Video/ Monopoli Sicula Leonzio (1-1): highlights e gol della partita (Serie C 23^ giornata)

- Stefano Belli

Video Monopoli sicula Leonzio (risultato finale 1-1): highlights e gol della partita. I gabbiani trovano presto il pareggio grazie a Sarao, in rete al 41′ del primo tempo. 

monopoli_gruppo_abbraccio_lapresse_2017
Risultati Serie C (Foto LaPresse)

 terminata in parità la sfida al Veneziani tra Monopoli e Sicula Leonzio che si sono date battaglia nella 23^ giornata del girone C di Serie C 2017-18, dopo i novanta minuti le due squadre si sono spartite la posta in palio impattando 1-1. Probabilmente alla formazione di Aimo Diana i tre punti avrebbero fatto certamente più comodo visto che in questa maniera si sarebbe allontanata ulteriormente dai play-out, mentre i biancoverdi con un successo avrebbero guadagnato qualche posizione in più in classifica. Visto quanto accaduto sul terreno di gioco il pareggio è comunque il risultato giusto, entrambe le formazioni hanno avuto le loro occasioni per aggiudicarsi la contesa ma alla fine si sono dovute accontentare di un punticino che consente loro di non rimanere a bocca asciutta.

IL MATCH

Nella prima frazione di gioco i padroni di casa partono decisamente con il piede giusto, rendendosi pericolosi dalle parti di Narciso con Donnarumma e Genchi (al quale viene anche annullato un gol per una segnalazione di fuorigioco da parte dell’assistente di Maranesi), anche Sarao ci prova trovando solamente un calcio d’angolo, ci sono tutte le premesse affinché la compagine di Scienza sblocchi la contesa, invece a sorpresa sono gli ospiti a portarsi momentaneamente avanti con Marano che, dopo la traversa scheggiata da Bollino, deposita il pallone in rete con un tap-in vincente. Il vantaggio della Sicula Leonzio dura solamente cinque minuti, poco prima dell’intervallo Sarao pareggia i conti, tutto da rifare per gli uomini di Diana.

Nella ripresa prosegue l’assedio del Monopoli nella trequarti avversaria, uno scatenato Genchi non riesce proprio a buttarla dentro e il numero 9 biancoverde deve così rimandare l’appuntamento con il nono gol in campionato. Gli ospiti, dopo un inizio di secondo tempo a dir poco sofferto, col passare dei minuti tornano a distendersi e si ripropongono in avanti ancora con Marano che sfiora la doppietta personale, dall’altra parte Sounas cerca la porta ma viene murato da Aquilanti mentre Sarao mette alla prova i riflessi di Narciso che fa buona guardia in mezzo ai pali. Nonostante i tentativi disperati delle due squadre l’equilibrio resisterà fino al triplice fischio del direttore di gara che manda tutti sotto le docce.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori