DIRETTA/ Ternana-Salernitana (risultato finale 2-2) streaming video e tv: parità al Liberati

- Mauro Mantegazza

Diretta Ternana Salernitana info streaming video e tv: bel posticipo all’Arechi, eccovi probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita di Serie B

Ternana_curva_lapresse_2017
Diretta Ternana Avellino (Foto LaPresse)

DIRETTA TERNANA-SALERNITANA (RISULTATO FINALE 2-2): PARITA’ AL LIBERATI

Parità al Liberati dove Ternana e Salernitana si spartiscono la posta in palio pareggiando 2-2, un risultato beffardo per la squadra di Colantuono che è arrivata a un passo dal successo, un punto che vale oro invece per la compagine di Pochesci. Riassumiamo quanto accaduto negli ultimi minuti: al 78′ Zito, già ammonito, entra duramente su Signori, il direttore di gara lo grazia limitandosi a concedere la punizione agli avversari senza mostrare il secondo giallo al numero 8 ospite. Scampato il pericolo Colantuono decide saggiamente di toglierlo dal campo inserendo Odjer. All’84’ pasticcio tra Signori e Plizzari che raccoglie con la mano un retropassaggio nettamente volontario, l’arbitro Fourneau assegna un calcio di punizione indiretto a due in area di rigore, Vitale appoggia il pallone a Pucino che la tocca piano e la deposita nell’angolino riuscendo a trafiggere la barriera, ospiti di nuovo avanti. Al 90′ sugli sviluppi di un tiro dalla bandierina Gasparetto colpisce il pallone di testa sotto porta mancando di un nonnulla il bersaglio grosso, gli sforzi dei rossoverdi verrano comunque premiati nel recupero con Montalto che al 94′ trafigge Radunovic e consente alla Ternana di strappare un pari ormai insperato. (agg. di Stefano Belli)

SIGNORI PAREGGIA I CONTI

A un quarto d’ora dal novantesimo è di nuovo parità al Liberati tra Salernitana e Ternana, 1-1 il punteggio quando siamo giunti al trentesimo del secondo tempo. La formazione di Colantuono non è riuscita a mettere la partita in ghiaccio e a trovare il gol del raddoppio, facendosi così rimontare dai padroni di casa. Una sola sortita per i granata al 60′ con Palombi che tenta la conclusione al volo, palla che termina ampiamente a lato. I rossoverdi invece aumentano i giri del motore e alzano il baricentro, al 65′ Valjent prova a prendere la mira sena però trovare la porta, tre minuti più tardi Signori bagna l’esordio con la maglia della Ternana firmando la rete del pari, approfittando della pessima uscita di Radunovic e della deviazione decisiva di Vitale che si trascina il pallone in rete. Tutto da rifare per la Salernitana che ora deve di nuovo attaccare se vuole portare a casa i tre punti, la Ternana continua ad attaccare con Montalto che al 73′ calcia addosso a Radunovic. (agg. di Stefano Belli)

TREMOLADA NON IMPENSIERISCE RADUNOVIC

Al Liberati è ricominciato dopo l’intervallo il posticipo della 23^ giornata di Serie B 2017-18 tra Ternana e Salernitana, al decimo minuto del secondo tempo resiste il vantaggio della squadra di Colantuono che conduce sempre per 1 a 0. A inizio ripresa ci sono ben pochi episodi significativi da segnalare con le due squadre bloccate a centrocampo, al 52′ ci prova Tremolada da fuori area, conclusione potente ma centrale che viene facilmente bloccata da Radunovic. La sensazione è che gli uomini di Pochesci abbiano approcciato questa seconda frazione in maniera ben più aggressiva rispetto agli avversari che faticano a uscire dalla loro metà campo, i rossoverdi cercano disperatamente il pareggio e poi eventualmente di gettare le basi per ribaltare completamente il risultato. (agg. di Stefano Belli)

INTERVALLO

Ternana e Salernitana vanno al riposo sul punteggio di 1 a 0 per la formazione di Colantuono. Al 31′ Carretta prova a fare tutto da solo e dalla lunga distanza fa partire un siluro che termina di poco sopra la traversa. Bisognerà attendere cinque minuti per la risposta degli ospiti con Minala che al 36′ sfiora l’incrocio dei pali dai 20 metri. Pochesci non aspetta nemmeno l’intervallo e al 39′ toglie dal campo Statella per inserire Signori, un esterno in più per i rossoverdi che stanno facendo tantissima fatica sulle corsie esterne. Nel frattempo Zito si prepara a ricevere il pallone da Radunovic ma correndo appoggia male il pallone procurandosi una distorsione alla caviglia sinistra, il numero 8 della Salernitana rimane dolorante a terra per qualche minuto prima di tornare sul terreno di gioco. (agg. di Stefano Belli)

SPROCATI GELA IL LIBERATI

Alla mezz’ora del primo tempo è cambiato il parziale al Liberati tra Ternana e Salernitana, la formazione di Colantuono conduce per 1 a 0. Col passare dei minuti gli uomini di Pochesci prendono coraggio ed escono più spesso dalla loro metà campo. Al quarto d’ora, sempre sugli sviluppi di un calcio fermo, Tremolada prende la mira da fuori area, palla che scuote l’esterno della rete anche se Radunovic stava facendo buona guardia sul suo palo ed era sulla traiettoria del pallone che si è poi spento oltre la linea di fondo. Tuttavia nel momento migliore dei rossoverdi gli ospiti in contropiede rompono l’equilibrio con Sprocati che con un sinistro a incrociare non lascia scampo a Plizzari e firma il gol che porta in vantaggio la Salernitana, l’assist è dell’ex-Lazio Palombi. Si attende la reazione della Ternana che non può assolutamente permettersi un’altra sconfitta per non compromettere ulteriormente una classifica già drammatica. (agg. di Stefano Belli)

VALJENT IMPEGNA RADUNOVIC

Allo stadio Liberati l’arbitro Fourneau ha dato il via alle ostilità tra Ternana e Salernitana che si affrontano nel monday night della 23^ giornata di Serie B 2017-18, quando sono trascorsi circa una decina di minuti dal fischio il punteggio è fermo sullo 0-0. Gli ospiti provano subito a rendersi pericolosi con Rossi, murato al momento del tiro da Defendi, nei minuti successivi gli uomini di Colantuono fanno girare il pallone con l’intenzione di prendere in mano le redini del gioco. I rossoverdi lasciano fare concedendo così l’iniziativa agli avversari, la formazione di Pochesci preferisce giocare di rimessa affidandosi alle ripartenze in contropiede, i padroni di casa si affacciano per la prima volta in avanti all’8′ con un calcio di punizione, il pallone giunge a Valjent che libera il sinistro bloccato agevolmente da Radunovic. Poco dopo è Defendi a cercare la porta, la sua conclusione si spegne a lato. (agg. di Stefano Belli)

FORMAZIONI UFFICIALI!

Ternana-Salernitana si avvicina sempre di più è quindi ora il momento di mettere a confronto qualche statistica utile prima che il match al Liberati si accenda. La Ternana approda a questo turno vantando appena la 20 piazza con solo 21 punti. Segnaliamo che in casa gli umbri si sono imposti 3 volte e hanno pareggiato in ben 7 occasioni; i campani hanno ottenuto 13 punti esterni con il seguente ruolino di marcia con 3 vittorie, 4 pareggi. vero che gli attacchi si equivalgono (33 contro i 32 gol in favore della Ternana), ma gli uomini di casa hanno una difesa peggiore visti anche le ben 40 reti subite finora solo nel campionato cadetto. La Salernitana ha effettuato meno tiri verso la porta (263 contro i 281 degli avversari), ma ha centrato più volte lo specchio. I padroni di casa prevalgono nei contrasti e soprattutto nel giropalla: hanno messo insieme 9530 passaggi, 8000 dei quali sono andati a buon fine. Ora si gioca: ecco le formazioni ufficiali della partita, poi parola al campo! TERNANA (4-2-3-1): Plizzari; Vitiello, Gasparetto, Valijent, A. Favalli; M. Defendi, A. Paolucci; Statella, Tremolada, Carretta; Montalto. A disposizione: A. Sala, F. Finotto, Signori, Bordin, Angiulli, Signorini, Ferretti, Rigione, Zanon, Repossi, Piovaccari, Albadoro. Allenatore: Sandro Pochesci. SALERNITANA (3-4-3): Radunovic; Casasola, Schiavi, L. Vitale; Pucino, Minala, Signorelli, Zito; Sprocati, A. Rossi, Palombi. A disposizione: Adamonis, S. Russo, Popescu, Tuia, Kiyine, Odjer, Alex, Di Roberto, Bocalon, A. Rodriguez. Allenatore: Stefano Colantuono. (agg Michela Colombo)

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Ternana Salernitana verrà trasmessa in diretta tv esclusivamente dai canali della televisione satellitare, come daltronde tutto il campionato di Serie B che anche questanno è una esclusiva di Sky: lappuntamento per questa sera è dunque su Sky Supercalcio e Sky Calcio 1, inoltre per gli abbonati sarà possibile seguire la partita dello stadio Liberati anche in diretta streaming video, attivando su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone lapplicazione Sky Go, che non comporta costi aggiuntivi.

La Ternana attende dunque questa sera la visita di una Salernitana rilanciata dall’ultima vittoria casalinga contro il Venezia e che cercherà il colpaccio anche allo stadio Liberati. All’andata il match terminò con uno spettacolare tre a tre dopo una partita ricca di emozioni. Nel 2017 una rete di Avenatti firmò la vittoria degli umbri contro la compagine campana. L’ultima vittoria dei granata risale invece al 2004 quando si imposero per due reti ad uno. La Salernitana affronterà la Ternana in trasferta per le ventiquattresima volta nella sua storia. Il bilancio, al momento, è abbastanza s positivo: 6 vittorie granata, 9 pareggi e 8 sconfitte. (agg. Umberto Tessier)

I PROTAGONISTI

La Ternana terzultima in classifica attende la visita di una Salernitana gasata dalla vittoria esterna ottenuta a Brescia. I padroni di casa umbri si affidano al bomber Adriano Montalto, dodici le reti, per provare a superare la difesa granata. Luca Tremolada, sei marcature, e Diego Albadoro, tre i timbri, sono gli altri due calciatori simbolo degli umbri. La compagine campana ha tante carte da giocare capaci di mettere la firma sul match. Mattia Sprocati e Alejandro Rodriguez, cinque e quattro le reti siglate, sono centravanti dal valore indiscutibile. Occhio anche a Riccardo Bocalon, sei le reti in stagione, che può ritrovare la via del gol. (agg. Umberto Tessier)

L’ARBITRO

L’incontro fra Ternana e Salernitana è stato affidato al fischietto Francesco Fourneau, appartenente alla sezione di Roma 1. In questo match della Serie B il fischietto sarà quindi coadiuvato nella direzione dai guardalinee Christian Rossi della Spezia e Giovanni Luciano di Lamezia Terme, mentre il quarto uomo sarà Cristian Cudini di Fermo. il direttore di gara romano ha arbitrato una volta in Serie A e 8 nella divisione cadetta, tutte registrare proprio nella stagione in corso: a bilancio quindi per queste ultime occasioni si leggono 27 cartellini gialli, nessun rosso e nessuna espulsione. Va poi ricordato che lo stesso Forneau nella sua carriera ha incrociato una volta sola sia la Ternana (sconfitta esterna contro la Virtus Entella per 3-1) che la Salernitana (successo esterno per 3-2 in casa dell’Avellino). (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Ternana Salernitana sarà diretta dallarbitro Fourneau; alle ore 20.30 di oggi, lunedì 29 gennaio, la partita allo stadio Libero Liberati sarà il posticipo che chiuderà il programma della ventitreesima giornata di Serie B 2017-2018, seconda del girone di ritorno e dopo la pausa invernale. Punti molto pesanti saranno in palio per la Ternana di Sandro Pochesci, che a quota 21 in classifica è invischiata nella dura lotta per non retrocedere: fare punti in casa è fondamentale per arrivare al traguardo della salvezza, il ritmo attuale della squadra rossoverde non sarebbe sufficiente e di conseguenza gli umbri devono cercare di cambiare passo al più presto, possibilmente già oggi.

La Salernitana di Stefano Colantuono invece ha 29 punti in classifica ed è di conseguenza un po più tranquilla, ma si trova in quella fascia centrale in cui tutto è ancora possibile: la zona playoff non è lontana, ma pure la salvezza non può ancora essere data per certa. Insomma, i risultati delle prossime partite ci diranno come sarà il finale di campionato della Salernitana: volitivo e speranzoso per i playoff, nella tranquillità di chi non ha particolari obiettivi o con il brivido di chi dovrà sudare per salvarsi, possibilmente senza passare dai playout.

PROBABILI FORMAZIONI TERNANA SALERNITANA

Dando uno sguardo alle probabili formazioni di Ternana Salernitana, diciamo innanzitutto che i padroni di casa della Ternana allenati da Sandro Pochesci dovrebbero schierarsi secondo il modulo 4-3-1-2: Plizzari in porta; retroguardia a quattro composta da destra a sinistra da Ferretti, Marino, Vitiello e Zanon; Angiulli, Varone e Bombagi comporranno invece il probabile terzetto di centrocampo; Tremolada trequartista alle spalle della coppia dattacco che ci attendiamo composta da Albadoro e Finotto. La replica della Salernitana e del suo mister Stefano Colantuono dovrebbe basarsi su un 4-3-3 con Adamonis fra i pali; in difesa da destra a sinistra il quartetto formato da Pucino, Mantovani, Bernardini e Popescu; a centrocampo Della Rocca, Signorelli e Zito; infine il tridente dattacco con Di Roberto, Rossi e Sprocati.

QUOTE E PRONOSTICO

Pronostico che si annuncia piuttosto incerto per questa partita fra Ternana e Salernitana, almeno secondo le quote che ci vengono proposte in merito dallagenzia di scommesse sportive Snai: il segno 1 che indica naturalmente una vittoria casalinga della Ternana pagherebbe 2,35 volte la posta in palio, mentre la quota si alza ma non di tantissimo per il pareggio e per la vittoria esterna della Salernitana, considerata lopzione meno probabile. Per il segno X infatti si potrebbe vincere 3,05 volte la posta in palio, con il segno 2 invece si raggiunge la quota di 3,20.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori