DIRETTA / Atalanta Juventus Primavera (risultato finale 3-1) streaming video e tv: doppietta di Barrow!

- Claudio Franceschini

Diretta Atalanta Juventus Primavera: info streaming video e tv, probabili formazioni, orario e risultato live della partita valida per la quindicesima giornata del campionato 1

Juventus_Primavera_Milan_lapresse_2017
Diretta Genoa Juventus Primavera (LaPresse)

DIRETTA ATALANTA JUVENTUS PRIMAVERA (RISULTATO FINALE 3-1): DOPPIETTA DI BARROW, GOL DI PELI E DELLI CARRI

Atalanta Juventus Primavera 3-1: il risultato finale certifica una meritata vittoria dei nerazzurri, che nel secondo tempo hanno concretizzato una superiorità già dimostrata nel corso della prima frazione di gioco in questo anticipo di lusso della ultima giornata dandata del campionato Primavera 1. Dopo il vantaggio bianconero firmato da Della Carri e il pareggio di Barrow su calcio di rigore, lAtalanta era passata in vantaggio con il gol di Peli allinizio del secondo tempo. Proprio Barrow e Peli sono stati protagonisti anche nellazione del terzo gol, quello che ha di fatto chiuso la partita a favore dei nerazzurri: infatti un cross dalla fascia destra di Peli, respinto malamente dal difensore della Juventus Vogliacco, è arrivato sui piedi di Barrow, che ha controllato il pallone e di destro ha trovato il gol del definitivo 3-1 in favore dei padroni di casa. Un risultato sicuramente corretto per quanto abbiamo visto: lAtalanta ha giocato bene e controllato quasi sempre il pallone, anche nei pochi minuti trascorsi immeritatamente in svantaggio. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA ATALANTA JUVENTUS PRIMAVERA (RISULTATO LIVE 2-1): GOL DI PELI

Atalanta Juventus Primavera 2-1: nerazzurri adesso in vantaggio grazie al gol segnato da Peli, che ha firmato il ribaltone dopo che nel primo tempo la Juventus era andata in vantaggio con Della Carri per venire poi raggiunta dal calcio di rigore trasformato da Barrow, il quale è stato protagonista anche nellazione del vantaggio dellAtalanta. Infatti proprio Barrow sulla sinistra al minuto 11 di gioco nel corso del secondo tempo ha vinto il contrasto spalla a spalla con il difensore bianconero Vogliacco, presentandosi in questo modo davanti al portiere avversario Loria, il quale è riuscito a respingerne la conclusione ma nulla ha potuto sulla successiva ribattuta di Peli, che ha ribadito in rete. LAtalanta subito dopo ha sfiorato anche il terzo gol con Bolis, il cui tiro è stato però respinto dalla difesa di una Juventus che dovrà comunque inventarsi qualcosa per cercare di ribaltare una situazione che si è fatta difficile per i bianconeri. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA ATALANTA JUVENTUS PRIMAVERA (RISULTATO LIVE 1-1): GOL DI DELLI CARRI E BARROW

Atalanta Juventus Primavera 1-1: risultato in parità quando siamo giunti allintervallo di questo atteso anticipo del campionato Primavera 1. Nonostante fosse lAtalanta a fare la partita, è stata la Juventus ad andare in vantaggio per prima, per la precisione al 31 minuto di gioco con Delli Carri, che con un colpo di testa da calcio dangolo aveva portato in vantaggio i bianconeri, a dire il vero in modo piuttosto immeritato visto che sono stati soprattutto i nerazzurri a rendersi pericolosi in questo primo tempo. Attivo in particolare Barrow, che è andato più volte al tiro ma senza mai riuscire a rendersi particolarmente pericoloso, almeno fino alloccasione del calcio di rigore concesso dallarbitro per un fallo sullo scatenato Zortea, che dalla fascia destra è partito palla al piede convergendo verso il centro e steso da un difensore avversario appena entrato in area di rigore della Juventus. Barrow si incarica della trasformazione dagli undici metri e non sbaglia, dando allAtalanta un più che giustificato pareggio. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA ATALANTA JUVENTUS PRIMAVERA (RISULTATO LIVE 0-0): TRAVERSA NERAZZURRA

Atalanta Juventus Primavera 0-0: risultato ancora fermo sul pareggio a reti bianche a metà del primo tempo di questo atteso anticipo del campionato Primavera 1, ma possiamo già delineare quello che è stato fino a questo momento landamento della partita. LAtalanta infatti sta facendo la partita ed è molto aggressiva sui bianconeri, la Juventus dunque si dispone con la difesa a cinque e un atteggiamento molto guardingo, aspettando lerrore dei nerazzurri per innescare in contropiede la prima punta Olivieri. Meglio dunque fino a questo momento lAtalanta padrona di casa, che ha pure colpito una traversa al 7 minuto dei gioco. Grande azione dei nerazzurri, il terzino Zortea converge centralmente e poi serve sulesterno laccorrente Peli, che salta due uomini e appoggia a Barrow, il quale agisce da sponda per Kulusewski, la punta controlla e lascia partire un sinistro a giro che si stampa sulla traversa. LAtalanta dunque per ora meriterebbe qualcosa in più: il resto della partita confermerà questa tendenza? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIRETTA ATALANTA JUVENTUS PRIMAVERA (RISULTATO LIVE 0-0)

Atalanta Juventus Primavera sta finalmente per cominciare. Ci aspettiamo una bella sfida tra i due bomber delle squadre: nelle scorse settimane abbiamo ampiamente parlato di Musa Barrow, gambiano che sta facendo faville nellAtalanta. Lo scorso anno giocava meno, ma era comunque riuscito a segnare 13 gol in 17 apparizioni; con le 19 reti in 15 presenze di questa stagione Barrow ha un totale di 32 gol in altrettante partite con la Primavera della Dea, e si prepara al grande salto nel calcio professionistico avendo dimostrato che almeno una possibilità la merita. Sta venendo fuori anche Marco Olivieri, che ha un anno meno di lui (è un classe 99): marchigiano di Fermo, è un altro dei giocatori che la Juventus ha acquistato dallEmpoli – tra questi anche Nicola Mosti, arrivato lo scorso anno e oggi al Gavorrano in Serie C. Lanno scorso però lattaccante non aveva segnato tantissimo: 9 gol in 24 partite. I bianconeri hanno comunque deciso di investire su di lui e Olivieri sta ripagando la fiducia: ha segnato 9 gol in campionato, di cui 6 nelle ultime cinque partite, in più ha anche una rete in Youth League. I numeri sono nettamente a favore di Barrow, ma il numero 9 della Juventus può raggiungere ottime cifre entro la fine dellanno: chi avrà la meglio oggi? Lo scopriremo presto, perchè siamo pronti a dare la parola al campo per il calcio dinizio di Atalanta Juventus Primavera! (agg. di Claudio Franceschini)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Sarà Sportitalia a trasmettere Atalanta Juventus Primavera in diretta tv: lemittente è raggiungibile da tutti al numero 60 del televisore, mentre gli abbonati al bouquet Sky possono selezionare il canale 225 del decoder. In assenza di un televisore si potrà andare sul sito www.sportitalia.com per assistere alla partita in diretta streaming video; ricordiamo anche che le due società offrono informazioni utili attraverso i proprio canali ufficiali presenti sui social network, in particolare Facebook e Twitter.

TORNA LORIA

In Atalanta Juventus Primavera dovremmo tornare a vedere Leonardo Loria tra i pali della squadra bianconera: ufficialmente si tratta della riserva, ma Mattia Del Favero come noto si è operato alla spalla ad ottobre e il suo rientro è previsto non prima della metà del prossimo mese. Loria, classe 99, si è così ritrovato catapultato in campo: ha giocato tre partite di Youth League, quella di Coppa Italia contro il Torino e 9 di campionato. In più a dicembre ha avuto la grandissima soddisfazione di essere convocato con la prima squadra: visto linfortunio occorso a Buffon, Massimiliano Allegri ha avuto bisogno di lui come terzo portiere alle spalle di Szczesny e Pinsoglio. Naturalmente Loria non ha mai giocato, ma è stato in panchina per cinque partite di Serie A e due di Coppa Italia, assaporando latmosfera delle grandi sfide ed entrando ufficialmente nella rosa della Juventus (con il numero 35). Essendo impegnato con la prima squadra, non ha potuto giocare contro Verona e Sampdoria; lo ha degnamente sostituito litalo-canadese Alessandro Busti, classe 2000 che sogna di ripercorrere le orme di un altro portiere bianconero di origine straniera, ovviamente Emil Audero che attualmente sta giocando – titolare – in Serie B, nel Venezia che lo ha preso in prestito. Oggi però sarà Loria a tornare in campo, a meno che ovviamente Alessandro Dal Canto non decida in altro modo. (agg. di Claudio Franceschini)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Atalanta Juventus Primavera, partita che sarà diretta dallarbitro Paride De Angeli, si gioca alle ore 14:30 di venerdì 12 gennaio e rappresenta lanticipo nella quindicesima giornata del campionato Primavera 1 2017-2018. Anticipo e big match: lAtalanta è una delle due squadre al comando del girone unico (30 punti), la Juventus è in assoluta ripresa e si presenta allultima di andata con 25 punti e la terza posizione. Se la stagione finisse oggi la Dea andrebbe direttamente alla fase finale nella quale ci si gioca lo scudetto, i bianconeri giocherebbero i playoff; sarà anche una sfida tra due società che hanno sempre lavorato benissimo sul settore giovanile, e che presto o tardi ne raccolgono i frutti. Partita ovviamente non decisiva, ma per lAtalanta vincere oggi significherebbe allungare la distanza su una pericolosa concorrente per la qualificazione alla fase finale, la Juventus invece confermerebbe ancor più il suo ritorno ad alti livelli.

IL CONTESTO

Con tre vittorie consecutive e sei nelle ultime sette partite (con 19 punti in questa striscia) la Juventus è tornata: praticamente i tre quarti dei punti conquistati in campionato sono arrivati nella seconda metà della stagione, mentre inizialmente i bianconeri avevano faticato tantissimo ad adattarsi non solo al girone unico ma anche e soprattutto al cambio di allenatore e qualche modifica sostanziale nella rosa. Adesso le cose vanno decisamente meglio: lultima sconfitta (contro la Lazio) è datata 27 ottobre e la Juventus di Alessandro Dal Canto è tornata in piena linea con quello che è il primo e vero obiettivo, ovvero quello di qualificarsi direttamente alla fase finale per non essere costretta a passare dallinsidiosa lotteria dei playoff. LAtalanta è reduce da una sconfitta: non perdeva dal 9 settembre (prima giornata), lo ha fatto sul campo del Chievo mettendo fine a una serie di 12 risultati utili, con 9 di queste partite vinte. Nella stagione della Dea spiccano il 4-1 di Genova (contro la Sampdoria) e soprattutto il 7-1 rifilato in trasferta allInter: questa squadra può dominare contro chiunque quando è in giornata, adesso deve migliorare dal punto di vista mentale e della tenuta per tutto larco dellannata, sapendo che ovviamente quando si giocheranno le partite secche le cose potranno cambiare. Intanto, a differenza della Juventus che è stata eliminata nel derby, la squadra di Massimo Brambilla è in semifinale di Coppa Italia: a fine gennaio giocherà la doppia sfida contro il Milan.

PROBABILI FORMAZIONI ATALANTA JUVENTUS PRIMAVERA

LAtalanta deve fare a meno di capitan Colpani, squalificato: il suo posto sarà preso da uno tra Chiossi e Rinaldi, in ogni caso il sostituto giocherà in mezzo al campo al fianco di Melegoni che è un po il leader della squadra. In difesa Del Prato e Salvi davanti a Carnesecchi, con Zortea e Migliorelli sulle fasce; a formare le catene esterne, importantissime per il gioco orobico, ci saranno Kulusevski e Mallamo che partono favoriti su Peli; davanti non si può ovviamente prescindere da Musa Barrow (17 gol in 14 partite di campionato), al fianco del gambiano dovrebbe avere la meglio Elia. La Juventus tornerà a schierare Loria tra i pali, con Zanandrea (matchwinner contro la Sampdoria) e Vogliacco a supportare Delli Carri, leader della difesa a tre; Kameraj e Tripaldelli favoriti per presidiare gli esterni ma con il primo che si deve guardare dalla costante concorrenza del portoghese Rafael Fonseca (anche Ricardo Campos ha qualche possibilità), in mezzo potrebbe avere un turno di riposo Di Pardo che è diffidato e in questo senso Dal Canto potrebbe dare spazio a Portanova. Caligara e Muratore sulle mezzali, davanti invece Olivieri sarà sicuramente della partita insieme a Montaperto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori