Rally di Montecarlo 2018 / Streaming video e diretta tv: Ogier in testa dopo la SS1 (Mondiale Wrc)

Diretta Rally di Montecarlo 2018, info streaming video e tv. Inizia oggi il mondiale Wrc 2018 ci attendiamo grandi emozioni al Principato di Monaco: sarà ancora Ogier contro tutti?.

25.01.2018 - Michela Colombo
rally_generico_strada_lapresse_2017
Diretta Rally Montecarlo 2019 (LaPresse)

Chiusa la SS1 nel Rally di Montecarlo, con le due prove speciali in notturna previste nella serata di giovedì 25 gennaio. Il milgior tempo l’ha fatto registrare Ogier, chiudendo in 23 minuti e 16.6 secondi. A 7.7 secondi si è posizionato Mikkelsen, terzo Lappi a 19.4 secondi, appena prima di Danì Sordo, distanziato di 19.7 secondi da Ogier. Breen, quinto, dista dal primo posto 24.6 secondi, e in vista della seconda prova sembrano confermate le previsioni che vedevano Ogier partire come favorito. Session spettacolare e particolarmente apprezzata dagli appassionati di Rally, che vivono sembre con grande attesa l’appuntamento della gare in notturna a Montecarlo. (agg. di Fabio Belli)

NEUVILLE DOMINA LO SHAKEDOWN

Durante lo shakedown preparatorio, Thierry Neuville a bordo della sua Hyundai i20 Coupe Wrc si è confermato tra i favoriti assoluti di questa gara, chiudendo il percorso con il miglior tempo. 2.00.2 la chiusura di neuville che si è messo dietro, alla guida della sua stessa vettura, Danì Sordo, mentre Ott Tanak a bordo della Toyota si è guadagnato la terza piazza. Per la sua disputa in notturna ed il suo circuito particolare, il Rally di Montecarlo resta una delle gare più affascinanti e attese del Mondiale Wrc, ma per questa sera ci si attende qualche sorpresa che possa sovvertire una gerarchia apparsa mai così definita alla vigilia di quello che resta comunque uno dei pià importanti appuntamenti del Mondiale, di cui rappresenta la tappa probabilmente più classica per tutti gli amanti del Rally. (agg. di Fabio Belli)

PERCORSO E FAVORITI

Il Mondiale Wrc torna protagonista e lo fa con una vera classica ovvero il Rally di Montecarlo, tra le prove più amate e sicuramente la più datata del calendario ufficiale del 2018. Un ottimo avvio di stagione quindi tra le strade del Principato di Monaco: oggi giovedì 25 gennaio sono previste le prime due prove speciali che si disputeranno in notturna. Non certo una partenza facile quindi ma senza dubbio davvero emozionante, resa ancor più difficile dalle possibili avverse condizioni meteo attese. Tanti i protagonisti ovviamente attesi al via oggi, dal campione del mondo Sebastian Ogier fino a Carlos Sainz Jr, che parteciperà a questa prova con la Renault Megane RS, volendo seguire le orme del padre, che ha da poco vinto la Dakar 2018. 

ORARIO, INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE LE PROVE

Segnaliamo che secondo il calendario ufficiale sono appena due le prove speciali previste per oggi e la prima avrà inizio soltanto alle ore 21.40, mentre il parco chiuso ha posto come limite massimo orario le 4 del mattino. Va poi aggiunto che per questo primo assaggio del Rally di Montecarlo 2018 non è previsto alcuna diretta tv e non sono state date indicazioni riguardanti uneventuale diretta streaming video della gara. Consigliamo pertanto a tutti gli appassionati di collegarsi al sito ufficiale del mondiale Wrc allindirizzo www.wcr.com dove sarà a disposizione il live timing delle prove  e tutti gli ultimi aggiornamenti dal Principato di Monaco.

PERCORSO E PROTAGONISTI

Nella 86^ edizione del Rally di Montecarlo ovviamente il protagonista più atteso rimane Sebastian Ogier, cinque volte campione del mondo, campione in carica e vincitori primi della prova del Principato nella sua precedente edizione. Possiamo davvero dire anche oggi nella prima gara ufficiale del Mondiale Wrc sarà Ogier contro tutti: Neuville, Latvala, Tanak, Mikklsen e Meek sono impazienti di mettersi nuovamente alla prova per strappare corona e scettro al francese. Di certo loccasione è propizia per fare bene e iniziare con il piede giusto questo campionato: in questa edizione il comitato organizzativo ha rinnovato per il circa il 50% il tracciato della prova monegasca e anche le prime due frazione risultano davvero emozionanti. La SS 1 come abbiamo detto avrà inizio alle ore 21.49 e si andrà da Thoard a Sisteron per 36.69 km e si passerà sul ben noto Col de Fontbelle. La SS2 invece sarà tra Bayons e Breziers e prevede  un percorso lungo ben 25.49 km. Sarà quindi un gustoso antipasto del Rally di Montecarlo, che però entrerà nel vivo solo nel weekend. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori