Probabili formazioni / Milan Roma: mosse dalle panchine. Diretta tv, orario e ultime notizie live (Serie A)

Probabili formazioni Milan Roma: diretta tv, orario e le ultime notizie live sui possibili schieramenti in campo per il match della 7^ giornata del campionato di Serie A 2017-2018.

30.09.2017 - Michela Colombo
DeRossi_Suso_Roma_Milan_lapresse_2017
Pronostici Serie A (LaPresse)

Contando che sia Milan che Roma, protagoniste in questa 7^ giornata di Serie A in settimana hanno affrontato importanti impegni europei, sia Montella che Di Francesco dovranno fare i conti  con una panchina comunque ristretta a cui vanno aggiunti i numerosi infortuni che hanno colpito nelle ultime settimane la compagine capitolina. Partendo dai rossoneri va detto però che proprio dallinfermeria dovrebbe tomare Montolivo: lex capitano comunque non dovrebbe lasciare la panchina e con lui dovrebbero esserci anche Gustavo Gomez e Zapata oltre a Calabria. Da valutare per la panchina del diavolo anche Jose Mauri e Locatelli oltre che Calhanoglu e Borini, Andre Silva e Cutrone. Coperta cortissima confronto per il tecnico della Roma Eusebio Di Francesco, che invece conta un reparto di infortunati molto più ampi e in questo senso anche preoccupante dato che perlopiù si tratta di stop lunghi. In ogni caso in panchina per questo turno di Serie A per i giallorossi dovremmo vedere Bruno Peres e Juan Jesus oltre che Castan e Gerson con Gonalons: con loro anche Pellegrini e Under.

IN ATTACCO

Per la probabile formazione del Milan anti Roma, in attacco Montella ha pochi dubbi su chi schierare. Considerato il modulo 3-4-2-1 va detto che Suso e Bonaventura avranno il compito di curare lesterno con Kalinic prima punta: tutti però potrebbero essere messi in dubbio a partire dallex Atalanta, che rimane in ballottaggio con Calhanoglu. Pochi dubbi anche per la Roma: qui il punto di riferimento rimane Edin Dzeko che insegue nella classifica dei principali marcatori della Serie A. Ma chi ad accompagnare il bosniaco? Primo candidato è Stephan El Shaarawy: con il Faraone ha buone chance anche Perotti il quale però rimane sotto osservazione dallinfermeria giallorossa. In attacco rimane pronto dalla panchina Cenzig Under: possibile anche la staffetta con Florenzi con Bruno Peres in difesa, visto che sia Defrel che Schick rimangono out.

A CENTROCAMPO

Nelle ultime sfide il tecnico del Milan Vincenzo Montella ha cambiato molte volte lo schieramento iniziale specialmente a centrocampo dove ha provato soluzioni anche molto differenti luna dal altra. Per la sfida a San Siro però ipotizziamo un reparto a 4 che vede Biglia al centro del reparto (ma con Montolivo di nuovo a disposizione), con Kessie e Abate di nuovo a disposizione dal primo minuto, benché il primo rischi il posto sia con Calabria che con Borini. Minor dubbi per la Roma di Di Francesco che dovrebbe optare per il solito reparto a tre titolare: De Rossi in cabina di regia con Strootman e Nainggolan a supporto. Difficile immaginare un terzetto diverso da questo ma va detto che il tecnico capitolino potrebbe sorprenderci: a centrocampo infatti diversi nuovo elementi della rosa come Gonalons hanno messo in campo finora ottime prestazioni.

LE DIFESE

Dando un occhio alla probabile formazione di Milan e Roma vediamo subito che il tecnico giallorosso Eusebio Di Francesco appare leggermente in difficoltà nel settore difensivo dove chiederà ad alcuni un doppio lavoro. Con ancora diversi giocatori out come Karsdorp, Emerson, Nura e Moreno, lallenatore dovrebbe quindi puntare sul un quartetto di fronte ad Alisson formato da Manolas e Fazio con Florenzi e Kolarov sulle fasce. Attenzione però allazzurro classe 1991 che potrebbe venir avanzato nel tridente in caso di assenza di Perotti, con Bruno Peres pronto a coprire lo slot libero in difesa. Non ci sono invece particolari dubbi per quanto riguarda il reparto difensivo del Milan visto che di fronte al solito Donnarumma vedremmo ancora Bonucci capitano. Sulle fasce invece spazio a Romagnoli di nuovo confermato a destra e Musacchio che pare avvantaggiato sulla carta rispetto a Zapata, viste le ultime prestazione opache dello stesso colombiano.

PROBABILI FORMAZIONI MILAN ROMA

Sarà Milan-Roma il big match della 7^ giornata del campionato di Serie A il cui fischio dinizio è stato fissato a San Siro per le ore 18.00 di domenica 1 ottobre 2017. La partita si annuncia caldissima  e non solo per la storia, il blasone e laltissimo valore tecnico delle due formazioni: entrambe infatti si stanno lottando un posto un Champions League nella classifica del campionato, dopo i rispettivi impegni europei cercano una nuova conferma nella serie nazionale. Di Francesco pur con qualche giocatore indispbilbile è infatti alla ricerca di un 11 titolare, anche se le ultime sfide hanno dato segnali importanti al tecnico: Montella invece cerca conferme della bontà del progetto milanese, dopo le due débâcle contro Lazio e  Sampdoria, (la seconda consumata con disonore). Di fatto risulta comunque difficile per entrambe le squadre immaginarlo schieramento dato che questanno sono stati davvero tanti i cambi: vediamo quindi quali potrebbero essere le probabili formazioni di Milan-Roma.

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE MILAN ROMA

La sfida tra Milan e Roma sarà visibile in diretta tv dalle ore 18.00 sia per gli abbonati Mediaset che quelli Sky: sul digitale terrestre lappuntamento sarà al canale Premium Sport e Premium Sport HD, mentre su Sky  la sfida sarà visibile su Sky Sport 1 (201), Sky Supercalcio (206), sky Calcio 1 (251). Diretta streaming video disponibile per gli abbonati di premium Play e Sky Go oltre che al portale Sportube,tv a cui però sarà necessario abbonarsi.

LE SCELTE DI MONTELLA

Partendo dai padroni di di casa va detto che il tecnico del Diavolo Vincenzo Montella rimane molto sotto pressione: nella sfida contro la Roma non può fallire a partire dalla formazione da mettere in campo. ata fiducia al 3-4-2-1va detto che tra i pali non potrà non esserci Gigio Donnarumma, mentre davanti al numero 99 altro elemento imprescindibile sarà Bonucci, accompagnati questa volta da Musacchio e Romagnoli, con il primo che prende il posto di Zapata, fuori forma. A centrocampo però Montella ritrova sia Kessie che Abate: la regia sarà quindi affidata a Biglia anche se lex capitano Montolivo dovrebbe tornare arruolabile con Ricardo Rodriguez a completare il reparto. In attacco al via lo schema che dovrebbe vedere protagonista Suso fresco di rinnovo e Kalinic, i due bomber rossoneri in campionato: a loro si unirà Bonavetura anche se l’ex Atalanta rischia il posto con Calhanoglu.  

GLI 11 DI DI FRANCESCO

Benchè arrivano a San Siro con un ruolino di marca molto più lusinghiero i giallorossi sanno bene che contro il Milan non cè spazio ad alcuna incertezza e presunzione. Lo sa bene anche il tecnico Di Francesco, che fatto alcuni cambi dovuti al doppio impegno in Europa oltre che alcuni elementi un po acciaccati cercherà di mettere in campo l11 migliore che ha disposizione. Confermati chiaramente il 4-3-3 che vedrebbe Alisson tra i pali: in difesa qualche ballottaggio nonostante le assenze ancora importanti: Florenzi dovrebbe venir confermato dal primo minuto come Manolas  e Fazio al centro mentre sulla destra Kolarov è ormai una scelta obbligata e il serbo on sta deludendo le aspettative. Grandi ballottaggi a centrocampo: qui de Rossi dovrebbe riprendere il ruolo in cabina di regia dopo luso di Gonalons in Champions League e con la colonna giallorossa non dovrebbero mancare Nainggolan e Strootman, anche se il terzetto non è confermatissimo almeno alla viglia dellincontro. Qualche dubbio anche in attacco: Dzeko rimane titolare dobbligo, ma l’annunciata assenza di Perotti rende pronti Under e Florenzi (con Peres quindi a coprire lo slot libero nelle retrovie). 

PROBABILI FORMAZIONI MILAN ROMA

MILAN (3-4-2-1): G. Donnarumma; Musacchio, Bonucci, Romagnoli; Abate, Kessie, Biglia, Rodriguez; Suso, Bonaventura; Kalinic. All Montella    

ROMA (4-3-3): Alisson;  Florenzi,  Manolas, Fazio,  Kolarov; Nainggolan, De Rossi, Strootman; Perotti, Dzeko, El Shaarawy. All Di Francesco 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori