Marotta all’Inter? / Wanda Nara: “L’ho incontrato per caso e ho cambiato posto”

- Matteo Fantozzi

Wanda Nara parla del suo incontro con Beppe Marotta in un momento delicato con il dirigente della Juventus che secondo alcuni dopo l’annuncio dell’addio sarebbe pronto per l’Inter.

wanda_nara_tiki_taka_sussidiario
Wanda Nara (Instagram)

Beppe Marotta ha detto addio alla Juventus e nelle ultime ore si moltiplicano le voci che lo vorrebbero all’Inter. Per questo le parole di Wanda Nara, moglie e procuratore di Mauro Icardi, diventano ancora più importanti. Opinionista a Tiki Taka l’argentina ha raccontato un episodio: “Beppe Marotta lho incontrato per caso una volta a un premio per il capocannoniere di Mauro Icardi. L’ho salutato e ho cambiato posto con mio figlio e ho messo lui in mezzo”. Continua poi sull’eterna sfida tra Juventus e Inter: “È molto più emozionante andare a vedere l’Inter. La Juventus sai già che è forte, mentre con l’Inter vivi delle emozioni che i bianconeri non ti danno“. Parole che sicuramente creeranno polemiche in una sfida sempre accesissima tra due squadre divenute ancor più rivali dopo i fatti di Calciopoli del 2006.

SULLA CHAMPIONS LEAGUE…

Wanda Nara ha parlato anche di Champions League e delle prospettive di un Inter tornata in questa competizione dopo sei anni con alla sua guida Luciano Spalletti. L’argentina ha specificato: “Abbiamo davvero grande entusiasmo, primo di tutto perché essere in Champions è qualcosa che ci aspettavamo tutti. L’Inter emoziona”. Commenti anche sulla coppia del momento formata dal marito e dal connazionale Lautaro Martinez: “Possono giocare insieme, penso che la cosa più importante sia l’idea di squadra. Lautaro quando è arrivato voleva giocare proprio con Mauro Icardi. In Argentina ha fatto tanti gol ed è un successo enorme giocare con un nove come Maurito”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori