Politano al Napoli / Calciomercato news, azzurri in pole secondo Ciro Venerato

- Mauro Mantegazza

Politano al Napoli, calciomercato news: accordo con il Sassuolo più vicino, Ounas in Emilia? Il franco-algerino potrebbe essere la chiave di volta, e De Laurentiis…

Politano_Sassuolo_Spal_gol_lapresse_2017
Probabili formazioni Inter Sassuolo (LaPresse)

Politano nome caldo in ottica calciomercato, con Napoli e Juventus pronte ad ingaggiarlo per rimpolpareil proprio l’organico. Il gioiellino del Sassuolo spinge per cambiare aria e le pretendenti non gli mancano. Secondo quanto rivela l’esperto di calciomercato, Ciro Venerato a Radio Crc,  gli azzurri si starebbero muovendo con maggiore decisione rispetto alla Juventus e che lo stesso Politano sarebbe felice di approdare alla corte di Maurizio Sarri: “Il Sassuolo ha una regola a gennaio, ma Politano può essere uneccezione, ma affinché ciò accada cè bisogno che si incastrino alcune cose”. Il giornalista ha svelato un interessante retroscena: “Ieri sera cè stata una lunga telefonata tra Iachini e Carnevali e si è parlato del post Politano. Il Sassuolo vorrebbe Caprari, ma non è detto che la Sampdoria accetterà”. Infine un chiarimento sull’ingaggio che il giocatore degli emiliani andrebbe a percepire al Napoli: “Politano al Sassuolo guadagna 800 mila euro mentre il Napoli è disposto a sottoporgli un contratto di 5 anni partendo da una base fissa di 1.350mila euro più bonus”. (Aggiornamento Jacopo D’Antuono)

INSERIMENTO JUVENTUS PER POLITANO?

Il Sassuolo apre alla cessione di Matteo Politano al Napoli, ma la Juventus si inserisce e medita di ”scipparlo” ai diretti concorrenti per la vittoria dello Scudetto. Secondo quanto riportato dal portale di Alfredo Pedullà, esperto di calciomercato della squadra di SportItalia, pare che i bianconeri abbiano deciso di acquistare un esterno d’attacco nel calciomercato di gennaio nonostante abbiano da poco ceduto Marko Pjaca per abbondanza proprio in quel reparto. I binaconeri sembrano essere preoccupati dall’infortunio di Juan Cuadrado, fermo ormai da un po’ di tempo per pubalgia. Sappiamo bene come questo problema possa diventare cronico e tenere a lungo fuori i calciatori che non sono in grado di allenarsi al meglio perdendo di condizione. La Juventus non vuole farsi trovare sguarnita con anche Paulo Dybala al momento in infermeria. Per questo potrebbero provare il colpo Matteo Politano col Napoli che non starà a guardare. (agg. di Matteo Fantozzi)

IACHINI: “STIAMO VALUTANDO IL RECUPERO PER UN VIRUS INTESTINALE”

Circa il possibile arrivo di Matteo Politano al Napoli, vanno segnalate le importanti dichiarazioni rilasciate da Giuseppe Iachini, allenatore del Sassuolo. Il tecnico dei neroverdi emiliani, nella conferenza stampa alla vigilia della partita che il suo Sassuolo giocherà domani contro l’Atalanta, ha dovuto naturalmente fare i conti con diverse domande sul tema Politano. Il pensiero del mister è stato molto chiaro e francamente poco favorevole all’ipotesi di un addio: “La questione Politano non è una distrazione, stiamo solo valutando il suo possibile recupero dal virus intestinale della scorsa settimana che l’ha un po’ debilitato. Non dò molto peso alla trattativa, la società è stata chiara. Proseguo la mia tabella di marcia, i giocatori sanno che devono dare il 200% per la squadra, la società e i tifosi”. Dunque per Iachini Politano continua ad essere una preziosa risorsa per il Sassuolo: il Napoli riuscirà a portare via il giocatore alla solida società di patron Squinzi entro il 31 gennaio? (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

SQUINZI COSA PENSA?

Matteo Politano si avvicina al Napoli, ma naturalmente va ancora definita la trattativa con il Sassuolo, perché il patron dei neroverdi Giorgio Squinzi non si è ancora espresso circa la possibilità di vendere a gennaio uno degli elementi di spicco del suo Sassuolo, che non può ancora dirsi certo della salvezza. Sappiamo che la società emiliana non ha problemi economici essendo un modello di buona gestione, dunque il Sassuolo venderà Politano al Napoli solo se i dirigenti emiliani – in primis il patron – saranno convinti che questa cessione possa essere un affare anche per loro. Si respira comunque un certo ottimismo, perché il Napoli dovrebbe essere disponibile a investire la somma già preventivata per Simone Verdi (dunque circa 20 milioni di euro) e, come abbiamo visto, potrebbe mettere sul piatto anche il prestito di Adam Ounas, che non imporrebbe al Sassuolo di andare alla ricerca di un sostituto di Politano nei pochi giorni che ormai ci separano dal 31 gennaio. Le basi sono favorevoli, ma si dovrà naturalmente passare dal sì di Squinzi. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

OUNAS NELLA TRATTATIVA PER POLITANO

Matteo Politano resta nel mirino del Napoli che dunque non ha finito le proprie mosse in entrata in questa sessione invernale di calciomercato. Ieri il Sassuolo, che deve fare i conti con linsistenza del giocatore ed è stuzzicato dalla possibilità di avere in prestito Adam Ounas, oltre a molti milioni di euro, ha cominciato a scricchiolare nella sua volontà di resistere a ogni proposta. La lotta scudetto con la Juventus impone di non lasciare nulla al caso: larrivo anticipato di Amin Younes, che sosterrà le visite mediche e poi potrà firmare il contratto che lo legherà al Napoli, non è lunica mossa del direttore sportivo Cristiano Giuntoli. Come scrive La Gazzetta dello Sport, lintenzione di Giuntoli è quella di provarci fino allultimo giorno utile, anche se le difficoltà sono notevoli. Anche Il Mattino alimenta la fiducia partenopea per quanto riguarda Matteo Politano. La lettura del quotidiano napoletano è semplicissima: Unofferta con queste cifre fa inevitabilmente vacillare il Sassuolo, la fessura di speranza di qualche giorno fa è diventata un varco cui Giuntoli sta lavorando per portare il calciatore alla corte di Sarri.

MATTEO POLITANO, LOFFERTA DEL NAPOLI

Andiamo dunque a scoprire più nel dettaglio questa offerta del Napoli per Matteo Politano, che ha reso pure la resistenza del Sassuolo meno rigida. Come spiega la Gazzetta, il presidente Aurelio De Laurentiis sarebbe disponibile a investire i 20 milioni preventivati per lacquisto di Simone Verdi, dunque una cifra decisamente molto importante e che dovrebbe soddisfare la dirigenza del Sassuolo, anche perché gli emiliani vorrebbero pure il prestito di Adam Ounas per avere pronto il sostituto di Politano e anche da questo punto di vista la loro volontà potrebbe essere soddisfatta. Sulla richiesta ci ragionerà Giuntoli, che però dovrà avere lavallo di Maurizio Sarri: ipotesi comunque possibile, perché Politano al posto di Ounas lascerebbe immutato il reparto dal punto di vista numerico ma inserendo un giocatore che rispetto ad Ounas ha certamente una maggiore esperienza in serie A oltre a qualità tecniche indiscutibili e buone capacità realizzative. Insomma, sembrano esserci tutte le condizioni per raggiungere un accordo positivo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori