Video/ Spal Inter (1-1): highlights e gol della partita (Serie A 22^ giornata)

- Michela Colombo

Video Spal Inter (risultato finale 1-1): highlights e gol della partita. Ennesimo pari per Spalletti che non vince da inizio dicembre: è già crisi nerazzurra?.

Candreva_Paloschi_Inter_Spal_lapresse_2018
Diretta Inter Spal (foto LaPresse)

Si è chiuso con amaro pareggio in casa nerazzurra il match tra Spal e Inter, per 1-1 al Paolo Mazza nella 22^ giornata del campionato di Serie A. Pare quindi che sia crisi nera in casa della compagine di Luciano Spalletti che ormai non vince dal lontano 3 dicembre con leccezionale 5-0 firmato contro il Chievo. A muovere il tabellone prima lautogol di vicari firmato al 48 e successivamente la rete di Paloschi, autore di un primo gol al 90 quando ha lo spallino ha ben sfruttato lassist di Antenucci. Vediamo quindi qualche statistica del match che possa aiutarci a valutare le prestazioni di Spal e Inter. Proprio gli spallini infatti hanno registrato solo il 44% del possesso palla ma nel frattempo i ferraresi hanno messo a bilancio anche 12 tiri di cui solo 3 indirizzati verso la porta avversaria, con 26 punizioni, 3 fuorigioco e ben 5 parate. Per lInter di Spalletti invece ecco il 56% del possesso palla ma pure solo 10 tiri di cui 6 indirizzati verso lo specchio avversario. A ciò si aggiunge per i nerazzurri anche 10 punizioni, 6 calci dangolo e solo 2 parate. 

LE DICHIARAZIONI

Al termine del match il tecnico della spal Leonardo Semplici ha voluto premiare la prestazione dei suoi contro linter in conferenza stampa: Non siamo stati molto propositivi ma abbiamo rischiato molto meno. Siamo stati bravi, in gara senza mai smarrirci. Credo abbiamo meritato questo pareggio. La squadra ha dimostrato personalità al cospetto di una grande squadra. Un pari raggiunto così ci dà fiducia: il percorso è quello giusto. Non si aspettavano forse la nostra modifica. Abbiamo raggiunto un equilibrio importante. I ragazzi crescono e meritano i miei complimenti. Di tuttaltro tono invece le parole di Luciano Spalletti, he ha interpretato bene la situazione nello spogliatoio nerazzurro intervento ai microfoni di Raisport: L’aspetto caratteriale si abbassa un po’ dal punto di vista dell’autostima di essere un calciatore e di poter scegliere cose importanti. Si iniziano a perdere palle banali, a fare le cose mezze e mezze. Poi gli avversari ci mettono mano e riescono ad avere dei vantaggi. 

SPAL INTER, GOL E HIGHLIGHTS: IL VIDEO DELLA PARTITA



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori