Milinkovic-Savic/ Calciomercato Juventus: la Champions può trattenere Sergej a Formello

Milinkovic-Savic calciomercato Juventus: i bianconeri al lavoro per il colpo estivo. La Vecchia Signora ha messo nel mirino il centrocampista offensivo di casa Lazio

03.01.2018 - Davide Giancristofaro Alberti
Peres_Milinkovic_Lazio_Roma_lapresse_2017
Bruno Peres e Milikovic-Savic per il derby Roma Lazio (LaPresse)

Milinkovic-Savic lascerà la Lazio durante il calciomercato estivo. Ne son convinti gli addetti ai lavori, che scommettono sul salto di qualità definitivo del centrocampista di proprietà dei biancocelesti. Del resto il nazionale serbo è ambito da società ricchissime, a cominciare dalla Juventus, per rimanere entro i confini nazionali, mentre allestero piace in particolare al Paris Saint Germain, disposto a mettere sul piatto la cifra monstre da 170 milioni di euro. Sergej, nel frattempo, è uscito allo scoperto, dichiarando amore alla Lazio e di voler rimanere a Formello, ma nel mondo del calcio le dichiarazioni contano davvero poco, e la vera partita si giocherà nei mesi caldi di questo 2018 iniziato da pochi giorni. Molto dipenderà da come si chiuderà la stagione biancoceleste, e non è da escludere che una qualificazione alla prossima Champions League, possa convincere Milinkovic-Savic a non svestire la casacca laziale. Del resto Lotito sta progettando una squadra importante, e vuole ripartire proprio dai suoi gioielli, a cominciare dal serbo, passando per Luis Alberto e arrivando fino a Immobile. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

IL CENTROCAMPISTA E’ A TORINO

Milinkovic-Savic, attaccante della Lazio, è a Torino. Il momento è stato immortalato dallo stesso giocatore con tanto di foto in compagnia della fidanzata, postata sui vari social network. Una notizia che ha fatto in breve tempo il giro del web e che ovviamente ha scatenato la fantasia dei tifosi. Del resto, non è una novità linteresse della Juventus nei confronti del gioiello di casa biancoceleste, e in occasione del prossimo calciomercato estivo, i campioni dItalia in carica quasi sicuramente tenteranno un assalto concreto al nazionale serbo. In realtà, Milinkovic-Savic non è in Piemonte per parlare di mercato, bensì per vedere dal vivo la sfida fra la Vecchia Signora e il Torino, gara in programma questa sera dalle ore 20:45 allAllianz Stadium, valevole per i quarti di finale di Coppa Italia. Non va infatti dimenticato che Sergej è il fratello di Vanja, il portiere dei granata che sarà infatti in campo questoggi. Chissà se quello di stasera rappresenterà il primo approccio a quello che sarà il suo stadio per i prossimi anni, o se Milinkovic-Savic, come del resto ha spiegato di recente, rimarrà ancora a lungo nella Lazio. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

LE PAROLE DEL GIOCATORE

Usa la diplomazia il centrocampista della Lazio, Milinkovic-Savic. Il nazionale serbo, intervistato nelle scorse ore in patria da Vecernje novosti, ha parlato del proprio futuro, smentendo un suo addio in occasione del calciomercato della prossima estate: «Al mercato non penso. Perché non penso di lasciare la Lazio e Roma, sono molto legato al club. La Juventus vorrebbe acquistare il calciatore biancoceleste, conscia che sarebbe un valore aggiunto per la propria rosa. Non sarà semplice però, perché la squadra biancoceleste vorrebbe ottenere almeno 150 milioni di euro, e soprattutto, punta a scatenare unasta in cui coinvolgere anche altri top club stranieri. Una stagione importante quella che sta vivendo lex calciatore del Genk, che ha segnato sette reti fra campionato ed Europa League (cinque le marcature in Serie A), con laggiunta di quattro assist. Numeri esaltanti visto che non va dimenticato che Sergej è solamente un classe 1995, e che compirà 23 anni il prossimo 27 febbraio: chi lo acquista si mette al sicuro almeno per una decina di anni. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

SERVONO ALMENO 150 MILIONI

Si chiama Milinkovic-Savic ed è il grande colpo a cui sta lavorando la Juventus per il calciomercato della prossima estate. Il club bianconero è il principale estimatore del centrocampista offensivo di casa Lazio, e la dirigenza sta lavorando ormai da tempo a questa operazione. Nulla è semplice, nulla va dato per scontato, ma i campioni dItalia in carica stanno provando ad assicurarsi quello che da molti è considerato il giocatore attualmente più forte del nostro campionato, meglio ancora di Dybala. E sarà proprio La Joya il probabile ago della bilancia di questa trattativa, visto che da corso Galileo Ferraris potrebbero lasciar partire il nazionale argentino, e girare il gruzzolo ottenuto ai biancocelesti, appunto per il nazionale serbo. Ma quanto vale lex calciatore del Genk? Molti quelli convinti che per il ragazzo biancoceleste ci vogliano almeno 150 milioni di euro.

OPERAZIONE MOLTO COMPLESSA

E qui torna in ballo Dybala, visto che più o meno il valore di mercato dei due è simile. Come dicevamo, però, non sono solo rose e fiori. Milinkovic-Savic appartiene alla Lazio, e la squadra biancoceleste rappresenta una sorta di mondo a se. Basti pensare a Keita, che la scorsa estate Lotito ha ceduto ad una cifra importante, nonostante andasse in scadenza lanno seguente. Il patron dei capitolini ha questa capacità innata di farsi pagare profumatamente ogni suo giocatore, indipendentemente dallo status contrattuale, e ovviamente succederà lo stesso anche per Milinkovic-Savic. Inoltre, ci sarà da fare i conti con la concorrenza. Se in Italia la Juventus sembra lunica squadra in grado di poter portare a termine unoperazione di tale portata, oltre i confini, invece, bisognerà fronteggiare le offerte di Manchester United, City e Paris Saint Germain, con le spagnole Real Madrid e Barcellona che potrebbero farsi avanti a breve.

I commenti dei lettori