Probabili formazioni / Chievo Juventus: Radovanovic vs Pjanic. Quote, ultime novità live (Serie A)

- Claudio Franceschini

Probabili formazioni Chievo Juventus: le quote e le ultime novità live sugli schieramenti in campo al Bentegodi, veneti e bianconeri si sfidano nella 22^ giornata del campionato di Serie A

Gamberini_Higuain_Juventus_Chievo_lapresse_2018
Diretta Chievo Juventus, Serie A 22^ giornata (Foto: LaPresse)

In vista del match della serie A tra Chievo e Juventus, controllando le probabili formazioni attese al Bentegodi, non possiamo non fissare il nostro sguardo sul duello in mediana tra Radovanovic e Pjanic. Da una parte ecco infatti il punto fermo al centro dei clivensi di Maran, ovvero il mediano serbo classe 1988 e in maglia gialloblu fin dal 2013. Per Radnovanovic il bilancio ci racconta di 19 presenze nel campionato di Serie A quasi tutte da titolare e un solo gol segnato però appena due turni fa contro lUdinese. Incalcolabili però le belle prestazioni messe in campo dal serbo, impaziente di dirigere ancora in maniera magistrale il gioco clivense contro la Vecchia signora. In questo duello interno però il gialloblu se la dovrà vedere con Miralem Pjanic, regista della formazione di Massimiliano Allegri. Imponenti i numeri del bosniaco con17 presenze in campionato e 3 gol oltre a ben otto assist vincenti serviti ai propri compagni. (agg Michela Colombo)

GLI ASSENTI

Tocca ora fare il punto sui possibili assenti nelle probabili formazioni del match tra Chievo e Juventus, atteso oggi al Bentegodi per la 22^ giornata del campionato. Partendo quindi proprio dai padroni di casa vediamo che per Maran rimangono indisponibili il lungo degente Castro che soffre ancora per la lesione del legamento collaterale del ginocchio e Inglese, che avendo rimediato una brutta contusione al ginocchio dovrebbe vedere la partirà dalla tribuna. Per la Juventus, ecco invece che Allegri dovrà fare ancora meno di Buffon che tornerà solo per la Coppa Italia tra qualche giorno: out anche i lungodegenti Cuadrado (per cui si sta valutando lintervento chirurgico), Howedes e Dybala. Torna invece nel gruppo della Veccia Signora Marchisio: il principino bianconero però è dato più per la panchina che per il campo nella partita contro il Chievo. (agg Michela Colombo)

IL PROTAGONISTA

Con limprovvisa defezione di Gigi Buffon nella formazione della Juventus, in campo oggi con il Chievo, il protagonista in casa della vecchia Signora su cui vogliamo fissare la nostra attenzione è proprio il vice tra i pali dello stesso capitano bianconero, Wojciech Szczesny. Il portiere polacco classe 1990 sarà quindi nuovo titolare e la sfida al Bentegodi sarà la sua presenza numero 12 nel campionato della serie A: ecco quindi che chiamarlo vice alla vigilia della 22^ giornata di campionato, non è poi troppo corretto. In questa stagione Gigi Buffon molto spesso si è dovuto fare da parte per acciacchi di varia natura e lo stesso Szczesny è quindi stato protagonista tra i pali per il club piemontese e pure con buoni risultati. A bilancio per il polacco dopo tutto vediamo che su 11 presenze in campionato sono infatti ben 7 i match chiusi a specchio intatto e solo 6 le reti incassate. Anche senza Buffon quindi i tifosi come lo stesso allenatore della Juventus Allegri non hanno paura, nemmeno in vista del match con il Chievo di questa sera. (agg Michela Colombo)

I MIGLIORI

Chievo Juventus si avvicina e quindi è giunto il momento di mettere sotto i riflettori gli elementi migliori su cui le due formazioni faranno affidamento oggi nella sfida al Bentegodi. Partendo proprio dai clivensi vediamo che Rolando Maran in difesa non potrà fare a meno di Fabrizio Cacciatore, autore di 2 gol in 21 presenze, mentre i bianconeri risponderanno col marocchino Mehdi Benatia che invece ha messo a bilancio 9 tiri e 2 reti. In mezzo al campo per la sfida al Bentegodi, va dato spazio allo sloveno Valter Birsa che in giallo blu ha firmato in stagione per la Serie A 37 tiri, 2 gol e 4 assist: dall’altra parte del campo ecco invece il bosniaco Miralem Pjanic che invece ha firmato 3 gol e 10 assist in 17 partite finora. In attacco invece, nel Chievo mancherà il capocannoniere Roberto Inglese (40 tiri e 7 gol finora), assente per qualche acciacco fisico: per la Juventus di Allegri invece non ci sarà l’argentino Paulo Dybala che finora ha messo a bilancio ben 56 conclusioni in porta, 14 reti e 8 assist vincenti in questa prima parte della Serie A. (agg Michela Colombo)

PROBABILI FORMAZIONI CHIEVO-JUVENTUS

Chievo Juventus va in scena alle ore 20:45 di sabato 27 gennaio: secondo anticipo nella 22^ giornata della Serie A 2017-2018, con i bianconeri che tra pochi giorni avranno landata della semifinale di Coppa Italia e dunque sono costretti a giocare di sabato. Anticipando il Napoli, che possono temporaneamente scavalcare per prendersi il comando della classifica: sarebbe solo questione di ore probabilmente, ma intanto verrebbe lanciato un nuovo attacco in una guerra di nervi e di campo che potrebbe durare da qui alla fine del campionato. Il Chievo ha più squadre da controllare: ha gli stessi punti del Sassuolo e si trova a +6 sulla Spal terzultima, ma almeno altre due rivali possono infastidirlo in una corsa salvezza che sembrava archiviata e invece è diventata più complicata del previsto. Aspettando che le due squadre scendano sul terreno di gioco, studiamo approfonditamente in che modo i due allenatori le potrebbero disporre in campo con una lettura dettagliata delle probabili formazioni di Chievo Juventus.

QUOTE E PRONOSTICO

La Juventus si presenta come favorita al Bentegodi: per i bookmaker dellagenzia di scommesse Snai la quota che accompagna la sua vittoria, identificata dal segno 2, vale 1,35 mentre per il successo interno del Chievo siamo addirittura vicini alla doppia cifra, con una quota di 9,25. Probabilmente al momento non cè tutta questa distanza tra le due squadre in campo sabato sera; ad ogni modo il segno X, che è quello che dovrete giocare se credete che questa partita finirà con un pareggio, vi permetterebbe di guadagnare 4,75 volte la somma che avrete deciso di mettere sul piatto. 

PROBABILI FORMAZIONI CHIEVO JUVENTUS

GLI 11 DI MARAN

Non sono troppi i dubbi che accompagnano Rolando Maran a poche ore dalla partita: verosimilmente il tecnico del Chievo deve sciogliere soltanto due nodi. Il primo riguarda la difesa: Bani, che ha giocato tanto ultimamente, potrebbe prendersi un turno di riposo lasciando il campo a Bostjan Cesar, che farebbe coppia con Tomovic sempre favorito su Dainelli e il rientrante Gamberini. Il secondo dubbio è in attacco, dove Inglese non ce la fa: anche qui si segue la strada dellesperienza e della cabala, dentro Pellissier – in luogo di Stepinski – che ha una tradizione favorevole contro la Juventus. Per il resto, tutto confermato: Sorrentino tra i pali, Cacciatore e Gobbi ad agire sugli esterni, Radovanovic in posizione di playmaker con il dinamismo di Bastien ed Hetemaj a dargli una mano sulle corsie laterali. Alle spalle delle due punte ci sarà Birsa; Pucciarelli come seconda punta, anche se il ritorno di Meggiorini potrebbe essere subito valevole di una maglia dal primo minuto visto il lavoro di ripiegamento e sacrificio che lex Torino sa garantire.

I DUBBI DI ALLEGRI

Massimiliano Allegri ritrova Buffon e Marchisio: possono essere in campo tutti e due, perchè il Principino è in ballottaggio per prendere il posto di un Matuidi non al meglio e sarà verificato prima della partita. In alternativa, altre due soluzioni: quella con Bentancur spostato centralmente per favorire Pjanic da mezzala, e quella con Sturaro che si è già visto per uno spezzone contro il Genoa. In ogni caso Khedira dovrebbe avere il suo posto sul centrodestra; agirà in una catena con Douglas Costa – che resta favorito su Bernardeschi – e De Sciglio, che per questa partita dovrebbe prendere il posto di Lichtsteiner che, rientrato nella lista Champions League, potrà avere le sue occasioni anche in Europa. A sinistra resta il dubbio tra Alex Sandro e Asamoah: dipenderà anche dalle scelte che Allegri vorrà operare in Coppa Italia. Benatia e Chiellini formano la coppia centrale a protezione di Buffon, mentre sulla sinistra offensiva viaggia ancora verso una maglia Mandzukic, che potrebbe restare fuori qualora Douglas Costa venisse traghettato sulla corsia dove ama maggiormente giocare. Higuain sarà la prima punta: in campionato non segna da tempo, chissà che sia questa la partita giusta per sbloccarsi. 

PROBABILI FORMAZIONI CHIEVO JUVENTUS: IL TABELLINO

CHIEVO (4-3-1-2): 70 Sorrentino; 29 Cacciatore, 40 Tomovic, 12 B. Cesar, 18 Gobbi; 77 Bastien, 8 Radovanovic, 56 P. Hetemaj; 23 Birsa; 31 Pellissier, 20 Pucciarelli

A disposizione: 90 Seculin, 98 Confente, 14 Bani, 3 Dainelli, 5 Gamberini, 2 Jaroszynski, 4 N. Rigoni, 27 Depaoli, 7 Garritano, 11 Léris, 69 Meggiorini, 9 Stepinski

Allenatore: Rolando Maran

Squalificati: –

Indisponibili: L. Castro, Inglese

 

JUVENTUS (4-3-3): 1 Buffon; 2 De Sciglio, 4 Benatia, 3 Chiellini, 12 Alex Sandro; 6 Khedira, 30 Bentancur, 5 Pjanic; 11 Douglas Costa, 9 Higuain, 17 Mandzukic

A disposizione: 23 Szczesny, 16 Pinsoglio, 26 Lichtsteiner, 15 Barzagli, 24 Rugani, 22 Asamoah, 8 Marchisio, 33 Bernardeschi, 27 Sturaro, 14 Matuidi

Allenatore: Massimiliano Allegri

Squalificati: –

Indisponibili: Howedes, Cuadrado, Dybala

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori