Diretta/ Monopoli Trapani (risultato finale 0-0) streaming video e tv: match divertente ma senza gol!

- Fabio Belli

Diretta Monopoli-Trapani, info streaming video e tv: probabili formazioni, orario, quote e risultato live della partita di Serie C, quinta giornata del girone C

Monopoli_Virtus_Francavilla_lapresse_2018
Diretta Monopoli Virtus Francavilla, playoff Serie C (Foto LaPresse)

MONOPOLI TRAPANI (0-0) MATCH DIVERTENTE MA SENZA GOL

Arriva il fischio finale di Vigile a Monopoli, la gara finisce zero a zero dopo l’ultimo lancio di Pissardo. Abbiamo assistito ad una partita tutto sommato divertente, col Trapani che allunga la striscia positiva di risultati, conquistando un pareggio dopo quattro vittorie di fila. Ancora senza vittorie davanti alla propria gente, invece, il Monopoli di Scienza, che agguanta quota cinque punti in graduatoria. Nel prossimo turno il Monopoli se la vedrà contro la Viterbese, mentre i siciliani giocheranno tra le mura amiche col Bisceglie.  (Aggiornamento Jacopo D’Antuono)

GERARDI SFIORA IL VANTAGGIO

Siamo al sessantesimo minuto del match tra Monopoli Trapani, le due squadre sono ancora ferme sul risultato di zero a zero. Le occasioni in questa ripresa però non sono mancate. Evacuo si rende subito pericoloso per il Trapani, con un inserimento tempestivo sul cross di Aloi: ottimo l’intervento di Pissardo, bravo ad evitare la rete. I siciliani premono, questa volta è Garufo a concludere dalla distanza, anche in questa circostanza Pissardo si oppone. Attorno al cinquantasettesimo grande chance per il Monopoli, che va al tiro con Gerardi: palla fuori di un soffio. (Aggiornamento Jacopo D’Antuono)

GRANDE INTERVENTO DI DINI

E’ appena trascorsa la prima mezzora di gioco tra  Monopoli Trapani e il punteggio è ancora bloccato sullo zero a zero. Risultato giusto fino a questo momento, con le due squadre che hanno fatto troppo poco per spezzare gli equilibri della gara. Basti pensare che la prima vera chance della partita è arrivata non prima del venticinquesimo. De Angelis riceva palla da Scoppa, si trova davanti a Dini che con grande prontezza interviene e respinge il pericolo andandosi a prendere il pallone al limite dell’area. Trapani che prova a rispondere subito, ne esce fuori un possesso palla sterile. (Aggiornamento Jacopo D’Antuono)

SI COMINCIA

Aspettando l’ormai imminente fischio d’inizio della partita Monopoli Trapani del girone C, possiamo dare uno sguardo alle statistiche delle due squadre in un campionato di Serie C che però naturalmente è appena cominciato, dopo mesi decisamente complicati. Una sconfitta nell’unica partita disputata in casa per i giocatori del Monopoli, che non si sono sbloccati in attacco nei primi 90 minuti giocati davanti al proprio pubblico, con il reparto difensivo che ha subito un gol. Risponde il Trapani con una vittoria, zero pareggi e zero sconfitte fuori casa, con 2 gol fatti e nessuno subito. A livello disciplinare, la situazione è pressoché identica, con 5 ammonizioni per i padroni di casa e 4 gialli per gli ospiti. Adesso però non è più tempo per i numeri: la partita sta per cominciare, parola al campo per tutte le emozioni di Monopoli Trapani!

I BOMBER

La gara Monopoli-Trapani mette in evidenza diversi giocatori offensivi interessanti. Tra gli ospiti non si può non parlare di Francesco Golfo e Giacomo Tulli. I due giocano come ali, ma sono bravi a convergere verso il centro e nelle prime quattro partite hanno segnato entrambi due reti a testa. Il vero bomber della squadra siciliana però rimane il francese Nzola che fino a questo momento non è riuscito ancora a convincere al 100%, rimanendo un po’ fuori dalla manovra senza riuscire ancora a segnare la prima rete del suo campionato. A secco è anche l’attaccante di riferimento del Monopoli, Ettore Mendicino. Di questo ragazzo milanese si parlava un gran bene quando era nella Primavera della Lazio, diversi problemi fisici e un carattere un po’ particolare ne hanno fermato l’ascesa. Le qualità però rimangono perché Mendicino è attaccante dotato di un grande estro, rapidità e anche abilità nelle giocate nello stretto. Sicuramente può fare la differenza quando parte largo per accentrarsi, ma anche quando sui calci da fermo c’è bisogno di un calciatore abile nel colpo di testa. (agg. di Matteo Fantozzi)

INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, COME SEGUIRE IL MATCH

La partita non sarà trasmessa in diretta tv su nessuno dei canali in chiaro o a pagamento, ma chi avrà sottoscritto uno dei pacchetti di abbonamento al sito elevensports.it potrà vedere la diretta streaming video via internet del match.

DICHIARAZIONI

Mancano poche ore al fischio d’inizio del match di Serie C tra Monopoli e Trapani e in casa dei gabbiani il clima è più che rovente. La compagine biancoverde dopo tutto arriva in questo quinto turno dal primo successo ottenuto in stagione contro la Reggina arrivato a fine settembre: un trionfo che però andrà subito replicato pur contro i granata, ben in forma. Alla vigilia della partita del girone C ha poi preso la parola l’attaccante del Monopoli Ciro De Angelis che sul Trapani ha affermato ai microfoni del portale tuttocalciopuglia.com: “Non scopriamo il loro valore di certo ora, ma ci faremo trovare pronti e daremo il massimo. Sono a punteggio pieno, fare risultato per noi potrebbe equivalere ad un’ottima prova del nove. Ma nel caso in cui tutto andasse storto niente panico. Siamo solo all’inizio”. (agg Michela Colombo)

TESTA A TESTA

Monopoli e Trapani si sono incontrate nella loro storia solo per due volte, tra andata e ritorno dello scorso campionato. A Monopoli al gara terminò col risultato di 0-0, mentre al ritorno ci fu un pareggio ma decisamente più pittoresco. La gara terminò 2-2 con il Trapani due volte in vantaggio grazie a Murano e Corapi su calcio di rigore, raggiunta in entrambe le occasioni da un gol di Longo. Il Monopoli sta crescendo dopo un inizio di stagione decisamente da dimenticare. Alla prima giornata infatti è arrivato un pareggio esterno 0-0 contro Potenza, mentre al secondo turno un ko in casa col Rende per 1-0. Il risveglio è arrivato all’ultima giornata grazie alla bella vittoria in trasferta per 3-1 contro la Reggina. Dall’altra parte c’è un Trapani schiacciasassi in grado di fare dodici punti in quattro partite. La difesa è granitica con un solo gol preso è la migliore della categoria insieme a quella della Juve Stabia e quella del Catania che però hanno giocato alcune partite in meno. Anche l’attacco è stellare, migliore della categoria con 10 reti come le vespe. (agg. di Matteo Fantozzi)

ORARIO E PRESENTAZIONE PARTITA

Monopoli-Trapani, diretta dall’arbitro Mario Vigile, è la partita attesa oggi sabato 6 ottobre 2018 alle ore 14.30, e sarà una delle sfide in programma nella quinta giornata del campionato di Serie C, nel girone C. Arriva a Monopoli quella che è stata la formazione di gran lunga dominatrice di questo avvio di campionato. 4 vittorie consecutive per il Trapani che sabato scorso si è mantenuto a punteggio pieno nel girone C di Serie C battendo 2-1 il Siracusa, piegato dalle reti di Taugordeau e Ramos e capace solo di accorciare le distanze con un gol di Catania. Che è stato il primo incassato in questo campionato dai granata che sembrano sicuramente in grado di mantenere ambizioni di alta classifica, anche se c’è ora curiosità per il ritorno in pista del Catania dopo il mancato ripescaggio. Il Trapani proverà contro i Gabbiani a dare continuità al suo cammino, ma i pugliesi sono avversario da prendere con le molle considerando il blitz in casa della Reggina di domenica scorsa, 3-1 per i biancoverdi con gol di De Angelis, Sounas e Mangni. E’ stato il primo successo in campionato per il Monopoli, che dopo l’esordio con pari a reti bianche in casa del Potenza era scivolato tra le mura amiche dello stadio Veneziani contro il Rende. Certo quanto fatto vedere dal Trapani in questo avvio di campionato ha impressionato, con i siciliani che hanno già mandato in gol 6 giocatori diversi ed hanno messo in mostra un collettivo assolutamente di livello per la categoria, in grado di puntare alla risalita in Serie B.

PROBABILI FORMAZIONI MONOPOLI TRAPANI

Le probabili formazioni che scenderanno in campo presso lo stadio Veneziani di Monopoli. I Gabbiani padroni di casa schiereranno Pissardo tra i pali e una difesa a tre con Rota, De Franco e Mercadante titolari. A centrocampo, sulla fascia destra si muoverà Fabris e sulla fascia sinistra Donnarumma, mentre in zone centrali Zampa, il greco Sounas e l’argentino Scoppa presidieranno la mediana. In attacco, spazio a De Angelis nel duo al fianco del sammarinese Berardi. Risponderà il Trapani con Dini in porta, Scrugli sull’out difensivo di destra e l’uruguaiano Ramos sull’out difensivo di sinistra, mentre Pagliarulo e Mulé giocheranno al centro della retroguardia. A centrocampo, Corapi e il portoghese Pedro Ferreira affiancheranno il francese Taugordeau, mentre il francese Nzola, Golfo e Tulli saranno i titolari nel tridente offensivo.

CHIAVE TATTICA E PRECEDENTI

I moduli a confronto saranno il 3-5-2 del Monopoli allenato da Giuseppe Scienza ed il 4-3-3 schierato dall’allenatore del Trapani, Vincenzo Italiano. Le due squadre si sono affrontate l’anno scorso dopo molti anni in un campionato professionistico. Il 10 dicembre 2017 0-0 nel precedente in casa dei pugliesi tra Monopoli e Trapani, pareggio anche nel match di ritorno in Sicilia del 29 aprile 2018, 2-2 con gol di Murano e Corapi su rigore per il Trapani e doppietta di Longo per i Gabbiani.

QUOTE E PRONOSTICI

Considerando le quote rilasciate dalle agenzie di scommesse sulla partita, il Trapani viene ritenuto favorito per il successo sul Monopoli nonostante il fattore campo avverso. La quota per la vittoria in casa viene fissata da William Hill a 2.80, mentre Bet365 propone la quota per l’eventuale pareggio a 3.00 ed Eurobet offre invece a 2.35 la quota relativa all’affermazione in trasferta. Per quanto riguarda le scommesse sulla totalità dei gol realizzati nel corso del match, Snai propone le quote per l’over 2.5 e l’under 2.5 rispettivamente a 2.05 e 1.65.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori