Video/ Trapani-Juve Stabia (3-1): highlights e gol della partita (Serie C 23^ giornata)

- Stefano Belli

Video Trapani-Juve Stabia (3-1): highlights e gol della partita di Serie C per la 23^ giornata. Le immagini salienti della partita di venerdì 26 gennaio

Pallone calciomercato news
Calciomercato news, 15 giugno (Foto LaPresse)

Nell’anticipo della 23^ giornata di Serie C girone C il Trapani ritrova l’agognata vittoria battendo in rimonta la Juve Stabia per 3 a 1 tra le mura amiche del Provinciale di Erice. Grazie a questi tre punti davvero preziosi la squadra di Calori si rilancia nella corsa verso il secondo posto e magari può tornare a fare qualche pensierino sulla vetta della classifica, sempre appannaggio del Lecce. La compagine allenata da Fabio Caserta e Ciro Ferrara invece perde l’occasione di avvicinarsi ulteriormente alle posizioni di vertice, e ora dovrà sperare che le squadre dietro non vincano per non ritrovarsi a centro gruppo.

PRIMO TEMPO

E dire che erano stati proprio gli ospiti ad aprire le danze nel primo tempo grazie al gol di Bachini che sugli sviluppi di un tiro dalla bandierina era riuscito a trafiggere Furlan. Il vantaggio delle vespe gialloblu è durato appena due giri di lancette, i padroni di casa sono riusciti a pareggiare immediatamente i conti con Scarsella e probabilmente è stata questa la chiave di volta del match: il Trapani, rimediando subito a una situazione di svantaggio, ha poi creato i presupposti per il sorpasso. All’intervallo entrambe le squadre si sono dovute però leccare le ferite: Calori ha perso Corapi per un problema muscolare mentre Caserta e Ferrara facevano i conti con il forfait di Crialese.

SECONDO TEMPO E NOTE STATISTICHE

Nella ripresa i granata mettono la freccia con il gran gol di Evacuo che fa esplodere il Provinciale di Erice e il tris di Murano che in zona Cesarini rifila il colpo di grazia alla Juve Stabia. In precedenza l’estremo difensore ospite, Branduani, aveva neutralizzato il tentativo dal limite di Maras ma alla fine questo intervento è servito solamente a rendere il passivo un po’ meno pesante. Con questo risultato il Trapani si conferma la squadra con il secondo miglior rendimento nel girone C di Serie C, solamente il Lecce ha fatto più punti in casa: inoltre la squadra di Calori può vantare il miglior attacco nel terzo raggruppamento con 37 gol realizzati in 22 gare, in attesa delle altre partite che si giocheranno questo weekend. Terzo KO esterno per la Juve Stabia che in trasferta ha dimostrato di essere un osso duro e in effetti anche al Provinciale di Erice le vespe sono rimaste sempre in partita.

LE DICHIARAZIONI

Le dichiarazioni di Alessandro Calori, allenatore del Trapani, nella conferenza stampa post-gara: “Tre punti importanti, siamo stati bravi a reagire dopo lo svantaggio, a parte i primi quindici minuti i giocatori hanno interpretato la gara nella maniera giusta, il vento ci ha creato qualche difficoltà senza però danneggiarci. Ora nei prossimi giorni penseremo a riposarci, recuperare gli infortunati e preparare al meglio la gara tra due settimane visto che il prossimo turno non scenderemo in campo”.

Fabio Caserta, tecnico della Juve Stabia, è intervenuto analizzando cosa non ha funzionato: “Mi aspettavo qualcosa di più dalla squadra, purtroppo abbiamo perso per colpa degli episodi, al di là della sconfitta ho poco di cui lamentarmi visto che ce la siamo giocata alla pari contro una delle pretendenti alla promozione. Nel nostro gruppo ci sono parecchi giovani che però giocano con l’approccio giusto e questa cosa mi fa estremamente piacere”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori