DIRETTA/ Roma Atalanta (risultato finale 1-2) info streaming video e tv: la Dea sorprende ancora

- Claudio Franceschini

Diretta Roma Atalanta: info streaming video e tv, orario e risultato live della partita che si gioca allo stadio Olimpico e vale per la ventesima giornata del campionato di Serie A

Dzeko_Berisha_Atalanta_Roma_lapresse_2018
Diretta Roma Atalanta, Serie A 20^ giornata (Foto LaPresse)

DIRETTA ROMA ATALANTA (RISULTATO 1-2): LA DEA SORPRENDE ANCORA

La Roma di Eusebio Di Francesco crolla in casa all’Olimpico contro un’Atalanta sempre più ambiziosa. Nel primo tempo, gli orobici passano in vantaggio con le marcature di Cornelius e De Roon, che poi lascia i compagni in inferiorità numerica per un fallo su Kolarov. Nella ripresa, forti dell’uomo in più, i padroni di casa tornano ad attaccare e accorciano con Dzeko. La rete del bosniaco da il via all’assalto finale dei capitolini, che non da esito. La Roma perde e l’Atalanta vola in classifica. Giallorossi superati dai cugini laziali. (Aggiornamento Jacopo D’Antuono)

MINUTI FINALI

Ultimi minuti da giocare all’Olimpico tra Roma e Atalanta, con la squadra di Gasperini sempre in vantaggio per due reti a uno. I padroni di casa stanno attaccando, con l’intento di evitare almeno una sconfitta che peserebbe tantissimo sul cammino dei giallorossi in campionato. Minuti finali in corso, ultime speranze della Roma di riagguantare il pareggio. Atalanta in dieci uomini a causa dell’espulsione rimediata da De Roon nel primo tempo. I bergamaschi pensano soprattutto a difendersi, arginando le iniziative di Perotti e compagni. Di Francesco intanto ha operato il suo ultimo cambio, con Under al posto di Strootman (Aggiornamento Jacopo D’Antuono)

DZEKO ACCORCIA

Quando siamo giunti oltre il decimo del secondo tempo, la Roma ha accorciato le distanze contro l’Atalanta. Risultato parziale 1-2 in favore della formazione nerazzurra. I capitolini sono rientrati in partita con un gol di Dzeko, bravo a superare Berisha con una conclusione col mancino. Ottimo impatto della Roma in questa ripresa, che ha ritrovato energia e motivazioni dopo l’espulsione rimediata da De Roon per l’Atalanta. I giallorossi adesso ci credono. La squadra di Di Fracesco si proietta all’attacco per agguantare almeno il pareggio. (Aggiornamento Jacopo D’Antuono)

ESPULSO DE ROON

Finale di primo tempo infuocato a Roma, dove i padroni di casa stanno perdendo per due reti a zero contro l’Atalanta. Decidono, al momento, i gol messi a segno da Cornelius e da De Roon. Roma in avanti con Perotti e Dzeko alla ricerca del gol che potrebbe riaprire la partita. Berisha, però, è attento e non si lascia sorprendere. Al quarantacinquesimo espulso De Roon per doppia ammonizione dopo un fallo su Kolarov. Anche il tecnico dell’Atalanta, Gianpiero Gasperini, viene allontanato dalla panchina per proteste. Intervallo in corso, tra poco si riparte con il secondo tempo. (Aggiornamento Jacopo D’Antuono)

CORNELIUS E DE ROON GELANO L’OLIMPICO

Quando siamo giunti oltre la prima mezzora di gioco, il risultato tra Roma Atalanta è fermo sul due a zero in favore della formazione guidata da Gianpiero Gasperini. I bergamaschi passano in vantaggio attorno al quindicesimo minuto grazie a Cornelius che, servito al bacio Ilicic, entra in area e supera Alisson con un bel mancino. I padroni di casa subiscono il contraccolpo psicologico, l’Atalanta ne approfitta e poco dopo firma il raddoppio con De Roon, bravo a trafiggere il portiere della Roma con un sinistro ben calibrato. La Roma fatica a reagire, l’Atalanta domina e continua a premere sull’acceleratore. Primo tempo shock per i capitolini. (Aggiornamento Jacopo D’Antuono)

EQUILIBRIO ALL’OLIMPICO

E’ cominciata da dieci minuti di gioco la sfida dell’Olimpico tra Roma Atalanta, col risultato ancora fermo sullo zero a zero. Partita abbastanza gradevole, con le due squadre che sembrano volersi affrontare a viso aperto. Al 1′ Toloi subito pronto ad intervenire su un traversone insidioso di Perotti. Poco dopo ci prova Pellegrini dal limite dell’area, Berisha però non si lascia sorprendere e para. L’Atalanta affida la sua reazione ad una iniziativa personale di Gomez, che prova a metter dentro con un cross su cui interviene prontamente Gonalons. Non si sblocca il punteggio. Bella partita all’Olimpico tra Roma e Atalanta. (Aggiornamento Jacopo D’Antuono)

FORMAZIONI UFFICIALI!

Roma Atalanta, una delle sfide più interessanti di giornata in Serie A, sta per cominciare allo stadio Olimpico: sia i giallorossi che gli orobici proveranno a riscattare le prestazioni opache offerte nell’ultima apparizione del 2017, continuando la loro marcia in classifica. La compagine giallorossa, guidata da Eusebio Di Francesco, sta faticando tantissimo nella fase offensiva, situazione che ha fatto perdere contatto con la capolista. Con il suo 4-3-3 l’ex tecnico del Sassuolo proverà ad imbrigliare l’Atalanta reduce dal flop casalingo contro il Cagliari. Gian Piero Gasperini schiererà il solito 4-3-2-1 sperando nella vena positiva di Ilicic e Gomez. La compagine bergamasca sta comunque vivendo una grandissima stagione con la ciliegina sulla torta rappresentata dalla qualificazione ai sedicesimi di Europa League. Vedremo se la Roma si rialzerà oppure confermerà il periodo difficile, intanto vediamo le formazioni ufficiali: Di Francesco sceglie El Shaarawy nel tridente con Schick in panchina, fuori De Rossi (diffidato) e dentro Gonalons. Nell’Atalanta invece Palomino gioca al posto di Andrea Masiello, fuori sia Cristante che Petagna con De Roon e Cornelius che partono titolari (confermato invece Ilicic alle spalle delle due punte). Ora parola al campo: finalmente si gioca! ROMA (4-3-3): 1 Alisson; 24 Florenzi, 44 Manolas, 20 Fazio, 11 Kolarov; 7 Lo. Pellegrini, 21 Gonalons, 6 Strootman; 92 El Shaarawy, 9 Dzeko, 8 Perotti. Allenatore: Eusebio Di Francesco ATALANTA (3-4-1-2): 1 E. Berisha; 3 Toloi, 13 Caldara, 6 Palomino; 33 Hateboer, 11 Freuler, 15 De Roon, 37 Spinazzola; 72 Ilicic; 9 Cornelius, 10 A. Gomez. Allenatore: Gian Piero Gasperini (agg. Umberto Tessier)

ROMA ATALANTA, DIRETTA LIVE

STREAMING VIDEO E DIRETTA TV: COME VEDERE LA PARTITA

Roma Atalanta è in diretta tv su entrambe le piattaforme a pagamento: sul satellite i canali sono Sky Super Calcio e Sky Calcio 2 mentre sul digitale terrestre dovete andare su Premium Sport e Premium Sport HD. In entrambi i casi la partita dello stadio Olimpico è disponibile anche su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone, attivando senza costi aggiuntivi la diretta streaming video che, per gli abbonati alla rispettiva emittente, è garantita dalle applicazioni Sky Go e Premium Play.

I PRECEDENTI

Roma e Atalanta devono riscattarsi dopo l’ultima uscita in campionato che ha portato un pari per i giallorossi e una sconfitta casalinga per gli orobici. La compagine di Eusebio Di Francesco non attraverso un grandissimo periodo visti i soli sette punti conquistati nelle ultime cinque uscite. L’Atalanta invece dopo cinque risultati utili consecutivi è stata piegata a domicilio dal Cagliari. All’andata una rete su punizione di Kolarov piegò l’Atalanta dopo una partita certamente da non ricordare. L’ultima vittoria dell’Atalanta a Roma risale al 2015 quando Gomez e Denis esaltarono la compagine orobica. Partita che promette spettacolo all’Olimpico tra due tecnici che stanno facendo bene in questa stagione. L’Atalanta dista tre punti dalla zona Europa mentre la Roma è quarta in graduatoria. (agg. Umberto Tessier)

STATISTICHE

Il big match Roma Atalanta prende il via tra poco, pertanto dobbiamo analizzare la sfida dello stadio Olimpico anche attraverso numeri e statistiche che le due squadre hanno raccolto nel corso del girone di andata (ricordando che i giallorossi hanno giocato una partita in meno). I numeri della Roma sono importanti, sia in casa che in trasferta: davanti ai propri tifosi la squadra di Eusebio Di Francesco ha disputato dieci partite vincendone 7, pareggiandone soltanto una (proprio l’ultima) e perdendone due, con 16 gol fatti e 8 subiti. Una Roma che in termini generali appare in leggero calo: pur avendo perso solo una volta da metà ottobre, nelle ultime quattro partite ha raccolto 5 punti e ha segnato soltanto due volte, mancando la via della rete in due partite (in precedenza era successo solo contro il Napoli). L’Atalanta lontana da Bergamo ha giocato fin qui con il freno a mano tirato: la media è di esattamente un punto a partita con appena due vittorie in 9 partite, mentre i gol segnati sono 10 (dato decisamente inferiore rispetto alla produzione casalinga) e quelli subiti sono 14. Vero è anche che la Dea è imbattuta in trasferta dal 19 novembre, quando ha perso contro l’Inter: da allora due vittorie e un pareggio, e quindi se contestualizziamo le statistiche scopriamo che in realtà la squadra di Gian Piero Gasperini sta attraversando un buon momento, al netto dell’ultima sconfitta contro il Cagliari arrivata dopo una serie di cinque partite senza ko e con 11 punti raccolti. (agg. di Claudio Franceschini)

L’ARBITRO

La partita Roma-Atalanta, come abbiamo già visto, verrà diretta da Marco Guida di Torre Annuziata, selezionato per questo match all’Olimpico della 20^ giornata di Campionato. Ricordiamo subito che il direttore di gara in campo questa sera vanta già 112 presenze in Serie A, nelle quali ha messo a bilancio in totale 550 ammonizioni, 27 espulsioni e assegnato ben 29 penalty. Da non scordare poi che Guida ha arbitrato 13 volte la Roma, per un bilancio di 8 successi e ben 4 pari a favore dei giallorossi: sono invece 17 i testa a testa tra il direttore di gara e l’Atalanta, sotto la cui direzione la Dea ha ottenuto in tutto ben 9 insuccessi e solo 4 affermazioni positive. Nella 20^ giornata della Serie A poi gli assistenti di Guida saranno Claudio La Rocca di Ercolano e Stefano Liberti di Pisa, col quarto uomo Luca Pairetto di Nichelino. La VAR è stata affidata all’altrettanto esperto Gianluca Rocchi di Firenze, con 38 incroci con i giallorossi (15 le vittorie e 11 i pareggi trovati in tali occasioni per i capitolini) e 21 con i nerazzurri (solo 8 vittorie per i bergamaschi). Il toscano poi verrà coadiuvato a sua volta dall’AVAR Fabrizio Posado di Bari. (agg Michela Colombo)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Roma Atalanta, che verrà diretta dall’arbitro Marco Guida, è una delle partite che fanno parte della ventesima giornata di Serie A 2017-2018: allo stadio Olimpico il girone di ritorno delle due squadre prende il via alle ore 18:00 di sabato 6 gennaio. Un posticipo dunque, e una sfida di alta classifica: la Roma entra nel turno con il quarto posto e 39 punti, dovendo ancora recuperare una partita che virtualmente potrebbe proiettarla in terza posizione. L’Atalanta, reduce dal grande successo di Coppa Italia sul campo del Napoli, è invece settima con 27 punti: ha perso in casa contro il Cagliari la partita che avrebbe potuto confermarla in zona Europa League, ma al netto di questo sta disputando un’altra grande stagione confermando che l’exploit dello scorso anno non era isolato, e che la Dea potrebbe togliersi altre soddisfazioni. Una partita importante per entrambe: la Roma con una vittoria potrebbe rimanere in corsa per lo scudetto, che magari non è il primo obiettivo ma resta comunque alla portata e dunque rappresenta un impegno se non altro da onorare al massimo delle possibilità.

IL CONTESTO

La Roma ha leggermente rallentato la marcia: un solo punto nelle ultime due partite e 5 nelle ultime quattro. Un calo nel rendimento si poteva attendere, ma la Roma in termini generali sta viaggiando a grande velocità: in pochi pensavano, alla vigilia del campionato, che i giallorossi sarebbero stati in corsa per lo scudetto o anche solo che avrebbero avuto ampia voce in capitolo per la qualificazione in Champions League. La squadra sta bene e le alternative si stanno rivelando affidabili; ora bisogna provare a recuperare Edin Dzeko, a secco da quattro partite e con un solo gol nelle ultime 12 uscite di campionato. Forse la presenza di Mohamed Salah rendeva tutto più facile, ma il bosniaco è in grado di segnare tanto anche senza l’egiziano al suo fianco.

L’Atalanta sta vivendo un momento strepitoso: lo scorso anno la posizione più alta di sempre in Serie A e il ritorno in Europa dopo quasi 30 anni, oggi un sedicesimo di Europa League da giocare e una semifinale di Coppa Italia che mancava da 29 anni. In campionato si punta a rimanere agganciati al treno internazionale: non sarà semplice perchè la concorrenza è agguerrita, ma la sensazione è che la Dea stia crescendo di partita in partita. La sconfitta interna contro il Cagliari può essere un semplice incidente di percorso, servirà ora ritrovare subito le motivazioni e la presenza di una big come la Roma può essere l’ideale.

PROBABILI FORMAZIONI ROMA ATALANTA

De Rossi e Nainggolan sono diffidati, e dopo la sosta ci sarà l’Inter a San Siro: in questo senso Eusebio Di Francesco deve decidere se rischiare i due centrocampisti o avere la certezza di poterli schierare in quella che sarà una sfida diretta per il terzo posto, e magari per qualcosa di più. Gonalons e Lorenzo Pellegrini scalpitano, con Strootman che sarà titolare in mezzo; per il resto recupera Manolas che va ad affiancare Fazio al centro della difesa, Florenzi e Kolarov (matchwinner all’andata) dovrebbero essere i due esterni con il tridente nel quale Dzeko comanderà le operazioni avendo al fianco Diego Perotti ed El Shaarawy. Anche Schick cerca conferme, ma il ceco questa volta dovrebbe partire dalla panchina.

L’Atalanta cambia tanto dopo la vittoria di Napoli: tornano Andrea Masiello, Hateboer, Cristante, Ilicic e Petagna che erano in panchina martedì sera al San Paolo. Dunque Gian Piero Gasperini si affida alla formazione titolare: davanti a Etrit Berisha gioca Caldara al centro con l’ex Toloi alla sua destra, Hateboer e Spinazzola sulle corsie laterali con Freuler che sarà affiancato da uno tra Cristante – che sarà titolare, ma potrebbe essere impiegato anche come trequartista – e De Roon, con Kurtic che parte invece più dietro nelle gerarchie nonostante fosse squalificato in Coppa Italia. Ilicic è al momento favorito per accompagnare il lavoro di Petagna e Alejandro Gomez, che dopo il lungo digiuno di gol ha segnato nelle ultime due partite.

QUOTE E PRONOSTICO

Secondo la Snai, una delle agenzie di scommesse che hanno quotato la partita di Serie A tra Roma e Atalanta, i giallorossi partono favoriti: la quota per il segno 1 sulla loro vittoria vale infatti 1,70 contro il 4,75 che accompagna il successo esterno dell’Atalanta, eventualità per la quale dovrete giocare il segno 2. Il pareggio è identificato dal segno X come sempre, e in questo caso il vostro guadagno sarebbe di 3,80 volte la somma che avrete deciso di mettere sul piatto. Interessanti poi le quote per Under 2,5 (2,10) e NoGol (2,20): possono aumentare la vincita, di fatto la Snai ipotizza una partita con almeno tre gol e con entrambe le squadre capaci di segnare almeno una rete. Visto l’andamento stagionale, le probabilità ci sono ma questa partita potrebbe rappresentare un’eccezione (all’andata è finita 1-0 per la Roma).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori