DIRETTA/ Renate Imolese (risultato finale 1-0) streaming video e tv: primo brindisi per i brianzoli

- Fabio Belli

Diretta Renate-Imolese, info streaming video e tv: probabili formazioni, orario, quote e risultato live della partita di Serie C nel girone B

renate_giocatori
Diretta Renate Imolese, LaPresse

DIRETTA RENATE IMOLESE (1-0 FINALE): PRIMO BRINDISI PER I BRIANZOLI

E’ stato alla fine decisivo il calcio di rigore trasformato da Gomez nel match tra Renate e Imolese: gli emiliani nella parte finale del match hanno provato a riversarsi in avanti a caccia del pareggio, ma i brianzoli hanno blindato il vantaggio di misura e soprattutto quella che è la loro prima vittoria in un campionato fin qui molto difficile. Nonostante dieci calci d’angolo collezionati dall’Imolese e 3′ di recupero, per la formazione allenata da Alessio Dionisi non è arrivato il gol del pari in una partita che forse, nell’economia generale, avrebbe visto un pareggio come il risultato più giusto, ma il Renate è stato premiato per un buon secondo tempo e soprattutto per la capacità di non concedere occasioni da gol agli avversari dopo la rete del vantaggio. (agg. di Fabio Belli)

INFO STREAMING VIDEO E TV, COME SEGUIRE IL MATCH

Non sarà prevista diretta tv dell’incontro Renate Imolese sui canali in chiaro o a pagamento sul digitale terrestre o sul satellite. Coloro che avranno sottoscritto una delle formule di abbonamento sul sito elevensports.it, potranno seguire la diretta streaming video via internet della partita.

LA SBLOCCA GOMEZ!

E’ arrivato al 24′ del secondo tempo il gol che ha sbloccato il match tra Renate e Imolese: i padroni di casa, ancora a caccia dell’agognata prima vittoria in campionato, si sono portati in vantaggio con una rete di Gomez, con un calcio di punizione magistralmente battuto che si è infilato alla sinistra del portiere dell’Imolese, Rossi. La pressione offensiva della formazione brianzola era progressivamente cresciuta con il passare dei minuti, con Gargiulo costretto all’ammonizione nell’Imolese per un fallo su Spagnoli. Un cambio da una parte e dall’altra, con il Renate che ha inserito Guglielmotti al posto di Frabotta e l’Imolese che ha sostituito Sciacca con Sereni, entrambi i cambi operati al 17′ della ripresa. (agg. di Fabio Belli)

LANINI SBAGLIA UN RIGORE

Il primo tempo tra Renate ed Imolese si è concluso senza reti, ma anche con una grande occasione per i padroni di casa. L’Imolese infatti al 44′ ha potuto usufruire di un calcio di rigore per una trattenuta di Venitucci in area su Lanini. Proprio Lanini si è incaricato della trasformazione, ma Cincilla arriva a toccare il pallone che finisce sul palo e poi fuori. Dunque vantaggio sfumato per gli emiliani, con l’Imolese che aveva comunque chiuso protesa in attacco la prima frazione di gioco. Antecedentemente al rigore, una gran chiusura di Frabotta aveva tolto le castagne dal fuoco per i brianzoli, mentre al 40′ si era fatto vedere il Renate, con una conclusione murata da Garrattoni. Ancora 0-0 tra Renate ed Imolese all’intervallo. (agg. di Fabio Belli)

PRIMA FASE DI STUDIO

Via al match tra Renate ed Imolese, con i padroni di casa che dopo 6′ si sono resi pericolosi con un’insidiosa conclusione di Spagnoli. Gli emiliani hanno risposto all’8′ con un colpo di testa dalla lunga distanza che non ha preoccupato troppo il portiere Cincilla. Al 18′ occasione decisamente più importante per il Renate con un gran sinistro di Venitucci che ha trovato la gran risposta di Rossi. Al 22′ conclusione di Checchi alle stelle, un botta e risposta che non trova però conclusioni efficaci da una parte e dall’altra, e a metà della prima frazione di gioco il risultato tra brianzoli ed emiliani è ancora fermo sullo 0-0. (agg. di Fabio Belli)

SI COMINCIA!

Aspettando l’ormai imminente fischio d’inizio della partita Renate Imolese del girone B per l’undicesima giornata, possiamo dare uno sguardo alle statistiche delle due squadre in un campionato di Serie C che forse sta finalmente tornando alla normalità. La squadra di casa nelle dieci gare giocate ha messo da parte soltanto 5 punti grazie ad una vittoria, due pareggi mentre sono state ben sette le sconfitte con sei gol all’attivo e dodici al passivo. L’Imolese dal proprio canto ha racimolato in dieci incontri ben 17 punti con quattro vittorie, cinque pareggi ed una sola sconfitta mettendo a segno tredici gol a fronte dei nove incassati. Il Renate davanti al proprio pubblico ha disputato cinque incontri con un solo punto conquistato mentre l’Imolese in trasferta in quattro partite ha ottenuto cinque punti. Adesso però non è più tempo per i numeri: la partita sta per cominciare, parola al campo per tutte le emozioni di Renate Imolese!

I TESTA  A TESTA

Non ci sono precedenti per la gara Renate-Imolese che si gioca dunque per la prima volta nella storia dei due club per l’undicesima giornata del Gruppo B di Serie C. E’ stato un inizio di stagione horror per i padroni di casa che sono in fondo alla classifica e hanno fino a questo momento fatto appena cinque punti. In dieci partite hanno perso ben sette gare con uno dei peggiori attacchi della categoria con 6 gol e una difesa che subisce troppo con 12 reti incassate. Dall’altra parte c’è invece un Imolese che è quarta in classifica con 17 punti a 3 dalla capolista. Negli ultimi tre turni sono arrivati sette punti con la squadra in grado di riprendersi dopo la brutta sconfitta con la Sambenedettese dello scorso 17 ottobre. Sicuramente gli ospiti sono favoriti, visto che Renate non vince una partita addirittura da metà settembre e che da allora ha collezionato ben cinque sconfitte di fila, oltre a un pareggio e altri due ko. L’Imolese invece, se si considera la Coppa Italia, viene da due vittorie di fila e da un momento di crescita sia fisico che mentale. (agg. di Matteo Fantozzi)

ORARIO E PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Renate-Imolese, diretta dal signor Fontani di Siena, domenica 11 novembre 2018 alle ore 14.30, sarà una delle sfide in programma nella undicesima giornata d’andata del campionato di Serie C, nel girone B. Il Renate resta fanalino di coda della classifica in un avvio di campionato complicato per la formazione brianzola, che è riuscita solamente a raccogliere 5 punti e in campionato ha perso 7 delle ultime 8 sfide disputate, l’ultima sul campo del Ravenna. Sulla carta, potrebbe essere una grande occasione per l‘Imolese per crescere ancora e puntare verso la vetta della classifica: la matricola emiliana dopo l’ultima vittoria interna contro il L.R. Vicenza ha sorpassato proprio i berici in classifica, agganciando il gruppo delle terze nel girone B, restando alle spalle solo della capolista Fermana e del Pordenone. Un rendimento davvero sorprendente per la squadra di Dionisi che ha trovato una continuità che molte squadre del girone, partite con ambizioni importanti a inizio campionato, ancora sognano di raggiungere. Nelle ultime 6 partite di campionato sono arrivate 4 vittorie, un pareggio e una sola sconfitta a San Benedetto del Tronto per l’Imolese, che può quindi approfittare di un Renate in condizioni difficili che continua anche a soffrire molto in attacco, avendo realizzato solamente 3 reti in queste 8 partite che hanno fruttato solo un punto per i nerazzurri.

RENATE IMOLESE: PROBABILI FORMAZIONI

Le probabili formazioni che scenderanno in campo presso lo stadio Città di Meda per Renate Imolese. I padroni di casa del Renate affronteranno la sfida con Cincilla in panchina, mentre come esterno di difesa mancherà lo squalificato Priola, espulso per doppia ammonizione nell’ultima trasferta di Ravenna. La difesa a quattro della formazione brianzola sarà dunque composta, dalla fascia destra alla fascia sinistra, da Anghileri, Teso, Vannucci e Frabotta. I tre di centrocampo saranno Simonetti, Caccin e Rossetti, mentre nel tridente offensivo partiranno dal primo minuto Venitucci, Finocchio e Spagnoli. Risponderà l’Imolese con Rossi a difesa della porta, Garattoni sull’out difensivo di destra e Sciacca sull’out difensivo di sinistra, mentre Carini e Checchi formeranno la coppia di centrali della retroguardia. Terzetto titolare di centrocampo formato da Carraro, Gargiulo e Hraiech, mentre Belcastro giocherà avanzato come trequartista alle spalle del tandem offensivo composto da Lanini e Rossetti.

CHIAVE TATTICA E PRECEDENTI

I moduli tattici di partenza delle due formazioni saranno il 4-3-3 per quanto riguarda il Renate allenato da Gioacchino Adamo ed il 4-3-1-2 per l’Imolese allenata da Alessio Dionisi. Con l’Imolese tornata solo quest’anno tra i professionisti mancano riferimenti per i precedenti tra le due formazioni: quello di domenica sarà il primo scontro in assoluto in un campionato professionistico tra i due club.

QUOTE E PRONOSTICO

Per tutti coloro che scommetteranno sul match, per i bookmaker la sfida tra Renate e Imolese sarà all’insegna dell’equilibrio. La vittoria in casa viene quotata 2.80 da Bet365, Eurobet offre la quota dell’eventuale pareggio a 2.90, mentre la quota per la vittoria in trasferta viene fissata a 2.50 da William Hill. Per Sisal Matchpoint, le quote sui gol realizzati nel corso dei novanta minuti della partita da entrambe le squadre vedono l’over 2.5 proposto a 2.70 e l’under 2.5 offerto a 1.45.

© RIPRODUZIONE RISERVATA