DIRETTA/ Bassano Ravenna (risultato finale 2-1): streaming video Sportube. Decide la sfida Laurenti

- Claudio Franceschini

Diretta Bassano Ravenna, streaming video Sportube: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita che si gioca per la seconda giornata del girone B della Serie C

Pordenone_Bassano_lapresse_2017
Diretta Bassano Pordenone - LaPresse

DIRETTA BASSANO RAVENNA (RISULTATO FINALE 2-1) LA DECIDE LAURENTI

Clamoroso successo per il Bassano contro Ravenna nella 2 giornata della serie C: i giallorossi vincono in casa per 2-1, trovando nella ripresa la rete del vantaggio definitivo con Laurenti. Anche nella seconda frazione sono i padroni di casa a farsi da subito molo più concreti: Venturi appare molto impegnato a chiudere gli spazi a Andreoni, ma Selleri cerca il ricatto per i romagnoli poco dopo. La rete decisiva della partita arriva al 57 cin Laurenti, che firma una diagonale che ha valso tutto i match. Sul finale i due tecnici optano vari cambi per non far perdere ritmo alla sfida: le occasioni da gol volano tra le due formazioni, ma non bastano i ben 5 minuti di recupero concessi dal direttore di gara: la partita si chiude con la vittoria dei padroni di casa. (agg Michela Colombo) 

VENITUCCI PAREGGIA  CONTI

Si è appena chiusa sul 1-1 la prima frazione di gioco tra Bassano e Ravenna, uno dei match più attesi in questo secondo turno della serie c. una partita molto combattuta in terra dei giallorossi: vediamo quindi che è successo nel primo tempo. Il primo squillo è arrivato  dalla compagine ospite che al 7 è stato Selleri a sfruttare la ribattuta del numero 1 Grandi dopo che un tiro potente di De Sena aveva impensierito il portiere. La reazione del bassano non si è fatta però attendere con Diop e Laurenti con il primo andato vicinissimo al gol al 27 ma con venturi ben abile a respingere  lassalto. Il ritmo del gioco dei giallorossi aumenta fino al 44^ qui ci pensa Venitucci a pareggiare i conti, insaccato a rasoterra. (agg Michela Colombo) 

IN CAMPO

Bassano e Ravenna si trovano di fronte per la seconda giornata del campionato di SerieC. All’esordio i padroni di casa hanno sono usciti con le ossa rotte dalla trasferta contro il Fano, mentre gli ospiti hanno messo in cassaforte i primi tre punti dell’anno sconfiggendo la Fermana. A questo proposito il tecnico degli ospiti Mauro Antonioli, che ha parlato dell’esordio in Serie C della sua squadra: Non nego che un po di emozione la sento. Ho già frequentato la categoria da calciatore, ma sono molto contento di avere questa opportunità. Non mi tremeranno le gambe e sono convinto che non tremeranno neanche ai miei ragazzi. Dall’altra parte è stato recentemente presentato Cristiano Andreoni, nuovo terzino del Bassano: C’è stata questa opportunità al Bassano e sono contentissimo di essere qui. Ci ho sperato fin dal primo momento in cui ho sentito dell’interesse della società. Ho grandissime motivazioni, ho una voglia matta di giocare. (agg. Giuliani Federico)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA DI SERIE C

Bassano Ravenna non sarà trasmessa in diretta tv, ma come sappiamo il portale Sportube.tv offre – dietro il pagamento di una quota in abbonamento – tutte le partite di Serie C (campionato e coppa) in diretta streaming video, e dunque anche questa sarà disponibile tramite dispositivi mobili come tablet e smartphone.

LE STATISTICHE

Il Bassano è atteso dalla sfida casalinga contro il Ravenna nella seconda giornata del girone a: in attesa di questa sfida al Mercante vediamo qualche numero a confronto. I veneti, dopo l’annata ondivaga della scorsa stagione della terza serie italiana, sono ripartiti con una sconfitta di misura contro l’Alma Juventus Fano; sconfitta fissata per 1-0 e maturata nella seconda frazione di gioco, visto che il primo tempo si era chiuso a reti bianche, per la firma di Torelli. Ottimo invece il ritorno del Ravenna fra i professionisti dopo sette stagioni passati  tra i dilettanti. Gli emiliani hanno vinto per una rete a zero contro la Fermana, riuscendo a sbloccare la partita solo nella ripresa, dopo che il primo tempo si era chiuso senza che nessuno riuscisse a segnare. Benchè siamo solo al secondo turno va detto che i giallorossi si sono dimostrati storicamente molto bravi tra le mura domestiche: staremo a vedere. (agg Michela Colombo)

I TESTA A TESTA

Allo stadio Rino Mercante di Bassano del Grappa i padroni di casa del Bassano  affrontano il Ravenna per la seconda giornata del campionato di Serie C, girone B. Le due formazioni hanno soli due precedenti, relativi alla stagione 2010/11 nel campionato di Lega Pro. Nel match di andata ci fu il pareggio per 1-1 sul campo del Ravenna, mentre nel match di ritorno in Veneto andò in scena una vittoria convincente del Bassano con il punteggio di 2-0. Passando alla prima giornata di questa nuova annata della Serie C tornata al suo storico nome, il Ravenna ha esordito nel migliore dei modi imponendosi per 1-0 contro la Fermana grazie alla rete messa a segno da Lelj, mentre per il Bassano cè stata una brutta sconfitta per 1-0 sul campo del Fano. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Bassano-Ravenna, che sarà diretta da Paride De Angeli, si gioca domenica 3 settembre alle ore 18.30 e sarà una sfida valevole per la seconda giornata d’andata nel girone B del campionato di Serie C 2017-2018. Si troveranno di fronte due squadre che hanno iniziato in maniera diametralmente opposta il loro campionato. I vicentini sono caduti sul campo del Fano, in un match equilibrato in casa dei marchigiani, ma deciso da una rete di Torelli dopo un’ora di gioco. Il Ravenna invece ha brindato al suo ritorno fra i professionisti con una vittoria interna, sempre di misura, contro un’altra neopromossa, la Fermana. I giallorossi si sono imposti segnando più o meno quando il Bassano ha subito il gol che l’ha condannato alla sconfitta, conquistando i tre punti grazie ad una rete di Lelj. 

IL CONTESTO

Pur essendo riuscito a partecipare ai play off, il Bassano nella scorsa stagione ha vissuto un crollo verticale nel girone di ritorno, che non gli ha permesso di condurre quel campionato di vertice che i veneti speravano di affrontare. Dopo la promozione persa contro il Como nella finale play off di tre anni fa, i bassanesi non sono più riusciti a dar corpo al sogno che avrebbe potuto portarli a disputare il primo campionato di Serie B della loro storia. Comincia il campionato con meno pressioni e un altro spirito sicuramente il Ravenna, che vuole mettersi alle spalle le tante difficoltà vissute negli ultimi anni. Una volta ritrovato il professionismo, la nuova sfida per i romagnoli è orma quella di dimostrarsi competitivi e l’inizio contro la Fermana è stato sicuramente incoraggiante, considerando anche che nel primo turno di Coppa Italia di Serie C il Ravenna ha anche conquistato la qualificazione, terminando al primo posto il girone a tre davanti al Fano. Dunque, tante situazioni da valutare e una partita potenzialmente incerta, ma sarà il Bassano a dover dimostrare di poter lottare almeno per un posto nei play off, col Ravenna chiamato a dare continuità alla prima convincente prestazione in campionato.

LE PROBABILI FORMAZIONI

I veneti padroni di casa schiereranno Grandi tra i pali, Andreoni sull’out difensivo di destra e Karkalis sull’out difensivo di sinistra, mentre Pasini e Bizzotto giocheranno al centro della retroguardia. A centrocampo spazio a Bianchi, Botta e Salvi, mentre Venitucci avrà compiti da trequartista alle spalle di Diop e Minesso. La risposta del Ravenna sarà affidata a Venturi, estremo difensore alle spalle di una linea difensiva a quattro schierata dalla fascia destra alla fascia sinistra con Ballardini, Venturini, Capitanio e Barzaghi. A centrocampo spazio a Selleri, Lelj e Cenci, mentre in avanti il trequartista sarà Papa alle spalle di De Sena e Tabacchi. Entrambi gli allenatori tatticamente faranno affidamento sul trequartista.

LA CHIAVE TATTICA

Vale per Magi nel Bassano così come per Antonioli nel Ravenna, entrambi i mister schiereranno un 4-3-1-2 che in verità all’esordio in campionato non ha regalato quell’imprevedibilità offensiva che i due tecnici avrebbero sicuramente sperato di ottenere. Il Bassano potrebbe comunque essere favorito vista la necessità di trovare subito in casa i tre punti del riscatto, dopo lo scivolone di Fano. Bassano-Ravenna, domenica 3 settembre 2017 alle ore 20.30, non sarà trasmessa in diretta tv ma in diretta streaming via internet per tutti coloro che si affideranno al portale sportube.tv, che permetterà di acquistare la visione dell’evento.

QUOTE E SCOMMESSE: IL PRONOSTICO SULLA PARTITA 

Per questa partita di Serie C sono previste le quote dellagenzia di scommesse Snai: il segno 1 (vittoria Bassano) vale 1,77; il segno X (pareggio) ha una quota pari a 3,35 mentre il segno 2 (vittoria Ravenna) vi permetterà di guadagnare una somma pari a 4,00 volte quanto avrete deciso di mettere sul piatto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori