DIRETTA / Carrarese Pro Piacenza (risultato finale 1-0) streaming video Sportube: Tavano regala i 3 punti

- Claudio Franceschini

Diretta Carrarese Pro Piacenza, streaming video Sportube: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita che si gioca per la seconda giornata del girone A della Serie C

Carrarese_Olbia_uscita_lapresse_2017
Diretta Carrarese Pro Vercelli (LaPresse)

DIRETTA CARRARESE PRO PIACENZA (RISULTATO LIVE 0-0) TRIPLICE FISCHIO

Allo Stadio comunale dei Marmi la Carrarese supera di misura il Pro Piacenza per 1 a 0. Gara concitata sin dai primi minuti quando Beduschi coglie la traversa all’8′ a cui seguirà quella colpita da La Vigna al 39′ con una conclusione da fuori area. Al 32′ Tavano aveva provato a portare avanti i suoi così come sul fronte opposto Mastroianni al 45′. Nella ripresa è proprio Tavano a realizzare la rete decisiva al 58′ con la squadra di Baldini in cerca del raddoppio sempre con La Vigna al 63′. Nel finale Mastroianni si lascia anticipare mentre Monni e Bazzoggia sprecano malamente così come Gori evita il peggio su Coralli nel recupero al 92′. La Carrarese sale così a quota 6 punti in classifica mentre il Pro Piacenza rimane fermo a 3 punti.

FASE FINALE DEL MATCH

Manca ormai solamente una decina di minuti al novantesimo della sfida tra Carrarese e Pro Piacenza ed il punteggio è ancora di 1 a 0. I gialloblu cercano di realizzare la rete del raddoppio con La Vigna, il cui tiro del 63′ è ben lontano dalla traversa colpita nel primo tempo. Al 74′ tra le fila degli ospiti Abbate deve lasciare il campo in favore di Messina a seguito di uno scontro di gioco per fermare Biasci in cui ha avuo la peggio.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Quando siamo arrivati al cinquantacinquesimo minuto, il risultato tra Carrarese e Pro Piacenza è ora di 1 a 0. Inizialmente i due allenatori insistono con i rispettivi undici di partenza e la scelta da ragione a mister Baldini poichè Tavano al 58′ riesca a portare avanti i suoi sfrutando al meglio l’assist da parte di Possenti. A questo punto gli ospiti decidono di sostituire Starita con Bazzoffia.

FINE PRIMO TEMPO

Al termine dei primi quarantacinque minuti di gioco le formazioni di Carrarese e Pro Piacenza sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sullo 0 a 0. Nel corso della fase finale della frazione i padroni di casa, dopo quella di Beduschi, colpiscono la seconda traversa della loro serata con la conclusione di distanza di La Vigna al 39′. Gli ospiti cercano però di sorprendere tutti al 45′ sul fischio dell’arbitro quando il colpo di testa di Mastroianni termina tra le mani del portiere.

SCOCCA LA MEZZ’ORA

Giunti alla mezz’ora del primo tempo, il punteggio tra Carrarese e Pro Piacenza è di 0 a 0. La partita non regala particolari emozioni dopo la traversa colpita da Beduschi su deviazione nei primi minuti di gara e bisogna anzi aspettare il 32′ perchè i padroni di casa riescano pericolosamente a reagire. Tuttavia, la conclusione da parte di Tavano da fuori area termina sul fondo mancando lo specchio di pochissimo.

FASE INIZIALE DEL MATCH

Al comunale dei Marmi l’incontro tra Carrarese e Pro Piacenza è cominciato da una quindicina di minuti nel primo tempo ed il risultato è di 0 a 0. Nessuna delle due compagini scese in campo riesce a portarsi in vantaggio in questa fase iniziale del match sebbene gli ospiti di mister Pea spingano all’8′ costringendo la difesa dei padroni di casa alla deviazione sulla traversa per evitare il peggio.

IN CAMPO!

Carrarese-Pro Piacenza è una delle sfide più interessanti della seconda giornata del campionato di Serie C. Entrambe le formazioni hanno vinto i rispettivi match d’esordio: 1-0 a Cuneo la Carrarese, 3-1 contro la Giana Erminio il Pro Piacenza. Prima di analizzare il match vale la pena soffermarci sui nuovi acquisti portati dal calciomercato. La Carrarese, ad esempio, ha messo le mani su Daniel Agyei. Queste le prime parole del giocatore al sito ufficiale del club toscano: Sono impaziente di conoscere il resto della rosa e lo staff tecnico, di mister Silvio Baldini ho sentito parlare benissimo e sarà un piacere ed un onore lavorare insieme a lui. Spero di poter mettere le mie peculiarità al servizio della squadra, di dare il massimo per questi colori e di regalare, insieme ai miei compagni, una stagione speciale ai tifosi della Carrarese. (agg. Giuliani Federico)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA DI SERIE C

Carrarese Pro Piacenza non sarà trasmessa in diretta tv, ma come sappiamo il portale Sportube.tv offre – dietro il pagamento di una quota in abbonamento – tutte le partite di Serie C (campionato e coppa) in diretta streaming video, e dunque anche questa sarà disponibile tramite dispositivi mobili come tablet e smartphone.

LE STATISTICHE

Nella seconda giornata della serie C si svolgerà anche la sfida tra Carrarese e Pro Piacenza: mettiamo quindi a paragone qualche numero realizzato dai due club. Per i toscani la prima gara della stagione 2017-2018 della terza serie italiana è stata molto positiva, con una vittoria per 1-0 in casa del Cuneo, maturata con una rete nella prima frazione di gioco e un pareggio a reti bianche nella ripresa. La Pro Piacenza, a sorpresa, si è imposta con un netto 3-1 contro la Giana Erminio sempre nel primo turno, arrivati in questa stagione dopo essere stati protagonisti di un ottimo campionato lo scorso anno. Gli emiliani, dopo aver pareggiato nel primo tempo, si sono scatenati nella ripresa, riuscendo a bucare tre volte la porta difesa dai lombardi: allora i marcatori furono La Vigna, Starita e Alessandro. (agg Michela Colombo)

TESTA A TESTA

La Carrarese ospita il Pro Piacenza nel match valido per la seconda giornata del campionato di Serie C girone A: una sfida tra due formazioni partite molto bene e che sembrano aver le intenzioni di avere un ruolo da protagonista. Curiosando nello stoico va detto che i precedenti ufficiali negli ultimi anni tra Carrarese e Pro Piacenza sono stati quattro con 3 vittorie della Carrarese, 1 successo della Pro Piacenza e nessun pareggio. Gli ultimi testa a testa tra le due squadre risalgono alla precedente stagione del campionato di Lega Pro 2016-2017: allora il match di andata vide al successo la formazione toscana, alla vittoria in trasferta per 1-0 grazie alla rete di DellAmico occorsa al 56 minuto del match. Altra musica nella partita di ritorno, dove a sorridere sono stati i rossoneri, alla vittoria per 3-0 fuori casa grazie ai gol di Pugliese (in doppietta) e Pesenti, bomber al 32 minuto del primo tempo. (agg michela colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Carrarese Pro Piacenza sarà diretta dall’arbitro Francesco Luciani ed è valida per la seconda giornata del girone A di Serie C 2017-2018; la sfida è in programma domenica 3 settembre alle ore 20.30 e per entrambe è un’ottima opportunità per dar seguito ai risultati maturati nel primo turno della stagione. La Carrarese infatti ha avuto la forza per andare a vincere fuori casa, fra le mura amiche del Cuneo, partendo nel miglior modo possibile.

IL CONTESTO

La scorsa stagione i toscani hanno faticato per salvarsi, ma quest’anno vogliono ottenere una salvezza più tranquilla, e magari tamponare la zona play-off da vicino. La Pro Piacenza invece è una delle candidate principali per accedere ai play-off e il risultato della prima giornata lo dimostra. Gli emiliani hanno vinto in maniera netta contro la Giana Erminio, con un 3-1 che ha dimostrato il feeling con il gol della squadra e anche la possibilità di produrre un ottimo gioco corale.

LE PROBABILI FORMAZIONI

I padroni di casa della Carrarese verranno schierati sul manto verde dal tecnico Silvio Baldini con il modulo 4-2-3-1, cercando di sfruttare il lavoro dei quattro uomini offensivi. Fra i pali ci sarà l’estremo difensore Simone Moschin, il cui lavoro sarà coadiuvato da quello del terzino destro Stefano Cason, del primo difensore centrale brasiliano Thiago Cazè, del secondo difensore centrale Giacomo Benedini e del terzino sinistro Marcello Possenti. I due centrocampisti centrali saranno Giacomo Rosaia e Tommaso Tentoni, che ha realizzato la rete della vittoria nella prima giornata. Sulla trequarti invece ci saranno l’esterno destro Kevin Piscopo, il trequartista centrale Tommaso Biasci e l’esterno sinistro Francesco Tavano. L’unica punta centrale sarà l’esperto attaccante Claudio Coralli.

Invece la Pro Piacenza guidata dal tecnico Fulvio Pea scenderà in campo con il modulo di gioco speculare agli avversari, in modo tale che sul terreno di gioco dovrebbe esserci un sostanziale equilibrio. Fra i pali giocherà Stefano Gori, mentre il terzino destro sarà Andrea Beduschi, il terzino sinistro sarà Giacomo Ricci e i difensori centrali saranno Mauro Belotti e Matteo Abbate. I due centrocampisti saranno Nicholas Lavigna e Jonathan Aspas, che giocheranno alle spalle dei trequartisti Daniele Bazzoffia a destra, Ernesto Starita al centro e Danilo Alessandro a sinistra. L’unica punta centrale sarà Ferdinando Mastroianni.

LA CHIAVE TATTICA

Il match, stando all’analisi pre-partita, dovrebbe essere equilibrato. Dal punto di vista tecnico la Carrarese dovrebbe essere leggermente inferiore rispetto alla Pro Piacenza, ma i due moduli uguali dovrebbero ridurre lo spettacolo e le occasioni da rete. I due tecnici potrebbe attuare nei cambi in corso d’opera per andare a coprire le eventuali falle che dovessero presentarsi nel corso della sfida dello Stadio Dei Marmi.

QUOTE E SCOMMESE: IL PRONOSTICO SULLA PARTITA

Per concludere è necessaria un’analisi delle quote. Secondo l’agenzia di scommesse Paddy Power la squadra favorita è la Carrarese, quotata a 2.20; il risultato di pareggio invece permetterebbe di vincere 3.15 volte la posta, mentre il successo esterno della Pro Piacenza pagherebbe 3.20 volte.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori