvio di secondo tempo.

La partita inizia subito con un’occasione creata dai padroni di casa che al 9′ quando sul cross di Ajdarevic, Vranjes ha colpito di testa da distanza ravvicinata che centrale è stata bloccata da Pentz. Al 17′ sono però stati gli ospiti a sfiorare il vantaggio quando sul perfetto cross di Felipe Pires, Monschein ha tentato un tiro di prima intenzione che ha centrato la parte superiore della traversa. Al 19′ sono i greci a riaffacciarsi in avanti sugli sviluppi di una punizione, Mantalos ha tentato un tiro che respinto da un difensore è finito sui piedi di Cosic il cui tiro da dentro l’area di rigore è stato parato dal portiere ospite. Al 25′ ancora sugli scudi Pentz che è riuscito a bloccare con un gran tuffo il potente tiro di Mantalos che ha calciato da fuori area. Il pareggio è nell’aria ed arriva al 28′ quando Mantalos ha verticalizzato ottimamente per Araujo che, scattato alla perfezione sul filo del fuorigioco, ha tentato un potente tiro che Pentz ha respinto ma la palla è terminata a Livaja che ha segnato a porta ormai sguarnita. La reazione degli ospiti arriva al 35′ quando sulla punizione di Holzhauser, Abdullahi che ha colpito di testa mettendo fuori di non molto. Prima della fine del primo tempo al 43′ Felipe Pires è riuscito a sfondare sulla destra mettendo al centro un perfetto cross che Moschein ha trasformato in gol con una perfetta deviazione di prima intenzione. 

IL SECONDO TEMPO

La ripresa si apre immediatamente col raddoppio dell’Austria Vienna che arriva già al 49′ con uno stupendo tiro a giro di Tajouri che, sfruttando l’intelligente velo di Lassan, ha segnato insaccando vicino al palo lontano. La reazione dei padroni di casa è veemente: al 51′ Araujo sbaglia il controllo permettendo così all’accorrente Livaja di calciare da distanza ravvicinata che il portiere è riuscito a bloccare. Al 52′ sull’ennesimo cross di Mantalos, Vranjes ha saltato più in alto di tutti colpendo di testa ma la traiettori troppo centrale è stata bloccata dall’estremo difensore ospite. Non passano nemmeno tre minuti e al 55′ e ancora Vranjes a colpire di testa sul cross di Rodrigo mettendo però incredibilmente fuori da ottima posizione. Al 66′ arriva però la più ghiotta delle occasioni quando Livaja è potuto presentarsi tutto solo davanti a Pentz che però è riuscito d’istinto a respingere il tentativo dell’attaccante croato. Al 75′ l’opportunità invece capita a Araujo che, dopo aver saltato alla grande due avversari ha calciato ma il suo tentativo da dentro l’area è stato deviato mandando il pallone fuori di pochissimo. Quando sembrava tutto deciso e la porta degli austriaci impenetrabile è arrivato il tanto atteso pareggio dell’AEK Atene proprio al 90′ quando Araujo è riuscito a sfondare sulla sinistra da dove ha fatto partire un perfetto cross che Livaja, in dubbia posizione di probabile fuorigioco, ha solamente dovuto appoggiare in rete da due passi. Spettacolare pareggio quello a cui abbiamo assistito che soddisfa entrambe le formazioni: l’AEK ha guadagnato un punto riuscendo a riequilibrare il punteggio proprio al 90′ dopo tanti attacchi mentre gli austriaci pur avendo visto sfumare la possibilità di conquistare tre punti nel finale, possono essere soddisfatti vista la prestazione che non avrebbe meritato certamente di più.

CLICCA QUI PER IL VIDEO AEK AUSTRIA VIENNA (2-2): HIGHLIGHTS E I GOL DELLA PARTITA (EUROPA LEAGUE, da uefa.com)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori