INSULTI RAZZISTI A MIHAJLOVIC/ “E’ uno zingaro che guida una banda di perdenti”, il Tweet di Corsaro

- Fabio Belli

Insulti razzisti a Mihajlovic su Twitter da parte dell’on. Corsaro di Fratelli d’Italia. “E’ uno zingaro che guida una banda di frustrati perdenti” la frase che ha generato indignazione

sinisa_mihajlovic_torino_lapresse_2017
Sinisa Mihajlovic, allenatore Torino - LaPresse

E stato più che burrascoso lesonero di Sinisa Mihajlovic dalla panchina del Torino. Laddio del tecnico serbo ha messo in luce grande malumore da parte di tifosi granata e detrattori, come se fosse saltato un tappo. Ma qualcuno ha decisamente esagerato. Stiamo parlando di Massimo Corsaro, onorevole di Fratelli dItalia che ha rivolto al tecnico del Torino un messaggio che sfocia decisamente nel razzismo: E’ uno zingaro che guida una banda di frustrati perdenti”. Queste le parole di Corsaro che sul suo profilo si definisce juventino di ferro, ma questo non giustifica certo il pesante epiteto rivolto allallenatore. Nel commentare il derby di Coppa Italia di ieri, vinto ieri 2-0 dalla Juventus contro il Toro tra le polemiche arbitrali, scaturite soprattutto in occasione del secondo gol di Mandzukic, Corsaro si è lasciato andare a insulti anche alla Rai, al Torino e al Napoli, al momento avversario della Juventus nella corsa Scudetto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori