Pronostico Cagliari Juventus/ Il punto di Pietro Anastasi sulla partita di Serie A (esclusiva)

- int. Pietro Anastasi

Pronostico Cagliari Juventus: il punto in esclusiva di Pietro Anastasi. L’ex attaccante bianconero analizza i temi salienti della partita della Sardegna Arena per la 20^ giornata di Serie A

Dybala_Padoin_Juventus_Cagliari_lapresse_2018
Pronostico Cagliari Juventus, Serie A 20^ giornata (Foto LaPresse)

Cagliari Juventus potrebbe rivelarsi una partita non semplicissima per i bianconeri in Serie A 2017-2018: si gioca alle ore 20:45 di sabato 6 gennaio e la Juventus arriva a questa partita dopo aver battuto il Torino, guadagnando la quarta semifinale consecutiva in questo torneo e confermando il buon momento (in campionato ha vinto 3-1 sul campo del Verona, pur giocando una partita lontana dai suoi standard). Eppure la squadra di Diego Lopez tenterà di mettere in difficoltà quella di Massimiliano Allegri: il fattore Sardegna Arena potrebbe rivelarsi importante, in più il Cagliari arriva dalla bellissima vittoria di Bergamo contro la lanciata Atalanta, e cercherà di mettere in campo l’entusiasmo per tre punti importanti in chiave salvezza. Sarà dunque il solito trionfo bianconero o arriverà la sorpresa nel posticipo della ventesima giornata? Per presentare al meglio questa Cagliari Juventus, per avere un pronostico sulla sfida della Sardegna Arena e un punto sui temi principali, IlSussidiario.net ha contattato in esclusiva l’ex attaccante bianconero Pietro Anastasi.

Che partita si aspetta? Sicuramente una partita in cui la Juventus parte nettamente favorita e deve temere solo se stessa: quando i bianconeri sono in forma è davvero difficile batterli.

In questo senso che Cagliari si attende questa sera? Un Cagliari che cercherà di dare tutto, che cercherà di essere molto attento tatticamente, coprendo gli spazi e poi provando a ripartire per mettere in difficoltà la Juventus.

Che giudizio dà finora all’operato del Cagliari? E’ stata importante la vittoria su un campo difficile come quello di Bergamo, contro un’Atalanta che era lanciata. Un successo di notevole valore anche per Diego Lopez; ora però il Cagliari si troverà di fronte una corazzata come la Juventus…

E’ una Juventus già sui livelli raggiunti la scorsa stagione? E’ una Juventus che ha a disposizione una rosa molto ampia e di notevole qualità tecnica, una Juventus che anche quest’anno potrà raggiungere i suoi obiettivi stagionali.

La sosta arriva forse in un momento sbagliato per la squadra di Massimiliano Allegri? Diciamo che la sosta non è l’ideale, specialmente quando si attraverso un ottimo momento di forma; la Juventus dovrà sfruttarla mantenendosi concentrata e allenandosi al meglio per quando ripartirà il campionato.

Douglas Costa, protagonista contro il Torino, sarà confermato titolare? Potrebbe essere: nel derby ha fatto davvero un bel gol ed è in generale un giocatore di ottima qualità che sa sempre come rendersi utile e mettersi al servizio della squadra.

Anche Bernardeschi potrebbe trovare spazio nell’undici bianconero? Anche lui potrebbe giocare a Cagliari: è un calciatore promettente, potrà dare una grossa mano alla Juventus nella seconda parte della stagione.

Il suo pronostico su Cagliari Juventus? Credo che, a meno di clamorose sorprese, la Juventus non si lascerà scappare i tre punti: dico dunque una vittoria dei bianconeri.

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori