CONSIGLI FANTACALCIO SERIE A / Le dritte per la 22a giornata: i rigoristi da preferire

Consigli Fantacalcio Serie A, le dritte per la 22a giornata: Quagliarella, Chiesa e Mertens. Eccovi i nostri consigli in vista del prossimo turno del campionato di calcio

27.01.2018 - Davide Giancristofaro Alberti
Quagliarella_Sampdoria_Sassuolo_lapresse_2017
Classifica marcatori Serie A (LaPresse)

Se vi state chiedendo chi sono i migliori rigoristi della Serie A e i portieri che hanno neutralizzato più tiri dal dischetto, questo è lo spazio giusto per voi. Partiamo da coloro che meglio si sono comportati in fase realizzativa, a cominciare dal solito Ciro Immobile della Lazio, che ha trasformato sei rigori, con uno che è sbattuto sul palo: 6 su 7. A quota quattro su cinque cè invece il capitano dellInter, Mauro Icardi, mentre hanno fatto len plein, 4 su 4, il sampdoriano Quagliarella ed un altro esperto attaccante come Pazzini, in forza allHellas di Verona. Molto bene anche De Paul dellUdinese, altro a quota 4 su 4, mentre il giallorosso Perotti ha una triste media pari al 50%, visto che sui quattro calci di rigori battuti ne ha trasformati soltanto due. Si distingue anche il milanista Kessie, a quota tre su tre, compreso il penalty battuto lo scorso weekend a Cagliari, mentre in difesa continua ad essere il rossonero Rodriguez lunico calciatore ad aver battuto e trasformato un rigore. Per quanto riguarda i portieri, invece, il migliore in assoluto è Cragno del Cagliari, che ha neutralizzato due tiri dal dischetto.

I MIGLIORI

In vista del nuovo turno del Fantacalcio, è tempo di andare ad aggiornare la classifica degli assistman, la speciale graduatoria occupata dai migliori passatori dellintera Serie A. In vetta continua ad esservi lesterno dattacco di destra dellInter, Candreva, a quota 7 passaggi vincenti, raggiunti però dopo lo scorso turno dallottimo Gaston Ramirez, trequartista di casa Sampdoria. A quota sei troviamo invece un altro nerazzurro, il nazionale croato Ivan Perisic, affiancato dal capocannoniere Ciro Immobile (a testimonianza di una straordinaria stagione) e dallattaccane di casa Napoli, Dries Mertens. A quota cinque, un altro gioiello napoletano, Lorenzo Insigne, in compagnia di un altro blucerchiato, il sorprendente Fabio Quagliarella, con il romanista El Shaarawy. Stesso score realizzato dal capitano della Lazio, Parolo, dal trequartista dellAtalanta Ilicic e infine dallo juventino Pjanic. Per quanto riguarda coloro che hanno regalato fin qui 4 assist, attenzione allatalantino Gomez, ad Antenucci della Spal, al bianconero Cuadrado, a De Paul dellUdinese, al laziale Luis Alberto e al cagliaritano Faragò.

LA TOP 11

Andiamo ad individuare la formazione ideale per questa 22esima giornata della Serie A del fantacalcio. Iniziamo dal portiere e scegliamo lestremo difensore della Juventus, Szczesny, che giocherà a Verona contro il Chievo. In difesa, invece, spazio al solito Kolarov della Roma, impegnato allOlimpico contro la Sampdoria, affiancato dal centrale del Napoli Koulibaly, per la gara del San Paolo contro il Bologna, e dallottimo centrale nerazzurro, Skriniar, che giocherà a Ferrara contro la Spal. A centrocampo il primo nome obbligatorio è quello di Milinkovic Savic, gioiello della Lazio, che sfiderà il Milan al Meazza. A fianco del biancoceleste mettiamo latalantino Ilicic, che affronterà il Sassuolo al Mapei Stadium, con laggiunta di Verdi del Bologna, per la delicata trasferta di Napoli. A chiusura di questo reparto, scegliamo lottimo Barak dellUdinese, per la trasferta in Liguria contro il Genoa. Infine, a completamento della squadra ideale, il tridente dattacco. Quagliarella della Sampdoria sta vivendo un magic moment e va schierato per forza. Diamo una chance anche a Icardi dellInter e infine a Mertens del Napoli.

I MIGLIORI

In vista del 22esimo turno del campionato di Serie A, è tempo di aggiornare le classifiche dei migliori. Continua a comandare indiscusso Ciro Immobile, attaccante della Lazio e attuale leader dei cannonieri italiani, che da agosto ad oggi ha tenuto una media di 9.84 punti a partita. Segue a ruota Fabio Quagliarella, una delle più belle sorprese di questa stagione, con 8.95 punti a match, mentre Icardi e Dybala si fermano rispettivamente a 8.86 e a 8.61. A centrocampo la fanno da padrone di laziali, a cominciare da Luis Alberto, altra sorpresa di questo torneo, con 7.8 punti di media a gara, mentre il compagno di reparto Milinkovic-Savic ha fino ad oggi una media di 7.68. Altra sorpresa è Ilicic dellAtalanta, a quota 7.62, con Verdi che insegue a quota 7.52 e linterista Perisic che si ferma invece a 7.4. In difesa il leader è Koulibaly del Napoli a quota 7.1, con Kolarov della Roma che insegue, davanti allo juventino Benatia e al gioiello interista Skriniar. Infine, per quanto riguarda la porta, straordinaria stagione di Alisson, con il romanista primo assoluto nel suo ruolo a quota 5.58, seguito dallo juventino Buffon (che però ha giocato solo 10 partite) a quota 5.55, la stessa media di Szczesny, con Handanovic che invece si ferma a 5.48.

I CONSIGLI FANTACALCIO SERIE A PER LA 22ESIMA GIORNATA

Con il 22esimo turno del campionato di Serie A, tornano anche i nostri consigli per il fantacalcio. In questa pagina andremo ad analizzare, partita per partita, quali sono i calciatori più in forma in questo momento, e che andranno quindi schierati nelle vostre formazioni. Seguite le nostre dritte con la speranza che possiate ottenere un buon risultato in questo weekend calcistico che sta per iniziare. 

Si comincia con lanticipo di sabato delle ore 18:00, la sfida fra il Sassuolo e lAtalanta in programma in quel di Reggio Emilia. Gli emiliani non stanno brillando in questa stagione, anche se qualche segnale di ripresa si è intravisto nelle ultime uscite. Puntiamo su Berardi, che è finalmente tornato al gol lo scorso weekend, e bene anche il compagno di reparto Falcinelli, nonché lesperto centrocampista Missiroli. Fra le fila nerazzurre, invece, il primo nome è sempre il solito, ed è quello del gioiello Bryan Cristante. Attenzione anche allottimo trequartista Ilicic, e al centrale di difesa Caldara. La Juventus tornerà in campo questa sera dalle ore 20:45, affrontando a Verona i padroni di casa del Chievo. Partiamo dagli ospiti bianconeri, a cominciare da Douglas Costa, il migliore in assoluto nella recente gara contro il Genoa. Bene anche Pjanic per il centrocampo, e Benatia è sempre una sicurezza. In casa Chievo, invece, sempre interessante puntare sul trequartista Birsa, ma anche sullattaccante Pucciarelli e su un altro centrocampista come Hetemaj.

LInter tornerà in campo domenica alle ore 12:30, per sfidare a Ferrara i padroni di casa della Spal. I nomi caldi dei nerazzurri sono sempre gli stessi, a cominciare da capitan Icardi, che non sta vivendo un periodo brillantissimo ma che è sempre rischioso lasciare in panchina. Stessa situazione per Perisic, mentre occhio alla sicurezza Skriniar e al centrocampista Vecino. In casa Spal, invece, bene i due esterni di centrocampo Lazzari e Mattiello, e davanti attenzione allesperienza di Floccari, che farà coppia con un altro attaccante interessante come Antenucci. Crotone-Cagliari sarà una delle gare più calde di questo weekend, essendo una sorta di spareggio salvezza. Gravi assenze in casa sarda, visto che Lopez dovrà rinunciare a Barella e Pavoletti, entrambi squalificati, oltre a Joao Pedro, che sconterà lultimo turno di sospensione. I nomi che vi consigliamo per gli ospiti sono quindi quelli di Faragò e Sau. In casa Crotone, invece, spazio alla prima punta Trotta, e al solito gioiello di centrocampo Mandragora.

La Fiorentina giocherà domani pomeriggio alle ore 15:00, ospitando al Franchi lHellas di Verona. Tanti i calciatori da fantacalcio fra le fila della Viola, ma se dovessimo sceglierne solo tre punteremmo sullesterno dattacco Chiesa, sulla prima punta Simeone junior, e sul centrocampista Veretout. In casa veneta, invece, attenzione allassenza di Bruno Zuculini, squalificato: spazio al tuttofare Romulo, sempre fra i migliori dei suoi, allinteressante Verde, e a Petkovic per lattacco. Proseguiamo con la sfida del Marassi fra il Genoa e lUdinese. In casa Grifone sta attraversando un ottimo momento di forma il difensore Izzo, fra i migliori in campo nella recente partita con la Juventus. Bene anche i soliti Laxalt e Taarabt, sempre pericolosi. NellUdinese di Oddo, invece, puntiamo sul centravanti Lasagna, ma anche sui centrocampisti offensivi Barak, Jankto e De Paul, ormai delle sicurezze in questa stagione.

Napoli impegnato al San Paolo per affrontare il Bologna: potrebbe essere la gara di Verdi, reduce dal clamoroso rifiuto proprio ai partenopei. Insieme a lui attenzione a Destro, che sta vivendo unottima fase stagionale, nonché al centrocampista Donsah, sempre fra i più positivi fra le fila felsinee. Nel Napoli, invece, spazio al solito trio composto dal centrale di difesa Koulibaly, dal capitano Marek Hamsik, e infine da Dries Mertens, sbloccatosi lo scorso weekend nella gara contro lAtalanta. Proseguiamo con Torino-Benevento, iniziando dai giocatori granata da schierare: ne scegliamo tre e precisamente Baselli, Iago Falque e Berenguer. Fra le fila giallorosse, invece, puntiamo ancora su Coda con laggiunta del centrocampista Memushaj.

Attenzione alla partita di domani sera delle ore 18:00, quando il Milan ospiterà a San Siro la Lazio: una gara verità per i rossoneri nonché un match importante in ottica europea. In casa Diavolo Kessie e Biglia stanno attraversando senza dubbio un buon momento, ed è sempre bene schierare sia Suso quanto Bonaventura. Non sembra invece in splendida forma Donnarumma, che eviteremmo. Fra le fila laziali, occhio alla possibile assenza di Ciro Immobile, non al 100%. Puntate quindi sulla stella Milinkovic-Savic, su Luis Alberto e attenzione anche a Felipe Anderson, che con la sua rapidità potrebbe mettere in crisi la retroguardia milanista. Infine il posticipo dellOlimpico fra la Roma e la Sampdoria delle ore 20:45. Tre i calciatori dei giallorossi su cui puntiamo, a cominciare dal terzino sinistro Kolarov, passando per lestremo difensore Alisson, e arrivando fino a Nainggolan, da cui ci attendiamo sempre la grande giocata. In casa Samp, invece, Quagliarella è obbligatorio, così come i due centrocampisti Ramirez e Torreira.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori