DI FRANCESCO SU DZEKO / Il tecnico alla vigilia di Sampdoria-Roma: Io devo pensare a vincere le partite

Di Francesco su Dzeko, il tecnico giallorosso parla alla vigilia della gara Sampdoria-Roma: Io devo pensare a mettere in campo la squadra migliore per vincere le partite. Dzeko gioca se…

23.01.2018 - Matteo Fantozzi
DiFrancesco_Roma_grinta_lapresse_2017
Pagelle Roma Barcellona, Champions League (Foto LaPresse)

Nella conferenza stampa della vigilia di SampdoriaRoma ha parlato Eusebio Di Francesco che ha voluto sottolineare come si debba occupare solo di campo e non di calciomercato. Il tecnico stimolato su Edin Dzeko ha ribadito: “Io devo pensare solo al campo, a oggi dico che domani Edin Dzeko giocherà contro la Sampdoria. Poi devo fare valutazioni mentali anche insieme al calciatore. Ancora non ci ho parlato, l’ho voluto lasciare tranquillo perché arrivano tante chiacchiere che vere o meno non mi competono. Io devo preparare al meglio questa partita contando su di lui. E’ una valutazione che farò col calciatore. Ritengo che sia corretto che un giocatore della Roma debba giocare e ad oggi Edin Dzeko è un calciatore della Roma. Poi valuteremo“. Le ultime ore di calciomercato sono molto frenetiche e tutto può cambiare, staremo a vedere cosa accadrà nelle prossime ventiquattro.

L’AVVENTURA IN GIALLOROSSO DI DI FRANCESCO

Eusebio Di Francesco è arrivato alla Roma in estate, trovando diverse situazioni di calciomercato alle quali si è dovuto adattare. Pronti via la società è stata costretta a cedergli il calciatore più forte della sua rosa e cioè Mohamed Salah, anche se poi è arrivato l’acquisto più caro della storia del club e cioè Patrik Schick. Il tecnico però ha lavorato molto sui giovani, cercando di mandare in campo sempre la squadra migliore che potesse regalare i risultati di cui il club aveva bisogno per iniziare quello che è a tutti gli effetti un nuovo ciclo. In questa sessione di calciomercato poi la società ha deciso di andare a cedere altri due calciatori di assoluto livello come Emerson Palmieri ed Edin Dzeko, pronti a fare le valige verso il Chelsea di Antonio Conte. Il tecnico giallorosso dovrà così lavorare per ricostruire soprattutto il reparto offensivo in crisi realizzativa ormai da un po’ di tempo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori