Calciomercato Juventus / News, Vidal blindato dal suo allenatore (Ultime notizie)

- Jacopo D'Antuono

Calciomercato Juventus, ultime notizie legate al club allenato da Allegri: nel mirino Emre Can, per Khedira si avvicina il rinnovo mentre Piccini interessa e Arturo Vidal…

Vidal_Bayern_Real_lapresse_2017
Video Borussia Dortmund-Bayern Monaco - La Presse

Arturo Vidal protagonista del calciomercato? Lex Juventus potrebbe lasciare il Bayern Monaco e potrebbe esserci un incrocio a tinte bianconere: un ritorno alla Vecchia Signora è quasi impossibile, ma di certo Vidal resta un pallino di Antonio Conte, che lo vorrebbe al Chelsea dove vedere il centrocampista cileno in campo e lallenatore salentino in panchina farebbe sicuramente un certo effetto a tutti i tifosi della Juventus. Jupp Heynckes, tecnico del Bayern Monaco, ha però spento immediatamente le voci che volevano Arutro Vidal in partenza verso la squadra inglese: Non cè nessun contatto tra il Bayern Monaco e il Chelsea: non venderemo Vidal o qualche altro giocatore nel mercato di gennaio, sono state le chiarissime parole di Heynckes in conferenza stampa dal Qatar, dove il Bayern sta vivendo alcuni giorni di ritiro al caldo mentre la Bundesliga è ferma. Difficile pensare che qualcosa possa cambiare dopo una presa di posizione così chiara: a giugno se ne potrebbe riparlare, sempre che Antonio Conte si trovi ancora alla guida del Chelsea nella prossima estate. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

Piccini interessa ai bianconeri

Cristiano Piccini è un possibile obiettivo di calciomercato della Juventus e in queste ore sono arrivate conferme riguardanti l’interesse della società bianconera per Piccini, terzino destro classe 1992 attualmente in forza allo Sporting Lisbona, dove ha pure debuttato in Champions League in questa stagione, tra laltro giocando anche contro la Juventus nella fase a gironi. Per Piccini, che in Italia ha indossato le maglie di Fiorentina, Carrarese, Spezia e Livorno prima di passare al Betis Siviglia e da lì allo Sporting Lisbona, dove la sua carriera ha avuto un salto di qualità che in futuro potrebbe riportare Cristiano Piccini in Italia dalla porta principale, cioè alla Juventus. Secondo quanto riportato da Gianluca Di Marzio sul proprio sito Internet, infatti, il terzino destro toscano è stato visionato più volte dai bianconeri, il cui interesse per Piccini in effetti è noto; tuttavia, la Juventus non avrebbe ancora approfondito il discorso con il club di Lisbona. Vedremo se ci saranno novità nelle prossime settimane, con un’offerta ufficiale da parte dei campioni d’Italia e linizio di una trattativa: per ora non andiamo oltre linteresse, che può comunque lusingare un ragazzo che ha lasciato lItalia da semi-sconosciuto e potrebbe rientrarvi al massimo livello. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

Rinnovo in vista per Khedira

Rinnovo di contratto in vista per Sami Khedira: questa sarebbe una notizia molto importante di calciomercato per la Juventus in questo mese di gennaio nel quale non si pensa dunque soltanto ad acquisti e cessioni, ma pure a blindare i pezzi più pregiati della rosa bianconera. Secondo quanto riportato da Tuttosport, la Juventus sta infatti pensando di proporre il prolungamento del contratto al tedesco, nonostante l’imminente arrivo di Emre Can. Daltronde i bianconeri non vorrebbero rinunciare a un giocatore dellimportanza di Khedira, senza ombra di dubbio un titolare per il suo allenatore Massimiliano Allegri. Il contratto che lega Sami Khedira alla Juventus è in scadenza a giugno 2019: data ancora abbastanza lontana, ma se non ci fosse un rinnovo lipotesi più probabile sarebbe un addio già nellestate di questanno, per monetizzare la partenza del centrocampista. Negli Stati Uniti non mancano certo le pretendenti per Sami Khedira, anche se a 31 anni il giocatore potrebbe attendere ancora un po prima di attraversare l’oceano per provare un’avventura in Major League. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

Parla l’agente di Sturaro

Carlo Volpi, procuratore di Stefano Sturaro, ha parlato ai microfoni di Tuttojuve.com del futuro del suo assistito, accostato a diverse squadre con l’inizio del calciomercato invernale. “”Posso solo dire che alcune voci sono giuste”. L’ultima prestazione di Stefano in Coppa ha reso orgoglioso Volpi: “Ha fatto una partita condizionata dalla botta al ginocchio. Ha stretto i denti, migliorerà in quel ruolo: è questione di allenamenti e di esperienza. La vittoria in Coppa fa capire ancora di più che la società ha strutturato una rosa capace di affrontare tre competizioni. L’eliminazione di Roma e Napoli è emblematica”. Infine, l’agente di Sturaro ha voluto commentare il trasferimento di Pjaca: “Credo sia un’operazione giusta per il ragazzo. Ha subito un infortunio importante, ha talento, deve avere il tempo per essere al top fisicamente”. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

Andrè Gomes nuovo obiettivo?

André Gomes potrebbe essere un obiettivo di calciomercato per la Juventus? Certamente il giocatore gradirebbe un futuro in bianconero. Andrè Gomes infatti non vorrebbe andare a giocare in piazze meno prestigiose del Barcellona in futuro: chiaro che il paragone è difficile per chiunque, ma lappeal di sei scudetti consecutivi e due finali di Champions League nelle ultime tre stagioni rende la Juventus una delle poche destinazioni che potrebbe reggere il confronto con il Barcellona. Stando ad indiscrezioni provenienti dalla Spagna, riportate da “Don Balon”, il centrocampista portoghese classe 1993 del club catalano avrebbe infatti rifiutato il West Ham, aspettando una chiamata della Juventus. Il problema per il nazionale lusitano è che difficilmente i bianconeri potrebbero tornare con decisione su Andrè Gomes, visto che laffare Emre Can è vicinissimo ad essere chiuso con successo e a quel punto il giocatore del Barcellona probabilmente non interesserebbe più ai campioni dItalia. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

Il punto su Emre Can

Emre Can è una priorità del calciomercato della Juventus, dunque può essere opportuno fare il punto della situazione, che sembra essere ormai definita. Il giocatore tedesco di origini turche del Liverpool arriverà in bianconero a parametro zero la prossima estate: un colpaccio della dirigenza della Juventus. Sembrano invece piuttosto scarse le possibilità che laffare possa subire unaccelerazione per portare Emre Can a Torino già in questa sessione invernale di calciomercato. Ieri, inoltre, Massimiliano Allegri ha speso parole di elogio per il giocatore, dunque il matrimonio sembra proprio destinato ad essere celebrato. Per Emre Can è pronto un contratto di quattro anni più uno di opzione a cifre molto importanti, 5 milioni netti di euro a stagione; la Juventus preme affinché possa ottenere il prima possibile la firma del giocatore perché laffare, per quanto vicinissimo, naturalmente non può ancora essere considerato ufficiale. Lobiettivo adesso è naturalmente quello di evitare inserimenti da parte di altre squadre oppure eventuali rilanci del Liverpool. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

Darmian obiettivo concreto

Matteo Darmian continua ad essere un obiettivo di calciomercato della Juventus. Lo scrive pure questa mattina uno dei massimi esperti italiani del calciomercato, il giornalista Gianluca Di Marzio. Darmian dunque è sempre nel mirino dei bianconeri e può essere un obiettivo per il futuro nel caso in cui un terzino attualmente nella rosa della Juventus dovesse salutare i campioni d’Italia. Inoltre, ormai l’esterno cresciuto nel Milan ed ex Torino (chissà come verrebbe accolto un suo passaggio in bianconero) sembra non rientrare più nei piani di José Mourinho al Manchester United: l’anno scorso Darmian aveva raccolto un buon numero di presenze, togliendosi qualche soddisfazione soprattutto nella cavalcata vincente in Europa League, quest’anno invece ha visto il campo con il contagocce e di recente è andato in panchina anche in occasione della gara di FA Cup contro il Derby County, quando ci si sarebbe aspettati di vederlo in campo con chi ha giocato meno finora. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

Allegri a lungo con la Juventus?

L’amministratore delegato della Juventus, Beppe Marotta, ha parlato ai microfoni di Rai Sport sul futuro della società torinese e del tecnico Massimiliano Allegri. Ecco i concetti espressi dal dirigente bianconero durante la trasmissione Calcio & Mercato: “Il mister ha ancora due anni di contratto, ma resterà a lungo con noi. L’anno scorso è mancata la ciliegina sulla torta. Quest’anno ci riproveremo, la Champions è sempre il nostro primo obiettivo”. Sulla possibile cessione di Alex Sandro: “La politica della Juve è che se un giocatore ci chiede di andare via noi non lo tratteniamo. Su Alex Sandro sappiamo dell’interesse di grandi club, ma al momento non abbiamo in piedi nessuna trattativa“. Idee chiare in casa Juventus per questo calciomercato invernale. Ci aspettiamo pochi movimenti, ma di qualità. Beppe Marotta non vuole deludere i suoi tifosi.

Sturaro corteggiato anche in Premier

Secondo quanto rivelano i colleghi di Sportitalia, ci sarebbe la fila per Stefano Sturaro nel corso di questo calciomercato. La giornalista Giulia Stronati ha parlato dei corteggiamenti diAtalanta, Genoa e Fiorentina in Italia, mentre all’estero si sarebbero mosse Valencia e Newcastle. Il centrocampista della vecchia signora, in caso di addio alla Juventus, avrebbe espresso il desiderio di testare la Premier League. Le italiane, in ogni caso, non mollano l’osso. Soprattutto il Genoa di Preziosi continua ad insistere. Intanto Stefano Sturaro rischia di saltare la partita di campionato contro il Cagliari, a causa di un fastidioso affaticamento muscolare all’adduttore sinistro e un trauma contusivo al ginocchio sinistro. Rientrerà in campo dopo la sosta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori