DIRETTA / Catanzaro Bisceglie (risultato finale 1-0) streaming video e tv: Sorpasso giallorosso!

- Stefano Belli

Diretta Catanzaro-Bisceglie: info streaming video e tv, probabili formazioni, orario, quote e risultato live. Allo stadio Ceravolo si affrontano due squadre entrambe reduci da pareggi.

Catanzaro_curva_tifosi_lapresse_2017
Diretta Catanzaro Casertana, repertorio LaPresse

DIRETTA CATANZARO BISCEGLIE (1-0): TRIPLICE FISCHIO

Allo Stadio Nicola Ceravolo il Catanzaro supera per 1 a 0 il Bisceglie. I padroni di casa cercano di assumere il controllo del match sin dai minuti iniziali ma devono stare comunque attenti agli spunti degli ospiti. La rete del vantaggio decisivo arriva al 33′ grazie al colpo di testa di Infantino su assist di Onescu ed a poco servono gli sforzi dei nerazzurri stellati nella ripresa visto che i giallorossi sfiorano il raddoppio in un paio di occasioni. I 3 punti conquistati oggi permettono al Cantanzaro di portarsi a quota 28 nella classifica del girone C, scavalcando i diretti rivali di giornata del Bisceglie, rimasti fermi a 27 punti.

FASE FINALE DEL MATCH

Quando manca ormai una decina di minuti al novantesimo, il punteggio della sfida tra Catanzaro e Bisceglie è ancora di 1 a 0. Con il passare del tempo i padroni di casa sembrano essere tornati a dominare l’incontro e cercano il raddoppio con Infantino al 57′, con la punizione pericolosa di Letizia al 61′, e con il neo entrato Corado al 72′. Entrambi gli allenatori stanno ora ricorrendo a diverse sostituzioni.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Arrivati al cinquantacinquesimo minuto, il risultato tra Catanzaro e Bisceglie è sempre di 1 a 0. In queste prime battute del secondo tempo, iniziato senza alcuna sostituzione durante l’intervallo, sono gli ospiti a rendersi maggiormente propositivi ed infatti vanno in cerca della rete del pareggio con la conclusione di Partipilo al 47′, parata dal portiere di casa Nordi.

FINE PRIMO TEMPO

Al termine del primo tempo le formazioni di Catanzaro e Bisceglie sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sull’1 a 0. Dopo aver tenuto in mano le redini del gioco ed aver resistito alle offensive avversarie, i calabresi riescono a portarsi in vantaggio al 33′ grazie alla rete di Infantino, arrivata con un colpo di testa su assist di Onescu. Gli ospiti dovranno migliorare la propria mira nella ripresa per cercare di raggiungere il pareggio.

SCOCCA LA MEZZ’ORA

Giunti alla mezz’ora del primo tempo, il punteggio tra Catanzaro e Bisceglie è di 0 a 0. I padroni di casa sembrano avere la meglio sugli avversari e cercano di colpire con De Giorgi al 23′, sparando largo. Al 26′ però Azzi risponde nello stesso modo per i suoi ed il suo compagno Petta al 28′, manda a sua volta la sfera fuori dallo specchio della porta con un colpo di testa.

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Calabria la partita tra Catanzaro e Bisceglie è cominciata da una decina di minuti nel primo tempo ed il risultato è di 0 a 0. In queste fase iniziali dell’incontro le due compagini scese in campo sembrano studiarsi l’un l’altra, senza apportare particolari pericoli alle aree avversarie. I padroni di casa, supportati dal proprio pubblico, stanno giocando con la classica divisa giallorossa mentre gli ospiti vestono la maglia bianca da trasferta.

SI COMINCIA!

Il Catanzaro si prepara ad accogliere il Bisceglie in un match molto delicato. Il portiere bresciano Emanuele Nordi, ha parlato attraverso il Quotidiano del Sud: “Non ho mai pensato di andare via. Non mi piace lasciare le cose a metà, ho pensato sempre a come essere utile alla squadra ed alla società avendo, da capitano, responsabilità morali verso questo gruppo e così sarà fino alla fine”. Nicola Canonico, presidente del Bisceglie, è intervenuto in una trasmissione radiofonica nei giorni scorsi: “Possiamo essere soddisfatti di quanto fatto in questa prima parte di campionato . Il nostro obiettivo era quello di centrare una salvezza tranquilla e stiamo rispettando i piani di inizio stagione. Probabilmente per quanto espresso in campo avremmo meritato qualche punto in più e saremmo potuti essere un pò più in alto in classifica, ma va bene così. Ho un gruppo di ragazzi straordinari che stanno lavorando molto bene e hanno trovato un bellequilibrio, quindi da parte nostra cè tutta la volontà di continuare così e confermare quasi tutti gli atleti a disposizione. Credo che abbiano tutte le potenzialità per migliorare e sono certo che potranno darci ancora molte soddisfazioni grazie anche a quel pizzico di esperienza in più accumulato in questa prima parte di torneo. Non sarà dunque un mercato di cambi radicali per noi ma cercheremo di puntellare lorganico dove sarà necessario”.

STREAMING VIDEO E TV, DOVE VEDERE LA PARTITA

Il match Catanzaro Bisceglie non sarà trasmesso in diretta tv su nessun canale in chiaro o a pagamento, ma solamente in diretta streaming via internet sul sito elevensports.it, con un abbonamento o acquistando la partita come evento singolo.

I BOMBER

Catanzaro e Bisceglie, dopo i pareggi dell’ultimo turno, hanno voglia di ritrovare la strada per la vittoria. L’attaccante di origine napoletane, Antonio Letizia, ha messo il suo timbro nella trasferta di Castellammare di Stabia. Il centravanti, con cinque reti stagionali, è un punto fermo della compagine casalinga. Ivan Jovanovic, attaccante croato, è la sorpresa stagionale degli ospiti che stanno disputando un buon campionato. Sono cinque le reti siglate condite da un assist vincente per i compagni di squadra. La sfida contro il Catanzaro potrebbe essere l’occasione giusta per rimpinguare il bottino personale. (agg. Umberto Tessier)

LE STATISTICHE

Il Catanzaro e il Bisceglie con quali numeri statistici arrivano al match valido per la 23^ giornata del campionato di Serie C girone C? Andiamo subito a scoprirlo. I calabresi hanno finora messo da parte 26 punti grazie a sette vittorie, cinque pareggi e nove sconfitte con 23 gol fatti e 25 subiti (differenza reti dunque pari a – 2), mentre il Bisceglie, con una gara in meno disputata, ha ottenuto sette vittorie, sei pareggi e sette sconfitte per 19 gol fatti e 24 incassati, dunque differenza reti pari a – 5 e leggermente peggiore agli avversari odierni. Il rendimento interno del Catanzaro è buono con cinque vittorie, tre pareggi e altrettante sconfitte come del resto può essere considerato sufficiente quello del Bisceglie in trasferta, dal momento che su 27 punti totale ottenuti, 10 la compagine pugliese li ha raccolti lontano dalle mura amiche. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

I TESTA A TESTA

Il Catanzaro vuole piegare il Bisceglie per effettuare il sorpasso in classifica e dare fiato agli obiettivi stagionali. I padroni di casa, dopo la vittoria sul Fondi, hanno raccolto solo due punti nei successivi match. Il Bisceglie invece sta alternando sconfitta e vittoria, mentre nel turno scorso ha raccolto un prezioso pareggio in casa della Virtus Francavilla. Nel match di andata il Catanzaro, con due reti, espugnò il campo del Bisceglie in un match che vide la netta superiorità degli ospiti. Le due compagini metteranno sul rettangolo verde valori simili in termini qualitativi, situazione che potrebbe portare ad un estremo equilibrio. (agg. Umberto Tessier)

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Catanzaro-Bisceglie, diretta dal signor Marchetti di Ostia Lido, domenica 28 gennaio 2018 alle ore 16.30, sarà una partita relativa al programma della ventitreesima giornata del campionato di Serie C nel girone C. La sfida tra Catanzaro e Bisceglie mette di fronte due squadre che hanno ricominciato con un pareggio la loro stagione. Il 2018 è iniziato per i calabresi con un uno a uno sul campo di Castellammare di Stabia, con Letizia che ha pareggiato per i giallorossi l’iniziale vantaggio siglato su autogol da Zanini. Pari anche per il Bisceglie, in questo caso sul campo della Virtus Francavilla. Le due squadre si trovano separate solamente da due punti in classifica per la precisione ventisette per il Bisceglie e venticinque per il Catanzaro. Il che significa che entrambe le formazioni sono sulla soglia della zona play off, ma non riescono ancora a fare il definitivo salto di qualità.

In particolare il Catanzaro, considerando che il Bisceglie è una neopromossa e che i calabresi non hanno ancora messo una distanza sufficiente tra loro e la zona play out, visto che sono quattro i punti in classifica che li separano dal quartultimo posto. Il Catanzaro non riesce ancora ad uscire da un calo di rendimento che l’ha portato a raggranellare solamente due punti nelle ultime quattro partite di campionato. Meglio è andata al Bisceglie che aveva chiuso il suo 2017 con una vittoria contro la Paganese ed ha compiuto un ulteriore passo avanti contro la Virtus Francavilla. Lo scontro del Ceravolo sarà fondamentale visto che chi vincerà potrà proiettarsi verso i play off, mentre la squadra sconfitta dovrà necessariamente iniziare a guardarsi indietro.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI CATANZARO BISCEGLIE

Le probabili formazioni che scenderanno in campo presso lo stadio Ceravolo di Catanzaro. I giallorossi scenderanno in campo con Nordi in porta e una difesa a tre con Sabato, Riggio e Di Nunzio schierati titolari. A centrocampo mancherà il romeno Marin, espulso nella trasferta di Castellammare di Stabia, al suo posto ci sarà Spighi nella zona centrale di centrocampo assieme all’altro romeno Onescu e a Maita. A centrocampo Nicoletti si muoverà sulla fascia destra e Zanini sulla fascia sinistra, mentre in attacco faranno coppia Letizia ed Infantino. Risponderà il Bisceglie con Crispino a difesa della porta, Delvino sull’out difensivo di destra e il croato Jurkic sull’out difensivo di sinistra, mentre il bosniaco Markic e Petta si muoveranno al centro della difesa. L’altro croato Vrdoljak e Risolo saranno i centrali arretrati in un centrocampo con il brasiliano Dentello Azzi, Montinaro e Migliavacca schierati come incursori offensivi, a supporto del centravanti croato Jovanovic.

LA CHIAVE TATTICA E I PRECEDENTI

Tatticamente il confronto sarà tra il 3-5-2 del Catanzaro ed il 4-2-3-1 del Bisceglie. Le due squadre non si affrontavano da tempo in campionato e si sono ritrovate di fronte nel match d’andata di questa stagione, con i pugliesi neopromossi in Serie C dopo circa vent’anni. A vincere il 16 settembre scorso è stato il Catanzaro con un netto due a zero, sono andati a segno Letizia e Cunzi.

QUOTE E SCOMMESSE

Calabresi favoriti dai bookmaker per l’eventuale affermazione interna, con successo del Catanzaro quotato 2.10 da Betclic, mentre William Hill moltiplica per 3.00 quanto investito sull’eventuale pareggio e Bet365 offre a 3.50 la quota per l’affermazione in trasferta dei pugliesi. Per quanto riguarda le quote sui gol realizzati, l’over 2.5 viene quotato 2.30 da Unibet, l’under 2.5 1.60 da Bet365.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori