Probabili formazioni / Roma Sampdoria: attenti agli ex. Diretta tv, ultime notizie live (Serie A)

- Michela Colombo

Probabili formazioni Roma Sampdoria: diretta tv e orario. Problemi in casa giallorossa per Di Francesco, tra mercato e assenti in questo big match della 22^ giornata di Serie A.

El_Shaarawy_Roma_Sampdoria_lapresse_2018
Probabili formazioni Roma Sampdoria (LaPresse)

Quali giocatori potranno lasciare il segno su Roma Sampdoria nonostante le probabili formazioni li vedano considerati fra i panchinari? Nella Roma lattacco è un rebus, lunico che dovrebbe essere certo di partire dalla panchina è Defrel, il quale, al pari di Schick, deve fare qualcosa di più per convincere un ambiente ormai molto scettico circa le sue qualità. A centrocampo le alternative al terzetto titolare saranno certamente De Rossi e Gonalons, mentre in difesa Moreno è una possibile alternativa ai centrali in caso di necessità e come esterno Bruno Peres ha ancora speranze di partire da titolare. Nella Sampdoria meritano di essere ricordati alcuni giocatori che sono cresciuti proprio nel vivaio della Roma, come ad esempio Verre e Caprari, ma per la fase offensiva Marco Giampaolo avrà a disposizione anche Alvarez e Kownacki. In difesa invece segnaliamo i vari Murru, Regini e Sala, senza dimenticare un altro ex della partita, il brasiliano Dodò. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

DIFESA

Nelle probabili formazioni di Roma Sampdoria passiamo adesso a considerare quali saranno le difese titolari di giallorossi e blucerchiati. In casa Roma si profila per Eusebio Di Francesco un ballottaggio fra Manolas e Juan Jesus per completare la coppia centrale insieme a Fazio, che appare certo del posto da titolare come naturalmente un Alisson davvero in forma eccellente nelle ultime uscite. Non dovrebbero esserci dubbi nemmeno per quanto riguarda i due terzini, che dovrebbero essere Florenzi a destra e Kolarov a sinistra: attenzione però ad un eventuale avanzamento di Florenzi, nel cui caso verrebbe schierato Bruno Peres a completare la retroguardia della Roma. Passando poi alla Sampdoria, solamente tre maglie sembrano essere già state assegnate: Viviano in porta, poi Bereszynski come terzino destro e Silvestre difensore centrale, al cui fianco agirà uno fra Ferrari e Regini, con il primo che a dire il vero appare favorito, così come è favorito Strinic su Murru per il posto da terzino sinistro. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

CENTROCAMPO

Idee abbastanza chiare per Eusebio Di Francesco e Marco Giampaolo per quanto riguarda le probabili formazioni di Roma Sampdoria, se si parla del centrocampo. Fra i giallorossi il terzetto titolare in mediana sarà dunque imperniato su Strootman, che sarà affiancato da Nainggolan e Pellegrini come mezzali: questo anche a causa degli acciacchi di De Rossi, che di conseguenza non sarà titolare domani sera nel posticipo allo stadio Olimpico. Un terzetto comunque di alto livello, non è sicuramente il centrocampo a creare grattacapi a Di Francesco in questo periodo. Sembra tutto definito anche per Marco Giampaolo nella mediana blucerchiata, dove però sarà purtroppo assente Praet, grande protagonista mercoledì a Marassi fino al momento dellinfortunio muscolare che lo metterà fuori causa per circa un mese. Indisponibile il belga, ecco che i centrocampisti titolari della Sampdoria allOlimpico saranno quasi sicuramente Linetty, Torreira e Barreto, reparto comunque di livello molto buono. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

ATTACCO

Parlare degli attacchi nelle probabili formazioni di Roma Sampdoria significa inevitabilmente buttarsi nelle implicazioni del caso Dzeko, che ha tenuto banco nelle ultime settimane. Di certo questi sono giorni importanti per Schick, al centro dellattenzione non solamente perché gioca per due volte nel giro di una settimana contro la Sampdoria, il suo passato felice: adesso è giunto il momento di rendere positivo anche il presente in maglia giallorossa, possibilmente fin da subito considerando che pure Perotti ed El Shaarawy sono alle prese con problemi fisici che rendono lattacco della Roma simile a un campo minato in questo periodo tormentato e poco produttivo in zona gol. Anche la Sampdoria ha i suoi problemi in attacco, in particolare sotto forma del fastidio alla coscia destra che condiziona un Quagliarella scatenato ultimamente: ecco dunque che la certezza di Marco Giampaolo nel reparto offensivo sarà Duvan Zapata, con Caprari oppure Kownacki in pre-allarme e Ramirez che agirà come trequartista. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

PROBABILI FORMAZIONI

Roma  e Sampdoria tornano in campo a sfidarsi dopo che solo pochi giorni fa si sono fronteggiate al Marassi per il match di recupero di Serie A: questa sfida però si accenderà allOlimpico alle ore 20.45 e sarà valida nella 22^ giornata di campionato. Di fronte al pubblico id casa quindi la compagine di di Francesco ha lopportunità di riscattare l1-1 ottenuto in settimana in terra ligure, ma la sfida non si annuncia facile viste anche le forti defezioni nella formazione. A parte il caso mercato Edin Dzeko, infatti dovrebbero rimanere in tribuna perchè acciaccati Daniele De Rossi, El Shaarawy e Perotti: ci son invece buone speranze di recuperare allultimo Gonalons. Non avrà di questi problemi invece Giampaolo che dopo quanto fatto nelle ultime giornate di campionato, potrebbe anche puntare di nuovo sul Fabio Quagliarella. Andiamo quindi a vedere nel dettaglio le scelte dei tecnici per le probabili formazioni della partita Roma-Sampdoria.

INFO DIRETTA TV, COME SEGUIRE IL MATCH

Sarà garantita un’ampia copertura mediatica al match atteso allOlimpico alle ore 20.45 di domani: diretta tv garantita infatti sia sulla piattaforma satellitare che sul digitale terrestre a pagamento. Appuntamento quindi sul digitale di Mediaset premium ai canali Premium Sport e Premium Sport HD; su Sky invece i canali di riferimento saranno Sky Sport Mix HD, Sky Sport 1 HD, Sky Supercalcio HD, e Sky Calcio 1 HD. 

LE PROBABILI FORMAZIONI

I DUBBI DI DI FRANCESCO

Al netto di probabili trasferimenti di mercato e infortuni, possiamo dire che almeno in attacco, la coperta rimane corta in casa Roma. Di Francesco infatti nel tridente dattacco dovrebbe puntare come prima punta Schick: di fianco al ceco potremmo vedere Under e Gerson anche se lo schieramento risulta di certo inusuale. Qualche certezza in più per i giallorossi arriva dalla mediana: con De Rossi out ecco che torna Pellegrini titolare, con i soliti Strootman e  Nainggolan a completare il reparto a centrale. Non ci sono dubbi in difesa invece nella probabile formazione della Roma: Fazio e Manolas si collocheranno di fronte a Alisson mentre Florenzi e Kolarov si occuperanno di nuovo delle corsie più esterne. 

LE SCELTE DI DONADONI

Qualche preoccupazione in meno invece per Giampaolo, che pure dovrà fare i conti con qualche giocatore un  po stanco dopo il doppio turno ravvicinato. Confermato in ogni caso il modulo per la probabile formazione della Sampdoria ovvero il solito 4-3-1-2 come pure il numero 1 tra i pali che sarà Viviano. In difesa ecco che ritorna a disposizione del tecnico dopo un turno di squalifica Sala: Giampaolo però dovrebbe preferirgli Bereszynski alla destra, con il duo Silvestre-Ferrari atteso al centro del reparto. Sulla corsia opposta andrà invece in scena il ballottaggio tra Strinic e Murru. Per la mediana ecco che invece vediamo che le maglie dei titolari andranno sulle spalle di Torreira, di nuovo in cabina di regia, mentre Linetty e Barreto faranno da mezzali. In attacco appare probabile che vedremo di nuovo titolare Quagliarella, ma solo se il bomber blucerchiato è in forze: allora potrebbe diventare senza dubbio il jolly dello stesso Giampaolo. Confermati Ramirez sulla trequarti mentre laltro titolare in attacco nel modulo a due punte sarà Zapata. 

IL TABELLINO

Roma (4-3-3): 1 Alisson,  24 Florenzi, 20 Fazio, 44 Manolas, 11 Kolarov;  7 Pellegrini, 6 Strootman, 4 Nainggolan; 30 Gerson, 14 Schick, 17 Under. All Di Francesco

Sampdoria (4-3-1-2): 2 Viviano; 24 Bereszynski, 26 Silvestre, 13 Ferrari, 17 Strinic; 16 Linetty, 34 Torreira, 8 Berreto; 90 Ramirez; 27 Quagliarella, 91 Zapata. All Giampaolo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori