DIRETTA/ Mestre Fermana (risultato finale 0-1) info streaming video e tv: Successo degli ospiti!

- Fabio Belli

Diretta Mestre-Fermana: info streaming video e tv, probabili formazioni, orario, quote e risultato live. Veneti lanciati dalle ultime due vittorie, marchigiani invece in calo

Mestre_SerieD_lapersse_2017
Video Bassano Mestre (LaPresse)

MESTRE FERMANA (RISULTATO FINALE 0-1) TRIPLICE FISCHIO

Allo Stadio Piergiovanni Mecchia di Portogruaro la Fermana supera in trasferta il Mestre per 1 a 0. L’equilibrio visto in avvio di gara non viene mantenuto per tutto l’arco della sfida grazie alle giocate degli ospiti, pericolosi già sul finire del primo tempo. Ad inizio ripresa i canarini sbloccano definitivamente l’incontro tramite il colpo di testa di Manè su assist di Petrucci al 54′ ed i tentativi arancioneri di raggiungere il pareggio non vanno oltre la deviazione aerea fuori misura di Martignago all’89’. I tre punti conquistati oggi permettono alla Fermana di raggiungere quota 26 nella classifica del girone B, ora ad una sola lunghezza dai diretti rivali di giornata del Mestre, rimasti fermi a 27 punti. (Alessandro Rinoldi)

FASE FINALE DEL MATCH

Quando manca solamente una decina di minuti al novantesimo il punteggio della sfida tra Mestre e Fermana è sempre di 0 a 1. Nonostante gli sforzi dei padroni di casa di raggiungere il pareggio, gli ospiti continuano a controllare rendendosi pericolosi con Politti al 72′ ma rimediando il primo cartellino giallo dell’incontro con Urbinati all’80’.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Arrivati al cinquantacinquesimo minuto, il risultato tra Mestre e Fermana è ora di 0 a 1. In queste prime battute del secondo tempo a poco servono i due cambi effettuati dai padroni di casa, dentro Lavagnoli e Gritti al posto di Kirwan e di Stefanelli, visto che gli ospiti sfiorano il vantaggio al 50′ con Comotto ed al 53′ con Da Silva, per poi trovarlo al 54′ grazie a Manè, colpo di testa su assist di Petrucci.

FINE PRIMO TEMPO

Al termine del primo tempo le formazioni di Mestre e Fermana sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sullo 0 a 0. Prima frazione di gioco abbastanza deludente tra queste due squadre con gli arancioneri incapaci di portarsi in vantaggio nonostante le buone chances a disposizione. Gli ospiti, invece, sfiorano il colpaccio al 44′ con la doppia occasione non sfruttata da Da Silva e Grieco.

SCOCCA LA MEZZ’ORA

Giunti alla mezz’ora del primo tempo, il punteggio tra Mestre e Fermana è di 0 a 0. Dopo la buona partenza degli arancioneri, i gialloblu tentano di rispondere con la conclusione fuori misura di Cremona al 14′ e quella altrettanto imprecisa di Urbinati al 29′. Intanto i padroni di casa insistono centrando lo specchio al 12′ con Sottovia ed al 21′ con Spagnoli, entrambi annullati dal portiere avversario.

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Veneto la partita tra Mestre e Fermana è cominciata da una decina di minuti nel primo tempo ed il risultato è di 0 a 0. In queste fasi iniziali dell’incontro i padroni di casa aggrediscono gli ospiti con un paio di iniziative offensive senza fortuna. La compagine del tecnico Destro finora si difende abbastanza bene, aspettendo di poter guadagnare campo.

SI COMINCIA

Mestre Fermana inizia fra pochissimi minuti: in attesa del fischio dinizio andiamo allora adesso a vedere quali sono le statistiche stagionali delle due squadre che si affronteranno nel match valido per la 23^ giornata del campionato di Serie C, girone B. I padroni di casa del Mestre fino a questo momento hanno un percorso caratterizzato da sette vittorie, sei pareggi e sette sconfitte, peraltro con uno score di 23 gol realizzati e 21 incassati, mentre la Fermana ha fatto leggermente meno bene rispetto ai veneti con cinque vittorie, otto pareggi e sette sconfitte, mettendo a segno 15 gol e subendone 18. In casa il Mestre ha finora avuto un buon rendimento con quattro vittorie, altrettanti pareggi e tre sconfitte mentre la Fermana lontana dal proprio pubblico ha racimolato due successi, cinque pareggi e subito quattro sconfitte, con uno score di 9 gol fatti e 12 subiti. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

I NUMERI

Mestre e Fermana distano quattro punti in graduatoria con gli ospiti che vogliono allontanarsi dalla lotta per non retrocedere. Il Mestre, dopo due stop consecutivi, sembra aver ritrovato la strada giusta centrando tre vittorie di fila. Discorso opposto per la Fermana che dopo aver vinto in casa contro il Renate ha portato a casa un solo punto. Situazione che ha portato la Fermana ad essere risucchiata nella zona rossa della graduatoria. All’andata un rigore di Sansovini nel finale di gara regalò la vittoria agli ospiti che avevano ben altre aspettative stagionali. Altre curiosità statistiche sul match di dicono che la Fermana, oltre a non vincere mai negli ultimi quattro incontri, non è riuscita neanche a trovare il gol. Il Mestre negli ultimi cinque match non ha mai pareggiato. (agg. Umberto Tessier)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA DI SERIE C

Mestre Fermana non sarà trasmessa in diretta tv; tuttavia, come per tutte le partite nella stagione di Serie C (anche quelle di Coppa Italia), ci sarà la possibilità di seguire la sfida in diretta streaming video, sottoscrivendo un abbonamento al portale Sportube.tv che ha lesclusiva per le partite della terza divisione.

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Mestre-Fermana, diretta dal signor Zufferli di Udine, sarà una delle sfide dapertura della quarta giornata di ritorno nel girone B del campionato di Serie C. Il 2018 del Mestre è ricominciato così come era finito il 2017, dopo la vittoria contro lAlbinoleffe prima di capodanno, i veneti hanno piegato tre a uno il Gubbio in trasferta. Successo che ha confermato la qualità di un gruppo che solo fino a poche settimane fa si trovava dietro la Fermana in classifica, ma i diretti avversari di giornata dei mestrini hanno perso le ultime due partite, ottenendo peraltro un solo punto nelle ultime quattro sfide di campionato.

Alla ripresa del torneo, marchigiani sconfitti in casa dal Sudtirol, e ora la zona play out è distante solo due punti per i gialloblu, che rischiano di veder vanificato il bel cammino nel girone dandata. Da segnalare come i gialloblu al momento abbiano il secondo peggior attacco del campionato, con quindici gol migliore soltanto di quello del fanalino di coda Fano che ne ha segnati quattordici. Il Meste nono in classifica è invece al momento in zona play off, ma con un solo punto di vantaggio su Triestina e Pordenone.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI MESTRE FERMANA

Le probabili formazioni del match vedranno il Mestre scendere in campo con Favaro tra i pali e una difesa a tre composta da Stefanelli, Politti e Perna. A centrocampo ci sarà spazio per Casarotto, Boscolo e Beccaro, mentre lesterno laterale di destra sarà il neozelandese Kirwan e come esterno laterale di sinistra Fabbri. In attacco, tandem Spagnoli-Sottovia. Risponderà la Fermana con Valentini tra i pali e Comotto, Gennari e il senegalese Mané titolari nella difesa a tre. A centrocampo, Doninelli e Clemente stazioneranno per vie centrali, con Maurizi a coprire lout difensivo di destra e Urbinati lout difensivo di sinistra. In attacco spazio a Cremona, Sansovini e Lupoli nel tridente offensivo.

TATTICA E PRECEDENTI

Per quanto riguarda il confronto tattico tra i moduli, il Mestre scenderà in campo con un 3-5-2, mentre la Fermana risponderà con un 3-4-3. Lunico precedente recente è quello del match dandata di questo campionato nelle Marche, con la Fermana vincente di misura nello scontro fra neopromosse, uno a zero firmato dalla rete di Sansovini su calcio di rigore nel finale di partita.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per quanto riguarda le quote dei bookmaker, vittoria interna dei veneti quotata 1.83 da Bwin, mentre William Hill fissa a 3.20 la quota relativa al pareggio e Betclic alza fino a 4.30 la quota relativa al successo esterno. Lover 2.5 viene proposto ad una quota di 2.29 da Bet365, mentre Unibet propone a 1.58 la quota per lunder 2.5.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori