Video/ Palermo Brescia (2-0): highlights e gol della partita (Serie B 23^ giornata)

- Fabio Belli

Video Palermo Brescia (2-0): highlights e gol della partita di Serie B per la 23^ giornata. Rosanero di nuovo capolisti in solitaria nella cadetteria.

palermo serie D
Il Palermo milita nel girone I di Serie D (repertorio LaPresse)

La capolista del campionato cadetto, seppur in coabitazione con il Frosinone, lancia uno squillo importante battendo con un secco 2-0 il Brescia di Boscaglia. I rosanero volano a quota quarantatre, mantenendo tre punti di vantaggio sullEmpoli vincente a valanga a Bari, e sul Frosinone ora chiamato a rispondere domenica pomeriggio a Cittadella. Rondinelle sempre più inguaiate e in zona retrocessione. La partita si è messa immediatamente in salita per i lombardi, che hanno incassato il gol dello svantaggio al 4, con Chochev pescato in area su cross da calcio dangolo. Quarto gol stagionale per il bulgaro che, pescato su cross da calcio dangolo, è stato implacabile nel colpire. Proprio Chochev nel primo tempo ha mancato da due passi lopportunità per siglare la personale doppietta su assist di Coronado, ma il Brescia nel finale di tempo è riuscito a riequilibrare la partita nel gioco, ma non nel risultato. Nella ripresa il Palermo ha accelerato, mancando di poco il raddoppio in due occasioni, grazie alle grandi parate di Minelli che hanno sventato in particolare i tentativi di Struna e Gastaldello che parevano a botta sicura. Il Brescia ha avuto però il pallone per il pareggio con Caracciolo, ed è stato Posavec stavolta ad esaltarsi sulla conclusione ravvicinata del bomber delle Rondinelle. Un pericolo che ha indotto il Palermo a gestire con più calma il risultato nel finale e a chiudere definitivamente il match nel recupero con Gnahoré, che ha trovato leurogol dalla distanza fissando il risultato sul 2-0 finale.

LE DICHIARAZIONI

Il commento dellallenatore del Palermo, Bruno Tedino, con un occhio anche al prossimo big match contro lEmpoli: Siamo convinti che sarà una grande partita, lEmpoli gioca un calcio spettacolare. Il nostro primo tempo oggi è stato sotto ritmo, ho visto la squadra più padrona del gioco nella ripresa ed è giusto così, visto quanto i ragazzi si stanno impegnando durante la settimana. Iniziamo a conoscere i nostri pregi e difetti e lavoreremo su entrambi. Va bene vincere anche se gli attaccanti non fanno gol, abbiamo giocatori come Struna che hanno grandi potenzialità, se migliora in mentalità sarà un giocatore straordinario. Lincontro che ho avuto col presidente Zamparini è andato bene, vogliamo formare un team vincente. Lallenatore del Brescia, Boscaglia, riflette invece sugli errori: Non si possono concedere ripartenze ad una squadra come il Palermo, per i rosanero ogni errore è unoccasione da non mancare. Ci siamo aperti per cercare il pareggio e questo spazio abbiamo dovuto concederlo per forza. Ho schierato Tonali perché è un giocatore che dà tante garanzie anche se è un classe 2000. Su Embalo penso che sia un giocatore che possa fare comodo a tante squadre di Serie B, non voglio però parlare di mercato in questo momento.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori