SLALOM SPECIALE ADELBODEN/ Streaming video e diretta tv: nuova vittoria per Hirscher! (Coppa del Mondo sci)

- Mauro Mantegazza

Diretta slalom maschile Adelboden streaming video e tv, orario e risultato live, i favoriti per questa nuova gara della Coppa del Mondo di sci (7 gennaio)

hirscher_gigante_lapresse_2017
Diretta gigante Kranjska Gora: Marcel Hirscher (LaPresse)

E andata a un eccellente Marcel Hirscher la vittoria di questo slalom speciale di Adelboden, difficile prova della Coppa del mondo di Sci: laustriaco ha firmato nuovamente una prestazione perfetta anche nella seconda manche andando a trovare al traguardo il crono i 1.50.94. Di appena 13 centesimi il vantaggio dello stesso Hirscher sul connazionale Micheal Matt, solo secondo: terzo gradino di podio per il novarese Kristoffersen. Chiudono nella top ten di questa gara a Adelboden lo svedese Myhrere e Pinturault, oltre che il nostro azzurro Stefano Gross, che dopo una seconda manche mirabile ha chiuso la sua gara sesto. In fondo ecco ii Foss Solev e Miellard a lungo in testa alla graduatoria oggi pomeriggio: a chiudere la lista dei primi 10 anche Hirschbuehl e Strasser. Male gli altri azzurri: oltre a Gross il migliore è Thaler, che ha tagliato il traguardo solo 21^. (agg Michela Colombo)

MEILLARD DAVANTI MA…

Siamo nel vivo della seconda manche dello slalom speciale maschile di Adelboden e i grandi big stanno per tornare in pista, benchè la neve on sia ora nelle sue condizioni migliori data lalta temperatura. Nel frattempo che Hirscher e compagni al vertici della graduatoria di questa mattina si avvicinano al cancelletto, vediamo che sta succedendo in questa prova della Coppa del Mondo di Sci. La classifica provvisoria al momento infatti vede davanti lo svizzero Loic Meillard con il crono generale di 1.52:50 e seguito dallaustriaco Hirchbuehl e il tedesco Linus Strasser, che però osserva un distacco di 16/100 sol primo. Solo uno solo lazzurro che ha già fatto la sua prestazione ovvero Patrick Thaler che però ha raccolto per il momento solo la 10 piazza con il tempo generale di 1.53.80. Ora però stanno per scendere i big qui a Adelboden: chi vincerà?

COMINCIA LA 2^ MANCHE

Sta per accedersi la seconda manche dello slalom maschile di casa a Adelboden questo pomeriggio. Il protagonista più atteso rimane ovviamente Marcel Hirscher, che in questa mattina ha trovato senza particolari difficoltà il miglior tempo e rimane il primo indiziato alla vittoria finale. Il recordman (con Zagabria ha eguagliato il numero di vittorie di Tomba) però anche oggi subirà la forte concorrenza casalinga di Micheal Matt che proprio nella prima manche aveva strappato un distacco di appena 25/100: un inezia che però potrebbe risultare pesantissima tra pochi minuti. In questa seconda manche dello slalom di Adelboden ovviamente ci aspettiamo qualcosa di più dagli azzurri: Gross e Melgg hanno trovato un piazzamento nella top ten ma ovviamente ora dovranno graffiare di più. Diamo la parola alla pista!. (agg Mihela Colombo)

CHIUSA LA 1^ MANCHE

I big si sono ormai tutti presentati ai cancelletti di Adeboden per affrontare la prima manche di questo slalom speciale valido per la Coppa dl Mondo di Sci. Benchè manchino quindi ancora circa una ventina scarsa di atleti è assai improbabile che ora qualcosa possa cambiare ai gradini più alti della classifica. Ecco quindi che nella graduatoria generale primeggia ancora laustriaco Marcel Hirscher seguito con il crono di 56.03 il connazionale Micheal Matt: terzo Myherer. Nella top ten di questa prima manche a Adelboden anche Kristoffersen e Pinturalt, seguiti da Luca Aerni, solo sesto finora, e Daniel Yule. Solo ottavo e nono gli azzurri Stefano Gross e Manfred Moelgg, con il norvegese Sebastian Foss che divide con il britannico Dave Ryding la decima piazza a +1.82 da Hirscher. Non è andata bene anche agli altri italiani già scesi oggi: Patrik Thaler ha raccolto appena la 23^ piazza, mentre Sala ha raccolto appena la 32^ posizione in questa prima manche a Adelboden. (agg Michela Colombo)

HIRSCHER IN TESTA

Siamo ormai entrati nel vivo della prova dello slalom speciale maschile a Adelboden ove la Coppa del Mondo di Sci ha fatto tappa questa mattina. Quando sono passati ormai dal cancelletto i primi 15 atleti iscritti alla gara ecco che la classifica provvisoria di questa prima manche vede in testa laustriaco Marcel Hirscher, che sceso con il pettorale numero 5 è riuscì già a strappare il tempo di 55.78. Ampio il vantaggio dellaustriaco al momento, il primo avversario è il connazionale Micheal Matt che però rimane a +0.25 dal compagno di squadra. Completa il podio provvisoria lo svedese Myhrer mentre nella top five rimangono anche il norvegese Kristoffersen e il francese Alexis Pinurault. Non eccellenti per il momento le prove dei due azzurri scesi qui a Adelboden questa mattina: il migliore è stato Stefano Gross con lottavo miglior tempo a 57.30, seguito a 12/100 dallaltro azzurro Manfred Moelgg.(agg Michela Colombo)

COMINCIA LA 1^ MANCHE

Pochi minuti alla partenza della prima manche dello slalom di Adelboden, nuovo appuntamento con la Coppa del Mondo di sci alpino maschile 2017-2018 che in queste settimane sta viaggiando a ritmi altissimi. Solo tre giorni fa tutti gli specialisti dei pali stretti erano impegnati a Zagabria, oggi rieccoli di nuovo protagonisti a centinaia di chilometri di distanza, sulla leggendaria pista Chuenisbargli della località svizzera, dove per di più molti di loro ieri hanno preso parte pure allo storico e difficilissimo gigante. Insomma, un vero e proprio tour de force per gli specialisti delle prove tecniche in questi primi giorni di gennaio, il mese che daltronde è per tradizione il più importante in slalom, con una grande concentrazione delle gare più classiche ed ambite. Non cè dunque tempo per pensare alla fatica, bisogna semplicemente gettarsi fuori dal cancelletto di partenza e arrivare al traguardo il più velocemente possibile, lessenza dello sport: la parola dunque passa alla pista e al cronometro, perché la prima manche dello slalom maschile di Adelboden sta per cominciare! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

L’ALBO D’ORO

Il gigante di Adelboden è una tappa tradizionale della Coppa del Mondo, della quale fa parte fin dalla prima edizione nel 1967, quando a vincere fu il leggendario francese Jean-Claude Killy, uno dei tanti campioni che si è imposto sulla pista Chuenisbargli, dove si è sempre corso salvo alcuni annullamenti dovuti ad avverse condizioni meteo. Per quanto riguarda lItalia, sono da ricordare sette vittorie azzurre: ben tre grazie a Gustav Thoeni nel 1973, 1974 e 1976, intervallate dal successo di Piero Gros nel 1975, poi ancora ecco le vittorie di Richard Pramotton nel 1986, di Alberto Tomba una sola volta nella mitica stagione 1995 e di Massimiliano Blardone esattamente dieci anni dopo. Tutti i grandi campioni hanno vinto ad Adelboden: spiccano i cinque successi di Ingemar Stenmark, in anni più recenti tre a testa per Hermann Maier e Benjamin Raich, nelle ultime cinque stagioni invece ci sono stati due successi per Marcel Hirscher e una vittoria a testa per Ted Ligety, Felix Neureuther e Alexis Pinturault, che trionfò lanno scorso al termine di una gara memorabile sul filo dei centesimi fra il francese e Hirscher, che invece fecero il vuoto sul resto del mondo, tanto che al terzo posto ci classificò Philipp Schoerghofer ma a quasi due secondi dai due campioni. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

INFO E ORARIO

Oggi la Coppa del Mondo di sci è ancora di scena ad Adelboden, dove lo slalom speciale maschile fa seguito allancora più classico gigante sulla pista Chuenisbärgli. I pali stretti sono arrivati dopo da queste parti, ma Adelboden è comunque uno dei luoghi più ricchi di fascino e tradizione di tutto il Circo Bianco e di conseguenza anche in slalom sarà un grande spettacolo, anche perché già nelle scorse gare a Madonna di Campiglio e Zagabria le vittorie si sono decise sul filo dei centesimi fra i migliori specialisti. Sarà di conseguenza un grande spettacolo anche oggi, con Marcel Hirscher in copertina ma tanti avversari che vorranno sconfiggerlo: ecco allora subito tutte le indicazioni utili per seguire lo slalom di Adelboden.

SLALOM ADELBODEN, STREAMING VIDEO E DIRETTA TV

La prima manche dello slalom maschile di Adelboden è in programma alle ore 10.30, mentre per la seconda manche lappuntamento sarà alle ore 13.30. Diciamo che l’appuntamento per tutti gli appassionati sarà anche oggi in diretta tv sui canali che ormai da molti anni sono i punti di riferimento per lo sci: Rai Sport + HD (canale numero 57 del telecomando, disponibile anche al numero 5057 della piattaforma satellitare Sky) e il canale tematico Eurosport, disponibile sia su Sky sia sul digitale terrestre di Mediaset Premium. Se non potrete mettervi davanti a un televisore, ci saranno anche le possibilità fornite dalla diretta streaming video, gratuita sul sito Internet ufficiale della Rai (www.raiplay.it), oppure riservato agli abbonati per quanto riguarda Eurosport Player ma anche Sky Go e Premium Play. Ricordiamo inoltre la possibilità di seguire il live timing sul sito ufficiale della Federazione internazionale per essere sempre aggiornati su come stanno andando le cose in Svizzera (www.fis-ski.com).

SLALOM ADELBODEN: FAVORITI E ITALIANI

I primi nomi che si devono fare in slalom sono naturalmente quelli di Marcel Hirscher ed Henrik Kristoffersen, anche perché è assente per infortunio Felix Neureuther, che a metà novembre aveva vinto a Levi il primo slalom stagionale. Hirscher finora ha fatto molto meglio del rivale, dal momento che laustriaco ha vinto sia in Val dIsere, sia a Madonna di Campiglio ed ancora giovedì a Zagabria, Kristoffersen invece è ancora a secco di vittorie in questa stagione e di conseguenza vorrà spezzare questo digiuno insolitamente lungo per lui, anche per rilanciare la sfida ad Hirscher, finora onestamente molto bravo ma anche altrettanto fortunato, visto che sia a Campiglio sia in Croazia ha avuto la meglio per questione di centesimi. Altri nomi da citare non mancano, anche se nessun altro riesce ad essere al top in ogni gara: Zagabria ha esaltato Michael Matt che ha sfiorato la vittoria davanti al più celebre connazionale, lo svedese Andre Myhrer è salito sul podio in Val dIsere e ed è stato vincitore a Capodanno del city event di Oslo, gli svizzeri sono in crescita e fra loro sta facendo particolarmente bene Luca Aerni, non a caso quarto nella classifica di Coppa di specialità di slalom.

In casa Italia invece le notizie in slalom questanno non sono molto buone finora. I due uomini più attesi sono certamente Stefano Gross e Manfred Moelgg, gli unici che siano riusciti ad ottenere buoni risultati in slalom nella prima parte della stagione, che però per gli specialisti dei pali stretti come da tradizione entra nel vivo proprio a gennaio. Gross ha dato il meglio nella prima manche in Val dIsere, chiusa al primo posto prima di cedere nella seconda che lo ha relegato al sesto posto, tendenza confermata anche a Zagabria dove uninforcata ha rovinato un possibile piazzamento di primissimo piano. Moelgg invece sta facendo abbastanza bene, ma è lontano dai livelli di eccellenza raggiunti nella scorsa stagione. Per tutti gli altri azzurri che saranno in gara oggi lobiettivo fondamentale invece è quello di entrare nei trenta per conquistare punti e migliorare il proprio numero di partenza, obiettivo finora ottenuto solamente da Cristian Deville, che è il terzo ed ultimo azzurro ad avere già ottenuto punti in slalom nel corso di questa stagione.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori