CHAMPIONS LEAGUE, RISENTIMENTO ALLA COSCIA SINISTRA PER PELLEGRINI/ Roma-CSKA, infortunio per il mediano

Champions League, risentimento alla coscia sinistra per Pellegrini. Roma-CSKA Mosca, infortunio per il centrocampista giallorosso, sostituito da Cristante

23.10.2018 - Fabio Belli
Pellegrini_Roma_bianca_lapresse_2017
Infortunio Pellegrini - La Presse

Infortunio per Lorenzo Pellegrini nella sfida di Champions League disputata dalla Roma contro il CSKA Mosca allo stadio Olimpico. Nessun problema per i giallorossi che hanno opposto una gagliarda prestazione rifilando 3 reti ai russi e prendendo la testa della classifica del girone a braccetto con il Real Madrid. Una bella risposta per Eusebio Di Francesco dopo il pesante ko interno in campionato contro la Spal, ma l’unica tegola è stato proprio il risentimento muscolare per il centrocampista ex Sassuolo che si è imposto nel match, così come era accaduto in altre recenti occasioni, tra i migliori in campo. Al 23′ della ripresa Pellegrini ha lamentato un risentimento al quadricipite dlla coscia sinistra. Costretto in campo, è stato rilevato da Cristante.

CAMBIO SUBITO EFFETTUATO

Al momento non si possono fare ipotesi precise sull’infortunio di Lorenzo Pellegrini: nel post partita è stato comunicato che si tratta di un risentimento muscolare al quadricipite della coscia sinistra, ma bisognerà attendere circa 24 ore e gli esami strumentali per capire se si tratta di un semplice indurimento del muscolo o una contrattura, o nel più malaugurato dei casi una lesione muscolare. C’è da dire che con la partita ormai sul 3-0 quando ha avvertito il fastidio Pellegrini ha preferito non rischiare, segnalando il problema alla panchina giallorossa che ha operato immediatamente il cambio per non rischiare. La Roma si augura di avere a disposizione già nel prossimo delicato match di Napoli uno dei protagonisti dell’inizio di stagione giallorosso.

I commenti dei lettori