Video/ Bate Borisov Arsenal (2-4): highlights e i gol della partita (Europa League girone H)

- Francesco Davide Zaza

Video Bate Barisov Arsenal (risultato finale 2-4):gli  highlights e i gol della partita valida nel secondo turno del girone H di Europa League 2017-2018.

Giroud_Arsenal_tiro_lapresse_2017
Risultati Europa League, 4^ giornata (Foto LaPresse)

LArsenal passeggia in Bielorussia vincendo 2-4 in casa del Bate Borisov. Apre le danze Walcott (doppietta). Holding porta il risultato sullo 0-3 ma Ivanic subito accorcia. A inizio ripresa segna anche Giroud su calcio di rigore. Di Gordeichuk la rete del definitivo 2-4. Nel prossimo turno di coppa lArsenal andrà a Belgrado per sfidare la Stella Rossa mentre il Bate ospiterà il Colonia. In classifica Arsenal in vetta al girone H a punteggio pieno, segue la Stella Rossa a 4. Un punto invece per il Bate e zero per il Colona.

SINTESI PRIMO TEMPO

Bate in campo con il 4-2-3-1. Tra i pali Scherbitski, in difesa Rios, Gaiduchik, Milunovic e Polyakov. In mediana spazio a Volodko e Dragun. In zona offensiva spazio a Gordeichuk, Ivanic e Stasevich, in supporto di Rodionov. L’Arsenal risponde con il 3-5-2. In porta Ospina, difesa composta da Mustafi, Mertesacker e Holding. A centrocampo da destra verso sinistra Nelson, Willock, Elneny, Wilshere e Maitland-Niles. In attacco troviamo Walcott e Giroud. Ci prova subito il Bate. Ivanic tenta il tiro ma il pallone termina a lato: rimessa per il portiere ospite. I Gunners sfiorano il vantaggio all’ottavo di gioco. Azione di Walcott, un rimpallo favorisce l’attaccante di Wenger che, da posizione ravvicinata, colpisce in pieno il legno. L’inglese si fa perdonare poco dopo. Cross di Wilshere, testa della punta, parata del portiere e sulla respinta gol facile facile a porta sguarnita. Arsenal subito avanti con Theo Walcott. Al 23esimo errore clamoroso di Scherbitski, che nel rilanciare l’azione serve Walcott: tutto solo, la punta degli inglesi sigla lo 0-2 col destro. Primo cambio per il Bate Borisov: esce Polyakov ed entra Volodko. Il Bate sonnecchia e l’Arsenal punisce ancora. Corner di Walcott, pallone in area e Holding, a un metro dalla linea di porta, insacca quasi di polpaccio arrotondando ulteriormente il risultato. I Gunners, forse sazi, si rilassano e consentono al Bate di rientrare in corsa. Cross dalla destra di Rios, testa dell’attaccante di casa, Ivanic, e palla in rete: è 1-3. I bielorussi provano a sfruttare il momento reattivo. Stasevich calcia una punizione dalla sinistra, la palla rimbalza a due passi dalla porta ed è decisivo l’intervento di Ospina in tuffo alla sua sinistra. Altra grossa chance da parte dell’attaccante pochi istanti dopo e nuovo intervento decisivo da parte di Ospina. Nel finale di primo tempo Walcott sfiora il poker con una splendida conclusione neutralizzata da Scherbitski. Poco dopo Holding trova il palo su azione da corner.

SINTESI SECONDO TEMPO

Nessuna sostituzione effettuata dai due tecnici, tornano in campo gli stessi 22 del primo tempo. L’Arsenal prende subito il pallino del gioco. Al 48esimo gli ospiti trovano un penalty. Fallo di Dragun su Mustafi in area. Ammonizione e rigore sacrosanto. Dal dischetto si presenta Giroud che spiazza il portiere e sigla la rete dell’1-4. L’ennesimo gol subito sembra condannare definitivamente i padroni di casa, privi di energie per rispondere. L’Arsenal prova a fare possesso palla addormentando il match. Secondo cambio per il Bate Borisov: entra Signevich al posto di Rodionov. Occasione per i padroni di casa al 57esimo con Stasevich. Tentativo da parte dell’attaccante del Bate, respinge Ospina che evita di subire il secondo gol. Poco dopo a provarci è Signevich. Nuova respinta di Ospina, protagonista per due volte nel giro di una manciata di minuti. Al 67esimo fallo di Milunovic ai danni di Walcott: ammonito il calciatore del Bate Borisov. Un solo minuto dopo i bielorussi riescono a siglare la rete del 2-4. Ivanic di testa ad un metro va al tiro, para Ospina e sulla ribattuta il 62 di casa trova il gol. Nuova chance per il Bate qualche istante dopo con Volodko, che non trova la porta: la sua conclusione dalla media distanza termina a lato. Nuova chance per il Bate con Volodko, che non trova la porta in area su assist dalla sinistra: la sua conclusione dalla media distanza termina a lato. Al 75esimo nuovo intervento di Ospina, stavolta su Stasevich: ancora una volta attento il portiere colombiano. Break dell’Arsenal, occasione per Giroud che sciupa: pallone a lato da posizione favorevole. Sostituzione per l’Arsenal: entra McGuane al posto di Nelson. Ripartenza pericolosa per i Gunners. Palla da Walcott a Giroud che, un po’ stanco, calcia a lato. Riparte il Bate Borisov. Ultima sostituzione per il Bate: esce Volodko ed entra Baga. Brutto fallo all’86esimo di Ivanic su Giroud: ammonito l’attaccante del Bate. Cambia ancora Wenger: fuori Willock e al suo posto entra Nketiah. Nei minuti finali succede poco o niente, le due squadre non hanno più forza per offendere e l’Arsenal gestisce il vantaggio senza problemi.

CLICCA QUI PER IL VIDEO BATE BORISOV ARSENAL (2-4): HIGHLIGHTS E I GOL DELLA PARTITA (EUROPA LEAGUE, DA UEFA.COM)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori